Libero.it prova a farsi pagare i servizi

Wind ha deciso di lanciare i servizi Premium per chi vuole pagare cose come Oroscopo Personalizzato, annunci, inserimento di siti nel motore Arianna e via dicendo. Si tratta di capire se gli utenti sono pronti ad aprire il portafoglio

Libero.it prova a farsi pagare i serviziRoma - Chi vuole pagare per ottenere un oroscopo personalizzato, per sfruttare le opportunità degli annunci su un portale molto noto e per inserire rapidamente un indirizzo web nel motore Arianna? Wind spera che siano in tanti a volerlo fare tra gli utilizzatori del suo portale Libero.it

Da pochi giorni, infatti, all'indirizzo http://premium.iol.it sono disponibili i primi servizi Premium di Libero, cioè servizi a pagamento.

Il primo di questi servizi è l'Oroscopo Personalizzato dell'astrologo Alan che in una nota dell'azienda viene descritto così: "A fronte dell'invio di una e-mail ad Alan con la data, l'ora e il luogo di nascita, il cliente riceve, sempre via mail, un approfondito documento per scoprire che cosa gli riserva il futuro". Con 25 euro si può ottenere una consulenza "basic", con 30 si può pretendere anche una "previsione annuale" ma per non ignorare una sola cosa del proprio futuro tocca spendere i 50 euro per l'oroscopo "deluxe". Con 60 euro, invece, ci si può abbonare a tre consulti con i Tarocchi. E' proprio così, Iva inclusa.
Il secondo servizio varato è Quick Addurl, per inserire il proprio sito in Arianna, il motore di ricerca di Libero-IOL. Il costo? 29 euro, comprensivi d'Iva.

Il terzo servizio a pagamento è quello degli annunci, con una versione anche "business". Nel primo caso si è dinanzi ad una sorta di "mercatino" con abbonamenti per 5 o 15 annunci che costano rispettivamente 14 e 40 euro (Iva inclusa). Nel secondo caso, "business", il mercatino diventa mercatone e i prezzi per 15 o 50 annunci salgono di conseguenza a 75 e 220 euro, sempre Iva inclusa.

Chi vorrà, potrà pagare il tutto sfruttando il circuito Mobilmat, che consente di utilizzare il cellulare per effettuare transazioni, o usando la carta di credito su piattaforma di Banca Sella.

Va detto che Wind già offre come servizio a pagamento anche la protezione antivirus e antispam per gli abbonati a Libero.
TAG: italia
129 Commenti alla Notizia Libero.it prova a farsi pagare i servizi
Ordina
  • Mi sara' sfuggito, oppure non se ne e' parlato: ma coin la nascita dei nuovi servizi a pagamento sembra che sia successo qualcosa di sgradevole. Da qualche mese, nella mia casella su iol, la quantita' di SPAM si e' moltiplicata a dismisura.

    Ora, non ne voglio fare un caso: ho postato per anni sui newsgroup con quell'indirizzo senza mai usare precauzioni di sorta. Un po' di SPAM l'ho sempre messa nel conto del gioco, preferendo la facilita' di essere contattato alla sicurezza della mia mailbox.

    Pero' pero', una cosa e' per lo meno strana: il mio indirizzo su iol ho smesso di usarlo regolarmente sui newsgroup almeno due o tre anni fa. Ormai posto il 98 per cento dei miei messaggi con un account apposito creato su Katamail. Ora, come e' possibile che su questo nuovo account non mi arrivino piu' di tre o quattro messaggi spammatori alla settimana, mentre su iol ne ricevo dai venti ai trenta al giorno? E come mai questa alluvione di schifezze varie (offerte di metodi per ingrandirsi il pene, pillole di Viagra, azioni e fondi del governo nigeriano, catene di S. Antonio varie) ha cominciato ad arrivare improvvisamente piu' o meno nel periodo in cui iol ha iniziato a vendere il suo servizio di antispam?

    A pensare male si fa peccato ,a a volte ci si indovina. Il ragazzo di mia sorella sui ng non ci va mai, giura di non aver dato in giro il suo indirizzo. Ma ha anche lui un account su iol e anche lui ha cominciato da qualche mese a ricevere tonnellate di cacca elettronica. C'e' qualcun altro che ha lo stesso problema?
    non+autenticato
  • > account su iol e anche lui ha cominciato da
    > qualche mese a ricevere tonnellate di cacca
    > elettronica. C'e' qualcun altro che ha lo
    > stesso problema?
    Presente .... ho un indirizzo su iol.it da quando si chiamava ancora Italia On Line e uno su libero.it ... e non ho mai (e dico mai) ricevuto spa (sono indirizzi che uso relativamente poco e mai sui newsgroup) e da quando è saltato fuori libero&sicuro, ho cominciato a riceverne in media almeno una decina al giorno in ciascuna casella ...

    non+autenticato
  • mi lascino la connessione internet ed email gratuiti, per il resto possono vendere anche il Colosseo tra questi servizi (visto che qualche squalo che li compra c'è sempre).

