Gnome 2.0 è vicinissimo!

Il team di Gnome ha rilasciato la prima release candidate della versione 2.0 e, secondo la tabella di marcia, dovrebbe lanciare la versione definitiva entro un paio di settimane. La sfida con KDE si rinnova

Gnome 2.0 è vicinissimo!Roma - Gnome è ormai ad un passo dal compiere quel nuovo e importante passo in avanti che si concretizzerà con l'arrivo della versione 2.0, un grosso aggiornamento con cui il noto ambiente desktop free rilancia la sua sfida a KDE. Lo scorso venerdì è infatti stata la prima, e con tutta probabilità ultima, release candidate (RC1) di Gnome 2.0 Desktop.

Dalla tabella dei rilasci pubblicata qui si apprende che la RC1, in ritardo di una settimana rispetto al ruolino di marcia, dovrebbe divenire "gold" nel giro di due settimane: questo significa che la versione definitiva dovrebbe essere rilasciata intorno alla fine del mese.

"Gnome 2.0 Desktop rappresenta, per le applicazioni Gnome esistenti, un user environment ampiamente migliorato", si legge nel comunicato distribuito dal Gnome 2.0 Release Team. "Le migliorie includono l'anti-aliasing del testo, il supporto ad un'internazionalizzazione di prim'ordine, nuove funzioni di accessibilità per gli utenti disabili, e molte migliorie nell'apprezzata interfaccia di Gnome".
Al di là delle novità estetiche - come l'adozione dell'anti-aliasing e dell'alpha blending - Gnome 2.0 introduce diverse novità sostanziali, come il supporto ai caratteri Unicode, l'eliminazione del Gnome Control Center a favore di strumenti più intuitivi e facili da usare, l'introduzione di Evolution come client di posta predefinito e l'adozione di un nuovo browser per navigare fra i file di help.

Più in profondità, il progetto Gnome ha lavorato a ottimizzare e ripulire il codice precedente e migliorare l'interazione fra le varie componenti del sistema: come risultato, il nuovo Gnome dovrebbe essere ancora più stabile e veloce e permettere agli sviluppatori di far dialogare con maggior facilità i programmi esterni con l'interfaccia grafica offerta da questo ambiente.

Gnome 2.0, la cui RC1 può essere scaricata da qui, dovrà ancora una volta confrontarsi con KDE, il noto ambiente desktop che lo scorso aprile è arrivato alla versione 3.0.
101 Commenti alla Notizia Gnome 2.0 è vicinissimo!
Ordina
  • Ho letto tante cavolate nel forum per questo articolo.
    E il concetto è sempre lo stesso. I guru di linux si sentono superiori a chi usa Windows. Io conosco entrambi, so che Win ha tutte le sue magagne, che fa tutto all'oscuro, che non usa la memoria eccetera... però ha il pregio di essere semplice e facilmente usabile. Linux invece è complesso, anche se con le versioni desktop si è semplificato molto, vi assicuro che ho lottato ore per usare un modem adsl Manta su RedHat, per desistere...
    insomma voi che conoscete Linux avete di certo una marcia in più, però finitela di sbeffeggiare chi non ha le vostre conoscenze. E' solo peccare di superbia..

    Io personalmente non sopporto Linux, perchè ormai sono stato assimilato (termine trekker) da Win. Linux è difficile, lungo, noioso. Potente, di certo.. ma troppo complicato.

    Dall'alto della vostra auto-proclamata elasticità mentale, cari pinguini, riuscite ad ammettere una cosa del genere, o dovete per forza sbeffeggiare chi come me non ha perso i pomeriggi e le notti dietro un sistema operativo, vivendo una vita semi-normale ?
    non+autenticato
  • e perché no? basta che la cosa sia reciproca...
    vedi, purtroppo molti qui si sentono esperti solo perché leggono articoli su swzone.it o perché hanno appena imparato a cambiare il nome del Cestino di Windows... mi capisci?

    ciao
    godz
    non+autenticato
  • Non sono completamente d'accordo Francis.
    Io NON aiuto chi non ha voglia di sbattersi, chi non cerca su google, chi non legge le doc e le pagine di man.

    vuoi la pappa pronta? non con me.rtfm e stfw.
    hai un problema, un dubbio o qualcos'altro e mi fai capire che hai provato da solo ma nisba? se so come, ti do una mano.

    per non parlare dei ragazzini che tentano di seguire la moda installando red hat assieme a winXP e si lamentano per ogni cazzata.

    ciauz
    non+autenticato
  • Onestamente programmo con le GTK e sono contento che anche il GNOME si rinnovi alla 2.0. Sulle critiche a linux sono in parte d'accordo ma in fondo preferisco continuare ad usare entrambi i sistemi, l'uno per alcune cose l'altro per altre. Ma non venitemi a dire che il gcc non compila, o altre cose. Tutte stupidaggini di chi non si vuole avvicinare a linux seriamente. Chi lo vuol fare lasci da parte gli amici fannulloni e si compri una distro della SuSe a pagamento e capira' cos'e' linux e l'open source.
    Ciao a tutti
    non+autenticato
  • visto che siamo in argomento di desktop managers, qualcuno di voi ha per caso provato 3dwm o qualcosa di analogo? siccome vorrei dargli uno sguardo, potrebbe darmi qualche suggerimento? soprattutto, ne vale la pena?

