Il computer batte il recordman degli SMS

Un software di riconoscimento vocale ha surclassato il più veloce digitatore di SMS del mondo

Orlando - Di chi è il dito più veloce del West? Se si parla di SMS non è dato saperlo. Però si sa che nell'est - degli Stati Uniti - c'è un ragazzo di 18 anni che scrive SMS in modo così fulmineo da non far capire a chi gli sta vicino che cosa realmente stia facendo sulla tastiera di un telefonino. E nonostante sia il detentore del record mondiale di scrittura, è stato battuto. Da un computer.

Ben Cook, questo è il suo nome, ha dovuto infatti subire la sconfitta da un computer dotato di riconoscimento vocale, che giovedì scorso lo ha battuto in velocità trascrivendo un SMS complesso, formato da 27 parole. Il clamoroso "challenge" era un'iniziativa promossa da Nuance Communications Inc. con l'intento di far conoscere il suo nuovo software (di riconoscimento vocale), nella speranza di suscitare l'interesse degli operatori mobili, a cui l'azienda intende proporlo entro il prossimo anno.

Il recordman di scrittura di SMS è stato così messo alla prova contro l'applicazione di Nuance e contro due dipendenti dell'azienda: uno ha utilizzato un cellulare con un software di scrittura di testo "predittiva" (in grado, cioè, di completare parole già parzialmente digitate), l'altro un BlackBerry con tastiera estesa QWERTY.
La singolar tenzone ha avuto inizio con la scrittura del messaggio "Ìm on my way. Ìll be there in 30 minutes" ("sono per strada, sarò lì tra 30 minuti") che ha richiesto oltre un minuto al cellulare "predittivo", 29 secondi al BlackBerry e 16 secondi al cellulare percorso dalle rapide dita di Ben Cook. Ma solo 8 secondi al software di riconoscimento vocale.

Poi la gara prevedeva, come prova conclusiva, la digitazione del medesimo messaggio che ha fatto vincere al 18enne il titolo mondiale: "The razor toothed piranhas of the genera Serrasalmus and Pygo centrus are the most ferocious freshwater fish in the world. In reality they seldom attack a human" (in italiano: "I piranha con i denti a rasoio dei generi Serrasalmus e Pygocentrus sono i più feroci pesci d'acqua dolce del mondo. In realtà attaccano raramente l'uomo"). Qui Cook non è riuscito a battere il suo stesso record - di 42 secondi - e ne ha impiegati 6 di più. Ma il software di Nuance ne ha richiesti solamente 16. La stessa frase era stata utilizzata nella prova finale del campionato italiano di scrittura di SMS. Che al recordman italico ha richiesto un minuto e 24 secondi.

L'utilità di tutto questo? Far conoscere, come detto sopra, la soluzione di dettatura vocale realizzata da Nuance, che potrebbe trovare applicazione per i conducenti di veicoli, a cui permetterebbe di scrivere SMS, o di comandare altre funzioni del telefono cellulare, senza staccare le mani dal volante.

D.B.