C300 e Z620, i due nuovi Samsung

Il produttore coreano lancia due modelli che si pongono reciprocamente agli antipodi: un GPRS e un HSDPA

Roma - Nel portfolio prodotti di Samsung fanno il loro ingresso due nuovi telefoni cellulari, differenti per caratteristiche e target. Si tratta di un modello entry-level e di uno di taglio ben più importante, che offre il supporto alla tecnologia 3G.

Il primo, un GSM/GPRS, è identificato dalla sigla SGH-C300 che, nonostante sia un modello base, si presenta in forma di slide-phone: le sue dimensioni sono di 87x45x18 mm e offre un display da 128x160 pixel a 65mila colori, suonerie polifoniche, supporto WAP e Java, SMS/MMS, memoria interna da 2 MB. Dovrebbe comparire sul mercato nel prossimo gennaio 2007.

Il nuovo dispositivoIl secondo si chiama SGH-Z620 (nella foto), per gli amici Ultra 11.8: questa sigla indica, come consuetudine per i modelli appartenenti alla gamma Ultra Edition, le dimensioni dello spessore, che lo rendono - secondo Samsung - l'HSDPA più sottile del mondo. Almeno per il momento. Lunghezza per larghezza misurano invece 103x54 mm, mentre il peso sfiora l'etto (97 grammi). Il telefono è provvisto di un display TFT da 240x320 pixel a 262mila colori, connettività wireless (IrDA + Bluetooth).
Il supporto HSDPA gli consente una velocità di punta in download di 1.8 Mbit al secondo. Per questo apparecchio è previsto a breve termine l'ingresso nel listino TIM.

D.B.