EU, Sony mette al bando le PSP giapponesi

In UK il colosso nipponico ottiene un'importante sentenza sulle esportazioni delle PlyaStation Portable in Europa. La decisione della corte, valida per l'intera Unione, potrebbe estendersi anche alla PS3

Londra - Con l'ennesima vittoria legale di Sony contro chi modifica ed esporta senza autorizzazione le proprie console, un giudice inglese ha vietato alla società Lik Sang di Hong Kong di vendere in Gran Bretagna e nel resto dell'Unione Europea le versioni giapponesi della PSP.

Il giudice sostiene che l'esportazione verso il Regno Unito di console da gioco destinate al mercato giapponse viola le proprietà intellettuali di Sony e le normative sulla sicurezza del paese importatore. Reati che, come precisa lo stesso magistrato, sono tali in tutta l'Unione Europea.

Lik Sang ha tentato di difendersi sostenendo che ad Hong Kong non esistono le restrizioni sull'import/export previste dai paesi europei. Il tribunale londinese ha però replicato sostenendo che le leggi europee si applicano a tutte le merci importate nella UE dall'estero.
La sentenza, che mette fine a una disputa durata un anno, si prefigura come un importante precedente legale per tutta l'Unione. Con questa nuova carta in mano, Sony spera che nel futuro le sarà più semplice bloccare il traffico di console d'importazione.

Al momento non è chiaro se quanto stabilito dalla corte inglese interessi anche le PlayStation, ed in particolare l'imminente PS3, ma Sony ha già lanciato il proprio monito.

"Faremo leva sulla piena portata di questa sentenza per fermare qualasiasi altro rivenditore che volesse esportare in Europa le nostre console", ha dichiarato alla BBC un portavoce di Sony Computer Entertainment Europe.

La battaglia legale fra Sony e Lik Sang si sta peraltro svolgendo anche ad Hong Kong, dove il colosso giapponese ha accusato la piccola società asiatica di pubblicizzare i suoi prodotti "in modo disonesto" e "interferendo illegalmente con gli interessi economici di Sony".

"Combattere contemporaneamente più cause legali in differenti paesi e pagare le salate parcelle degli avvocati è una situazione che rischia di schiacciare una piccola società come Lik Sang. Il solo obiettivo di Sony è quello di spingerci verso il baratro", ha dichiarato Pascal Clarysse, marketing manager di Lik Sang. "Contrariamente ai loro reclami, non credo che Sony stia subendo dei danni a causa della nostra attività commerciale".
26 Commenti alla Notizia EU, Sony mette al bando le PSP giapponesi
Ordina
  • Important Notice: Lik-Sang.com Out of Business due to Multiple Sony Lawsuits
    http://www.lik-sang.com/news.php?artc=3901
  • Sony Boia...
    Se vedete qualcuno che compra sony, prendetegli via di mano quello che ha preso e rompeteglielo in testa !
    Cmq sinceramente trovo assurdo questo comportamento da parte di LikSang. Ok le psp jap non possono più essere importate ? Pazienza ! Non esiste solo la psp tra i portatili !
    In futuro sony alzerà il tiro con la PS3 ? Fan|<ulo a Sony ed alla PS3 le alternative non mancano !
    non+autenticato
  • - Scritto da: XavierX
    > Important Notice: Lik-Sang.com Out of Business
    > due to Multiple Sony
    > Lawsuits
    > http://www.lik-sang.com/news.php?artc=3901


    http://ps3.console-tribe.com/news/2-10-8679/ps3-im...

    Sono degli scellerati ... sembra che godano nel tirarsi la zappa sui piedi. Prima il lancio posticipato, poi la storia del pad che va cambiato per intero se si usurano le batterie e ora anche la pugnalata al mercato dell'import. Ma non lo capiscono che le console importate sono tutta pubblicità che va a loro favore?
    non+autenticato
  • Questi te la fanno pagare quasi il doppio giusto perchè siamo europei, e qualcuno è pure disposto a cacciare fuori la grana.

    Non vedolo l'ora di vedermi un cogl@@@e con la PS3 per sfotterlo un po'.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Questi te la fanno pagare quasi il doppio giusto
    > perchè siamo europei, e qualcuno è pure disposto
    > a cacciare fuori la
    > grana.
    >
    > Non vedolo l'ora di vedermi un cogl@@@e con la
    > PS3 per sfotterlo un
    > po'.


    per me la PS3 avra' un senso solo se sara' possibile farci girare linux, detto questo, non saro' cosi fesso da comprarla in europa e farmi spennare come vorrebbe il fato.

    non+autenticato
  • Ma che c...o ti compri a fare una playstation 3 per farci girare linux?

  • - Scritto da: Bombardiere
    > Ma che c...o ti compri a fare una playstation 3
    > per farci girare
    > linux?

    CELL BE
    non+autenticato
  • Pensa al fesso che deve farci un cluster ! Certe cose si leggono solo qui ...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Questi te la fanno pagare quasi il doppio giusto
    > perchè siamo europei, e qualcuno è pure disposto
    > a cacciare fuori la
    > grana.
    >
    > Non vedolo l'ora di vedermi un cogl@@@e con la
    > PS3 per sfotterlo un
    > po'.


    tu non ha capito..
    la psp giapponese qualitivamente è migliore di quella venduta in europa

    lo schermo lcd giapponese è sharp in europa qualche marca taiwanese scadente

    così come il resto batteria ecc

    con la ps3 succederà lo stesso è la nuova politica di sony per abbasssare i costi



    non+autenticato

  • > tu non ha capito..
    > la psp giapponese qualitivamente è migliore di
    > quella venduta in
    > europa
    >
    > lo schermo lcd giapponese è sharp in europa
    > qualche marca taiwanese
    > scadente

    No sei tu che non sai di cosaparli. La PSP europea è qualitativamente identica a quella giapponese, solo le prime giapponesi (prodotte in giappone) avevano lo schermo Toshiba (non Sharp) che alcuni dicono fosse piu luminoso. Successivamente la produzione si è spostata in Cina e lo schermo ufficiale è diventato quello Sharp.
    Il problema di comprarla import è che in Giappone una PSP Giga Pack costa 180 euro, da noi 299.

    non+autenticato
  • Solo i giapponesi raccomandati le avranno a prezzi umani! Sony cattivona!