    grazie anticipatamente
    godz
    non+autenticato


  • - Scritto da: godzilla
    > visto che siamo in argomento di desktop
    > managers, qualcuno di voi ha per caso
    > provato 3dwm o qualcosa di analogo? siccome
    > vorrei dargli uno sguardo, potrebbe darmi
    > qualche suggerimento? soprattutto, ne vale
    > la pena?

    e' ottimo, specialmente se hai mangiato roba avariata e non sai come pulirti lo stomaco
    non+autenticato
  • allora lo scarico e lo provo dopo la prossima peperonata? o dici che è meglio aspettare una buona insalata di mare?

    grazie per la drittaSorride
    ciao
    godz
    non+autenticato
  • ...vi giuro non sono un troll....chi segue quotidianamente oramai dovrebbe sapere che sono un linuxaro.....ma quando leggo queste trollate non posso fare a meno di pensare e ripensare alle ore perse, ai quintali di howto spesso incomprensibili, agli errori banalissimi che trovi ogni giorno nelle distribuzioni.
    Vengo da winzozz, come tutti o quasi e non sono un pivellino, le modifiche al sistema le ho sempre fatte dal registro, senza mai usare le Tweak di nessun tipo;programmicchio qualcosa...eppure....eppure capisco chi alla fine inneggia al Wintroll.
    Come si fa ad inserire in una distro un C compiler (Gcc) che non compila? Ahhh...certo, poi vai sui newsgroup e qualcuno ti dice "è successo anche a me, le 2.96 fanno schifo..usa le 2.95 )
    Come si fa a mettere una applicazione per vedere i Dvd "Xine", ma mancano un sacco di librerie e plugins, devi andare a cercarli a manina sul Web, poi li trovi, ma non ti funziona ./configure.
    Installi staroffice ma l'installazione è sbagliata;i link agli eseguibili sono tutti sbagliati e dopo un'oretta o due che ti scervelli riesci a trovare la soluzione.
    Proviamo un'altra distro va la'...forse questa fa schifo...l'altra blocca costantemente il monitor (lo stesso di prima, lo stesso driver in entrambe le distro, le stesse configurazioni...non ne vuole sapere di accendersi).
    Che dire, da una parte mi danno fastio i Troll, i flame, ma dall'altra devo confessare a me stesso che per l'utilizzo medio che la gente fa dei pc...perche' non dovrebbe inneggiare a windows??
    Per la sicurezza ed i virus?
    Macche'..ZoneAlarm gratuito,Norton un po craccato un po no...ed hanno tutti gli applicativi che funzionano subito.
    Visto che il 90% dei possessori di pc non ha ambizioni di webmaster e di programmazione..perche' dovrebbe star li ad impazzire per vedere un Dvd, ascoltare della musica , ecc ecc?
    Io continuo a rimanere linuxaro quale mi sento, mi diverte in fondo capire sempre piu' un Os diverso dal solito, sono disposto a perderci dietro tempo e fatica...ma onestamente, quando leggo che noi siamo considerati degli smanettoni autoghettizzati, non riesco a dar loro completamente torto.
    Abbiamo qualcosa di masochistico dentro di noi...e detto tra noi,se configurato con un minimo di intelligenza, non sono poi cosi' tante le schermate blu di windoor.
    Saluti
    non+autenticato


  • - Scritto da: wow
    >...ma
    > onestamente, quando leggo che noi siamo
    > considerati degli smanettoni
    > autoghettizzati, non riesco a dar loro
    > completamente torto.

    mai passato per la mente che c'e gente che non
    vuole essere un pirata e usare il pc comunque?

    > Abbiamo qualcosa di masochistico dentro di
    > noi...

    parla per te ..

    > e detto tra noi,se configurato con un
    > minimo di intelligenza, non sono poi cosi'
    > tante le schermate blu di windoor.
    > Saluti


    per quello che si paga sono tantissime ;

    se windows fosse software libero , potrei anche usarlo ( dopo aver passato due anni a debuggarlo Occhiolino )



    non+autenticato


  • - Scritto da: illegalinstruction
    >
    >
    > - Scritto da: wow
    > >...ma
    > > onestamente, quando leggo che noi siamo
    > > considerati degli smanettoni
    > > autoghettizzati, non riesco a dar loro
    > > completamente torto.
    >
    > mai passato per la mente che c'e gente che
    > non
    > vuole essere un pirata e usare il pc
    > comunque?
       
         Certo che mi è venuto in mente, semplicemente non mi è venuto nel momento in cui stavo scrivendo.Ma se lo scopo di Linux puo' essere quello di non voler fare il pirata,permettimi di dirti che a parte il sistema operativo,c'è un sacco di free software anche per windows...i limiti di Openoffice sono gli stessi sia che tu lo usi sotto linux che sotto windows.
    Ho una macchina windows dove non c'è nemmeno un software a pagamento.



