OpenOffice 2.0.4 in italiano

Disponibile per il download

Roma - Il PLIO, Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org, ha rilasciato la localizzazione italiana di OpenOffice 2.0.4. Questa versione integra il dizionario e il thesaurus (dizionario dei sinonimi) sviluppati dalla comunità di volontari italiani.

"Per la prima volta dalla disponibilità di OpenOffice.org 2.0 siamo riusciti a integrare, con un'operazione di repackaging, il dizionario italiano nella versione più recente e il dizionario dei sinonimi, che non è presente nella versione distribuita da Sun. È una dimostrazione della grande vitalità del PLIO, che è uno dei gruppi linguistici più dinamici all'interno della comunità OpenOffice.org", ha affermato Davide Dozza, leader della comunità dei volontari italiani.

Tra le novità di OpenOffice 2.0.4 il PLIO ricorda la notifica degli aggiornamenti. La funzionalità, che di default è disattivata, può essere configurata dal menù Strumenti -> Opzioni -> OpenOffice.org -> Aggiornamento online, e permette di ricevere regolari notifiche sulla disponibilità di update o nuove versioni del programma.
OpenOffice.org 2.0.4, nella versione pacchettizzata dal PLIO, può essere scaricato dalla home page del progetto linguistico italiano.
12 Commenti alla Notizia OpenOffice 2.0.4 in italiano
Ordina
  • Ho letto altri due 3ad che in sostanza esortavano ad aspettare per farLA testare prima di usarla.

    Ma l'open source è collaborazione !

    Scaricate e testate !

    Marco Ravich
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ho letto altri due 3ad che in sostanza esortavano
    > ad aspettare per farLA testare prima di
    > usarla.
    >
    > Ma l'open source è collaborazione !
    >
    > Scaricate e testate !
    >
    > Marco Ravich

    la versione 2.0.4 emessa dal PLIO ha superato tutti i test QA previsti da Sun.

    In generale la versione 2.0.4 non è uno stravolgimento della 2.0.3 e quindi offre garanzie di usabilità da subito.
    non+autenticato
  • qualcuno ha provato?

    com'è il risultato?

    preferisco restare al 2.0.3 finchè non viene un po' testatoA bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 18 ottobre 2006 20.13
    -----------------------------------------------------------
  • forse potrebbe esserti utile sapere che esiste un programma chiamato lyx... per i poveretti obbligati a soddisfare il professore...
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > forse potrebbe esserti utile sapere che esiste un
    > programma chiamato lyx... per i poveretti
    > obbligati a soddisfare il
    > professore...

    conosco lyx..
    ma perchè dici "poveretti"???

    latex è un linguaggio fantastico!

    io di solito uso kile...
    comunque per chi si avvicina al latex le prime volte sarebbe utile un plugin per openoffice che permetta di esportare in latex...

    per quanto riguarda lyx lo conosco ma non l'ho mai provato
  • - Scritto da: danieleMM
    > - Scritto da:
    > > forse potrebbe esserti utile sapere che esiste
    > un
    > > programma chiamato lyx... per i poveretti
    > > obbligati a soddisfare il
    > > professore...
    >
    > conosco lyx..
    > ma perchè dici "poveretti"???
    >
    > latex è un linguaggio fantastico!

    meglio i poveretti che usano LaTeX che quelli
    che producono tesine scritte in
    Word o OpenOffice..., dove la formattazione
    delle formule è alquanto discutibile...

    >
    > io di solito uso kile...
    > comunque per chi si avvicina al latex le prime
    > volte sarebbe utile un plugin per openoffice che
    > permetta di esportare in
    > latex...

    ma proprio avete l'orticaria ad aprire
    un editor e scrivere quattro comandi in croce
    per la formattazione? Come ci siamo ridotti...
    non+autenticato
  • > > io di solito uso kile...
    > > comunque per chi si avvicina al latex le prime
    > > volte sarebbe utile un plugin per openoffice che
    > > permetta di esportare in
    > > latex...
    >
    > ma proprio avete l'orticaria ad aprire
    > un editor e scrivere quattro comandi in croce
    > per la formattazione? Come ci siamo ridotti...


    hem.. non sai cosa sia "kile" vero??

  • - Scritto da: danieleMM
    >
    > latex è un linguaggio fantastico!

    È vero.

    >
    > io di solito uso kile...

    un qualsiasi editor che evidenzia la sintassi del latex va bene. Kile dipende da kde ed è pesantuccio ma molto bello. Emacs o vim no? gedit o glimmer? Sotto win TeXnicCenter.

    > comunque per chi si avvicina al latex le prime
    > volte sarebbe utile un plugin per openoffice che
    > permetta di esportare in
    > latex...

    Non sono d'accordo. Meglio che si leggano poche paginette (un paio di decine o poco più) e provino con un editor a vedere cosa succede.
    Il plugin è utile per smettere di usare OOo per scrivere e usare solo latexOcchiolino così converti tutti i tuoi documenti in latex...inorridisci per come è scritto il codice...lo aggiusti a mano e passi la tua vita felice con il latex.

    > per quanto riguarda lyx lo conosco ma non l'ho
    > mai
    > provato

    mah se già sai scrivere in latex è una tortura.

    non+autenticato
  • Per il momento dice che non non ci sono aggiornamenti con OO 2.0.3
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Per il momento dice che non non ci sono
    > aggiornamenti con OO
    > 2.0.3

    Lascia che la testino un attimo... Dai...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Per il momento dice che non non ci sono
    > aggiornamenti con OO
    > 2.0.3

    devi scaricare come al solito tutto il pacchetto da 100MB e passa. In lacrime
    non+autenticato


  • > devi scaricare come al solito tutto il pacchetto
    > da 100MB e passa.
    > In lacrime

    guarda che sono meno di 100 MB
    non+autenticato