Il cuore della PS3 in un supercomputer

Sony e Terra Soft stanno sviluppando il primo supercomputer al mondo basato su Cell, il processore dell'imminente PlayStation 3. Sul monster di calcolo girerà la stessa distribuzione Linux, Yellow Dog, già annunciata per la PS3

Loveland (USA) - Dalle console da gioco ai... supercomputer. È il singolare destino di Cell, l'ormai famoso processore della PlayStation 3 che, già utilizzato all'interno di workstation e server, si troverà presto al cuore di un vero e proprio supercomputer.

In collaborazione con Terra Soft Solutions, la società americana che sviluppa il sistema operativo Yellow Dog Linux, Sony Computer Entertainment (SCEI) sta infatti assemblando un imponente cluster di server che darà vita al primo supercomputer Cell-based.

Desta particolare interesse il fatto che a guidare il progettone non vi sia il re dei supercomputer IBM, che al pari di Sony e Toshiba vanta la paternità di Cell, bensì la divisione intrattenimento di Sony. Che il gigante giapponese intenda sfidare Big Blue utilizzando proprio una tecnologia sviluppata in comune? Se si tratti di una vera e propria sfida è presto per dirlo, ma di sicuro questo è il primo, storico passo di Sony nel settore dell'high performance computing.
Su commissione di Sony, lo scorso agosto Terra Soft ha completato la costruzione di un locale di quasi 1.000 metri quadrati destinato ad accogliere due cluster di server Cell-based, di cui uno dedicato al test e all'ottimizzazione del software. Le due aziende contano di terminare lo sviluppo di entrambi i cluster già entro la fine di quest'anno e, per l'inizio del 2007, mettere a disposizione la potenza di calcolo del supercomputer - ancora non rivelata - ad un selezionato numero di università statunitensi.

La piattaforma Linux di Terra Soft poggia su Yellow Dog Linux 5.0, la prima distribuzione commerciale del Pinguino in grado di girare sull'architettura del Cell Broadband Engine di IBM e sulla PS3. La suite di software fornita da Terra Soft comprenderà anche alcune applicazioni indirizzate alla ricerca scientifica in campo biologico.

"Il cluster rappresenta una doppia opportunità: da un lato, ottimizzare per il processore Cell una suite di applicazioni open source dedicate alla biologia; dall'altro, sviluppare a stretto contatto con la comunità internazionale un cluster capace di portare benefici agli studi biologici di ogni livello", ha affermato Glen Otero, director of Life Sciences Research di Terra Soft.

Otero ha anche promesso che, una volta terminato il lavoro di sviluppo, la propria azienda condividerà con la comunità open source un'ampia raccolta di librerie scientifiche ottimizzate per Cell. Tra le organizzazioni che stanno collaborando con Terra Soft allo sviluppo di software ottimizzato per Cell vi sono due fra i più noti laboratori di ricerca americani: il Lawrence Berkeley e il Los Alamos.
20 Commenti alla Notizia Il cuore della PS3 in un supercomputer
Ordina
  • così dimostano una cosa sola che il cell non è per video games (addio calcoli vettoriali..)
    non+autenticato
  • AH! P.s. la tec. Cell è gia vecchia visto che sono riusciti a mettere in una sola cpu ben 80 core.. ahaha!

    E anche un po’ di tempo fa!
    non+autenticato
  • non vedo l'ora che esca e di vedere le prime prove sul campo con linux ! se rende, sarà la mia prossima ws
    non+autenticato
  • Non vedo l'ora di averla, cosi ci metto blender, è faccio i render a velocità stratosferica con Indigo, GODO! Con la lingua fuori (e se magari collego piu PS3 insieme... mmmmm! RIgodo! Con la lingua fuori, e adesso, via con il flame! (ma non me ne frega niente...) Ficoso
    non+autenticato
  • AZZ.... senza tastiera, la vedo difficile ricompilare il blender.....Rotola dal ridere

    Avranno ottimizzato il Joipad Rotola dal ridere

    non+autenticato
  • Beh...con 10 porte usb di tasitere ne attacchi quante ne vuoi......
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > AZZ.... senza tastiera, la vedo difficile
    > ricompilare il
    > blender.....Rotola dal ridere
    >
    > Avranno ottimizzato il Joipad Rotola dal ridere
    >

    usb.
    non+autenticato
  • forse , vista la distro, era il caso di dire yum!
    non+autenticato
  • il singolare destino del cell? ma è stato pensato apposta...

    http://en.wikipedia.org/wiki/Cell_microprocessor#P...

