In Puglia l'acqua è trasparente

Un sito così in Italia pare rivoluzionario: fornisce agli utenti dell'acquedotto tutte le informazioni che hanno il diritto di conoscere. E si fa pure cultura

In Puglia l'acqua è trasparenteBari - La società che gestisce l'Acquedotto pugliese, che serve alcune delle zone d'Italia che hanno storicamente subìto una gestione poco oculata delle risorse idriche, ha varato un sito completo fatto decisamente bene, al punto da sembrare una sfida alle altre amministrazioni...

Sul sito, presentato da una "copertina" realizzata con Macromedia Flash, si trovano non solo gli orari degli sportelli commerciali, tutte le tariffe, i dettagli di bolletta e una "simulazione dei consumi", ma anche informazioni storiche sull'Acquedotto con la possibilità di prenotare una visita nella sede di Bari. Ed entro la fine dell'anno la società che gestisce l'Acquedotto conta di permettere il pagamento delle bollette online con carta di credito.

Uno sforzo di 500 pagine che entro marzo si amplierà con un'area per la segnalazione di guasti e disservizi, per la richiesta di verifiche sui contatori residenziali o di chiarimenti sulla bollettazione.
TAG: italia