    Scarlight
    non+autenticato
  • A me ppe sfilamme li sordi me devi fa' l'anestesia totale
    non+autenticato
  • Beh ormai l'unica possibiltà è una adsl certamente non di infostrada, visto il comportamento scorretto. Inoltre in meno di un anno e mezzo hanno modificato libero@sogno due volte. Scandaloso!!!! L'unica cosa che si può fare è utilizzare una altro gestore.
    non+autenticato
  • Sono abbonato all'opzione libero@sogno di Infostrada.Oggi mi è arrivata una lettera di Wind datata 30 Maggio 2002 in cui mi si comunicano le nuove condizioni economiche a far data dal 15 Luglio 2002.
    Quota fissa mensile ? 21,70
    dal lunedi al venerdi ore 8.00 - 18.30 Cent 1,74
                         ore 18.30 - 21.00 Cent 0,92
                         ore 21.00 - 8.00 Cent 0
    Sabato domenica e festivi ore 8.00 - 16.00 Cent 0,92 ore 16.00 - 8.00 Cent 0
    Come risposta ho inviato immediata disdetta tramite raccomandata RR.
    non+autenticato
  • Farò identica cosa
    non+autenticato
  • Spero ke abbiano sbagliato gli importi sulla lettera...ci sta scritto "Tutti i prezzi sono espressi in Cent. Euro al secondo iva inclusa"

    dalle 8 alle 18:30 1,74 cent
    Se i prezzi sono al secondo sono: 62,64 euro/ora!!!!!!!!!!!!!!

    ke merda!
    non+autenticato
  • "Tutti i prezzi
    > sono espressi in Cent. Euro al secondo iva
    > inclusa"
    >
    > dalle 8 alle 18:30 1,74 cent
    > Se i prezzi sono al secondo sono: 62,64
    > euro/ora!!!!!!!!!!!!!!
    >
    > ke merda!

    1,74 centesimi non sono un euro e 74 centesimi, ovviamente, ma appunto 1,74 centesimi, ossia un po' più di 25 lire
    non+autenticato
  • 100,74 = 100 euro e 74 centesimi
    10,74 = 10 euro e 74 centesimi
    1,74 = 1   euro e 74 centesimi

    Sorride



    > 1,74 centesimi non sono un euro e 74
    > centesimi, ovviamente, ma appunto 1,74
    > centesimi, ossia un po' più di 25 lire
    non+autenticato
  • Quindi secondo te la connessione costa più di 130 mila lire all'ora? Ti sembra possibile?



    - Scritto da: kamgior
    > 100,74 = 100 euro e 74 centesimi
    >   10,74 = 10 euro e 74 centesimi
    >    1,74 = 1   euro e 74 centesimi
    >
    > Sorride
    >
    >
    >
    >   > 1,74 centesimi non sono un euro e 74
    > > centesimi, ovviamente, ma appunto 1,74
    > > centesimi, ossia un po' più di 25 lire
    non+autenticato


  • - Scritto da: lollo
    > Quindi secondo te la connessione costa più
    > di 130 mila lire all'ora? Ti sembra
    > possibile?

    anch'io ho ricevuto la famigerata lettera.
    I prezzi 1.74 e 0.92 euro cent ossia ? 0.0 174 e ? 0.0092 sono espressi come Euro al secondo.
    Moltiplicando 0.0092 x 3600 ( i secondi di 1 ora)
    il risultato è 33.12 ?/h.
    C'è un evidente errore,se il prezzo fosse espresso im ?/min.il conto0.0092x60 darebbe 0.552 ?/h.Almeno una cifra più ragionevole.
    Dal mio canto,non avendo alternative,penso di restare cliente Libero@sogno.Almeno fino quando non troverò qualcosa di più serio.
    Allora Addio Infostrada,pure a costo di spendere di più.Mi attivassero l'ADSL...la sottoscriverei pure con Telecom.
    non+autenticato
  • ragazzi ho chiesto spiegazioni a quelli di LIBERO: i prezzi sono riferiti al minuto e non al secondo.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | Successiva
(pagina 1/11 - 51 discussioni)