    1) blade server
    2) console videogames
    3) home cinema
    4) super computing
    5) accelerator board

    o rimbambiti, è il vostro lavoro, non sapere che il cell è stato concepito anche per macinare gflops in super computer è piuttosto grave...
    non+autenticato
  • ma se sono ragazzini coi brufoli e figli di papà che si scassano di canne nei centri sociali e organizzano la resistenza armata contro il governo e lo stato, l'america e israele...e tu pretendi che quando si parla di Cell pensano ai server al posto della ps3?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ma se sono ragazzini coi brufoli e figli di papà
    > che si scassano di canne nei centri sociali e
    > organizzano la resistenza armata contro il
    > governo e lo stato, l'america e israele...e tu
    > pretendi che quando si parla di Cell pensano ai
    > server al posto della
    > ps3?

    Esatto. Pensano che sia una rivoluzione noglobal contro le multinazionali per trasformare Cell in prodotto anti-capitalismo e non far comprare i server costosi... Questo è quello che gli passa per la testa, quindi è ovvio che non possano saperle le cose, anche se le avessero lette non le considererebbero vere, penseranno che Cell sia stato inventato da qualche presunto genio noglobal anti-Bush ed anti-Berlusconi con la maglietta di Che Guevara....Triste
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Esatto. Pensano che sia una rivoluzione noglobal
    > contro le multinazionali per trasformare Cell in
    > prodotto anti-capitalismo e non far comprare i
    > server costosi... Questo è quello che gli passa
    > per la testa, quindi è ovvio che non possano
    > saperle le cose, anche se le avessero lette non
    > le considererebbero vere, penseranno che Cell sia
    > stato inventato da qualche presunto genio
    > noglobal anti-Bush ed anti-Berlusconi con la
    > maglietta di Che Guevara....
    >Triste

    Si vabbè ...

    RUTTO LIBERO in questo forum


    mi spieghi che differenza c'e' ...

    tra un sistema economico basato su MONOPOLI privati ???
    e uno basato su MONOPOLI statali ????


    Berlusconi e' comunista !!!!
    ma non lo sa
    :)

    non+autenticato
  • L'importante è crederci! Occhiolino
    non+autenticato
  • beh direi che insultare a catena la redazione di PI non sia appropriato, ok per il "singolare destino" uscito male ma se si rompono il mazzo loro poi io cosa leggo tutte le mattine?
    non+autenticato
  • Playboy?
    non+autenticato
  • la rete e' grande.Non e' il caso di mettersi ad insultare.
    Si puo' discutere in toni civili.
    E' inutile vomitare sentenze.E fa' pure un po' schifo
    non+autenticato
  • Pieno di gente saccente a quanto vedo...Ma se siete sempre a criticare xche leggete ancora PI
    ??
    - Scritto da:
    > il singolare destino del cell? ma è stato pensato
    > apposta...
    >
    > http://en.wikipedia.org/wiki/Cell_microprocessor#P
    >
    > 1) blade server
    > 2) console videogames
    > 3) home cinema
    > 4) super computing
    > 5) accelerator board
    >
    > o rimbambiti, è il vostro lavoro, non sapere che
    > il cell è stato concepito anche per macinare
    > gflops in super computer è piuttosto
    > grave...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > il singolare destino del cell? ma è stato pensato
    > apposta...

    E' falso. Il Cell fu inizialmente progettato per il solo ed unico scopo di decodificare flussi video (mpeg, mp4,etc.) trasmessi via cavo/satellite o internet alle TV e ai decoder (Toshiba fu quella che progetto gli SPE a questo scopo prima di passare il progetto alla IBM). Da qui il nome di Broadband engine.

    Il Cell solo in un secondo momento fu modificato per prestazioni di general computing, ma non avendo branch prediction le sue prestazioni in tale ambito sono penose rispetto ad una CPU normale. Non vedrete mai un Cell sostituire un Opteron, ma solo affiancarlo (che infatti è quello che stanno facendo in molti supercomputers..).
    non+autenticato