Confermati i piani on-line per Xbox

Con l'annuncio della versione con gli occhi a mandorla nel network Xbox Live, Microsoft conferma i suoi piani sul gioco on-line e svela nuovi dettagli

Tokyo (Giappone) - Microsoft conferma i suoi piani per l'on-line gaming ed in Giappone, terra natìa di entrambe le sue dirette rivali, ha svelato il primo "Xbox Starter Kit": un pacco che, oltre al gioco on-line ?Phantasy Star Online?(PSO) di Sega, conterrà tutto il necessario perché gli utenti possano collegarsi al network Xbox Live annunciato in pompa magna il mese scorso.

Durante il periodo di lancio del servizio, previsto per l'autunno in Nordamerica, Giappone e Europa, Microsoft renderà compatibili con ?Xbox Live? titoli come ?Thousand Land? di From Software e ?Whacked!? di Microsoft Gaming Studio. Al momento sarebbero 39 gli editori partner di Xbox e 47 i titoli compatibili con Xbox Live.

"Con il disco fisso incorporato e la porta Ethernet, Xbox è stato concepito per il gaming online", spiega Microsoft in un comunicato. "Xbox Live, che si attiva connettendo Xbox ad una rete a banda larga always-on, espanderà in maniera impressionante il mondo del videogame rendendolo libero e semplice come mai prima d?ora. Tornei in modalità multiplayer e giochi a squadre renderanno il gioco più realistico e coinvolgente, regalando ai giocatori l?opportunità di misurarsi su titoli completamente nuovi".
Tutti i giochi compatibili con Xbox Live consentono la comunicazione vocale attraverso l'Xbox Voice Communicator, un sistema composto da un auricolare con microfono integrato che darà agli utenti la possibilità di parlarsi e, attraverso un'apposita funzione, dissimulare la propria voce.

Xbox Live consentirà agli utenti di scaricare sul proprio hard disk contenuti gratuiti (ad esempio, nuovi livelli di gioco e nuovi personaggi) e a pagamento (ad esempio, musica e giochi) e pubblicare i propri punteggi nelle classifiche on-line.

Microsoft sostiene che per consentire al maggior numero di persone possibile di giocare con il proprio servizio on-line, l'Xbox Live starter kit sarà in vendita per un anno intero a partire dal periodo di lancio del servizio. Il pacchetto offrirà un abbonamento d?utilizzo valido 12 mesi. Gli utenti in possesso di Xbox, di una connessione a banda larga e del kit potranno cominciare subito a giocare. Il prezzo al dettaglio dell'Xbox Starter Kit, in Giappone, è di 6.800 yen (circa 57 euro), equivalente al prezzo di un gioco. Nel kit sono compresi Xbox Voice Communicator, 12 mesi di servizio online, PSO e giochi pronti all?uso.

"Credo che la connessione on line rappresenterà per i giochi ciò che l?evoluzione da 2D a 3D ha rappresentato per la grafica", ha dichiarato Hirohisa Ohura, Managing Director di Microsoft e Xbox Division. "Entro cinque anni tutti i giochi saranno probabilmente compatibili per l?utilizzo on-line. Microsoft gestisce attualmente il servizio per Zone.com, il sito di giochi online per PC più importante al mondo. Ci occuperemo del futuro del servizio, dei giochi on-line a banda larga, estendendo le conoscenze acquisite grazie a tale esperienza. Stiamo procedendo all?installazione della connessione a banda larga in tutto il Giappone. La prossima generazione di giochi on line si svilupperà su questa tecnologia, sulla connettività always-on e sulle comunicazioni vocali, fattori che renderanno possibili nuovi tipi di esperienze?.

Microsoft ha affermato che Xbox Live è attualmente nella fase finale di sviluppo. Al momento si stanno effettuando test di connettività con i principali gestori ADSL e operatori CATV e, entro la fine di giugno, con la collaborazione dei principali fornitori di servizio Internet, verrà effettuato un beta test focalizzato sulla connettività. Successivamente sarà messo in commercio un programma in versione beta che utilizzerà titoli online.

Per conoscere tutti i titoli per Xbox di prossima uscita che supportano il gioco on-line è possibile leggere questa news.
TAG: mercato
6 Commenti alla Notizia Confermati i piani on-line per Xbox
Ordina