Windows Mobile cresce negli smartphone

Il colosso di Redmond, confortato dai numeri del suo sistema operativo portatile, si aspetta una crescita rapida ed importante. E pensa di allargarsi al mondo Xbox

Roma - Microsoft, divenuto negli ultimi anni un player di spicco nel campo dei sistemi operativi per la telefonia mobile, punta al raddoppio: l'obiettivo di fine 2006 è infatti di arrivare a 12 milioni di smartphone con Windows Mobile, surclassando i dati del 2005 (6 milioni).

L'azienda prevede inoltre di riuscire a mantenere lo stesso ritmo di crescita negli anni a venire: "Il numero di apparecchi con Windows Mobile è raddoppiato a quota sei milioni lo scorso anno", dichiara alla rivista tedesca Euro am Sonntag il capo della divisione Mobile and Embedded Devices di Microsoft, Peter Knook: "Puntiamo a replicare il risultato al 100% quest'anno e crescere ancora a questo ritmo nei prossimi anni".

Il manager ha poi dichiarato che a Redmond in questo momento si sta valutando e studiando la possibilità di interfacciare gli apparecchi dotati di Windows Mobile alla Xbox Live, per consentire ai gamer la possibilità di giocare online attraverso la rete mobile.
D.B.