    Ma se mi tiro su gli occhi a mandorla con lo scotch dite che me la scontano la PS3?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Solo i giapponesi raccomandati le avranno a
    > prezzi umani! Sony
    > cattivona!
    >
    > Ma se mi tiro su gli occhi a mandorla con lo
    > scotch dite che me la scontano la
    > PS3?


    Fatti un viaggio in giappone e comprala lì ...

    non+autenticato
  • si io ci sono stato, bello il giappone, ma meglio che ti scordi i ristoranti...
    non+autenticato
  • DelusoDelusoDelusoDeluso
    mi viene ancora male al portafoglio a pensarci
    In lacrimeIn lacrimeIn lacrimeIn lacrimeIn lacrime
    non+autenticato
  • La decisione non è affatto valida per l'intera europa: anzitutto non esiste al mondo che una sentenza inglese valga per tutta l'europa,in secondo luogo l'Inghilterra è un Paese common law,il che è una differenza non da poco rispetto a stati come il nostro.
    Ergo andiamoci piano a dire che rappresenta un valido precedente per tutta l'europa.
    In ogni caso siamo oltre il ridicolo: adesso sono addirittura i produttori a decidere cosa si può importare e cosa no(perchè la tesi del "vengono violate le proprietà intettellettuali",è un'offesa all'intelligenza)?
    Andiamo bene...
    non+autenticato
  • Lik Sang dovrebbe controdenunciare Sony alla WTO per violazione delle leggi sul libero mercato
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Lik Sang dovrebbe controdenunciare Sony alla WTO
    > per violazione delle leggi sul libero
    > mercato

    Sono daccordo sul fatto che una sentenza di un tribunale UK ha valore solo in UK; riguardo a' Wto, ricordate che e' dominato dalle corporation americane quindi una denuncia del genere non puo' fare strada.
    non+autenticato
  • > In ogni caso siamo oltre il ridicolo: adesso sono
    > addirittura i produttori a decidere cosa si può
    > importare e cosa no

    E chi altri, tu?
    E' sempre stato cosi.

    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > E chi altri, tu?
    > E' sempre stato cosi.
    >

    A disneyland forse: è lo Stato a decidere cosa è legale importare e cosa no.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > La decisione non è affatto valida per l'intera
    > europa: anzitutto non esiste al mondo che una
    > sentenza inglese valga per tutta l'europa,in
    > secondo luogo l'Inghilterra è un Paese common
    > law,il che è una differenza non da poco rispetto
    > a stati come il
    > nostro.

    Ha ragione PI invece...

    "Sony Computer Entertainment Inc have obtained a judgment in the High Court of London ruling PSP sales of the popular web store to the UK and the European Economic Area (EEA) unlawful".

    Dal sito di Lik Sang.
    non+autenticato

  • > Ha ragione PI invece...
    >
    > "Sony Computer Entertainment Inc have obtained a
    > judgment in the High Court of London ruling PSP
    > sales of the popular web store to the UK and the
    > European Economic Area (EEA)
    > unlawful".
    >
    > Dal sito di Lik Sang.

    questo e' quello che e' scritto nel testo della sentenza, ma fortunatamente questo non vuol dire che la sentenza valga in italia o in Germania; il giudice da questo punto di vista poteva vietarne la vendita in tutto il mondo ma immaginate che valore abbia altrove.
    Altrimenti sai quanti casi similari avremmo avuto?

    non+autenticato
  • Dimenticavo, le modifiche alla ps2/xbox sono illegali in Uk e legali in Italia (due sentenze opposte ognuna valida nel paese di competenza);
    anche questo spiega quanto valore abbia la giurisdizione di un paese negli altri....
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Dimenticavo, le modifiche alla ps2/xbox sono
    > illegali in Uk e legali in Italia (due sentenze
    > opposte ognuna valida nel paese di
    > competenza);
    > anche questo spiega quanto valore abbia la
    > giurisdizione di un paese negli
    > altri....

    Esatto,avevo pensato di riportare l'esempio nell'incipit del topic,ma poi ho soprasseduto(e ho fatto male,ma ci hai pensato tu).
    Una sentenza di uno Stato straniero ha,ovviamente,valore solo nello Stato in cui è stata emessa.
    non+autenticato
  • La sentenza ha valore in tutta l'UE, perché l'UK fa parte dell'UE e l'alta corte londinese ha facoltà di emettere sentenze relative all'import/export con giurisdizione in tutti i paesi comunitari.
    Il resto, scusate, ma sono solo chiacchiere Occhiolino

    > Esatto,avevo pensato di riportare l'esempio
    > nell'incipit del topic,ma poi ho soprasseduto(e
    > ho fatto male,ma ci hai pensato
    > tu).
    > Una sentenza di uno Stato straniero
    > ha,ovviamente,valore solo nello Stato in cui è
    > stata
    > emessa.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > La sentenza ha valore in tutta l'UE, perché l'UK
    > fa parte dell'UE


    Non giudico sul secondo punto(non ho idea se possa essere vero),ma questo non vuol dire niente: l'unico organo che ha competenza giuridica sull'Unione,è la Corte di Giustizia europea,non certo un qualunque giudice di un qualunque Stato membro.
    non+autenticato