    > > Abbiamo qualcosa di masochistico dentro di
    > > noi...
    >
    > parla per te ..
       
       Certo che parlo per me...nonostante, ripeto, lo faccia con entusiasmo e volontà, spesso mi chiedo se non ci siano modi molto piu' piacevoli di passare il tempo Sorride)

    > > e detto tra noi,se configurato con un
    > > minimo di intelligenza, non sono poi cosi'
    > > tante le schermate blu di windoor.
    > > Saluti
    >
    >
    >   per quello che si paga sono tantissime ;

        A meno che tu non sia di quelli che si costruisce i pc , ti ritrovi windows in bundle...a quel punto (per certe cose) lo sfrutti.
    >
    > se windows fosse software libero , potrei
    > anche usarlo ( dopo aver passato due anni a
    > debuggarlo Occhiolino )
    >

    Beh...io devo dire, l'ho proprio debuggato ( termine improprio...diciamo personalizzato parecchio) e ci metto 5 minuti 5 a reinstallare da backup il "windows.exe" Sorride)

    A prop il Kde3 è proprio una figata come si legge sui giornali?
    Ciao
    >
    >   
    non+autenticato



  • > A prop il Kde3 è proprio una figata come si
    > legge sui giornali?
    > Ciao

    ho visto una RH 7.3 che lo monta
    (premetto che adoro wmaker )   

    e' quasi 'peggio' (ti ho detto che gusti ho )
    di win xp se abiliti tutti gli effettini grafici

    non+autenticato
  • > e' quasi 'peggio' (ti ho detto che gusti ho
    > )
    > di win xp se abiliti tutti gli effettini
    > grafici
    >
    Premettendo che anche a me piace wmaker non e` poi cosi` male: basta togliere un po; di effetti e rassegnarsi a qualche bug di gioventu`
    non+autenticato
  • - Scritto da: wow
    > A prop il Kde3 è proprio una figata come si
    > legge sui giornali?

    Se hai visto/provato KDE 2.2, non noteresti quasi nessuna differenza.
    Le novità della versione 3.0 derivano quasi solo dall'aver aggiornato alle QT 3 (quindi adesso la clipboard funziona, per esempio), il resto sono solo aggiornamenti che avrebbero meritato la versione 2.3, ma il cambio nelle API ha "costretto" a passare direttamente alla versione 3.
    non+autenticato
  • quello che dici sarà pure vero. ma non giustifica e non giutificherà chi difende a spada tratta Microsoft in nome della facilità d'uso, basandosi magari sull'ignoranza. perché quello /non/ è usare un computer: tanto vale prendersi una playstation.
    IMHO naturalmente.

    ciao
    godz
    non+autenticato
  • Concordo WoW, la penso esattamente come te. In 8 anni ho provato molte distribuzioni a partire dalla Slack 2.34 e ultimamente, con l'aumentare della complessita' del sistema sono peggiorate molte cose. Una cosa che mi da molto fastidio e' soddisfare le dipendenze per poter installare un qualsiasi programma che non e' compreso nell'iso scaricato e mi succede 8 volte su 10. All'inizio ti manca una sola lib e dopo che l'hai trovata te ne mancano altre 4 associate a quest'ultima e con un po di sfortuna diventano 16.
    Altra cosa fastidiosa e' aver installato migliaia di applicazioni che non mi servono e non so nemmeno a cosa servono. Certo customizzando il tutto si puo' installare solo quello che si vuole a costo di perdere 3 ore per selezionare i pacchetti.
    Non credo si debba essere masochisti per usare linux ma bisogna aver tempo e voglia da perdere e per quanto mi riguarda lavoro con le applicazioni e non con l'os quindi l'immediatezza e la semplicita' di un Win2k e' ancora molto lontana in linux. Troppe distro troppe incoerenze, applicazioni che funzionano solo su alcune, hardware di ultima generazione supportati al 100% anche dopo anni (forse per colpa dei produttori stessi ma poco mi importa) e altri problemi come citi tu.

    Ci vorrebe un unico linux sviluppato come si deve che facesse da rifermento per chi fa i drivers e chi sviluppa.

    ciao
    non+autenticato
  • beh, ma se prendi come esempio Slack che vuole imitare BSD e poi mi dici che le app Linux non fungono, il discorso non torna tanto...Occhiolino
    non+autenticato
  • Ho detto che in 8 anni ho provato un po tutte le distro a partire dalla slack 2.34.
    non+autenticato
  • ehm... avevo messo una ";)"

    Sorpresa)
    non+autenticato
  • - Scritto da: birillom
    > saluti

    Le pulci almeno succhiano sangue, questi invece sfruttano le idee degli altri (Windows nello specifico..)
    non+autenticato
  • Se non sapete di cosa state parlando, state zitti, per favore.
    Grazie
    non+autenticato


  • - Scritto da: il matto
    > Se non sapete di cosa state parlando, state
    > zitti, per favore.
    > Grazie

    Grazie un corno, io ho espesso una opinione e tu non sei nessuno per dirmi di stare zitto.
    vatti a vedere le statistiche sull'utilizzo dei sistemi desktop e poi vienimi ha dire scusa.

    non+autenticato
  • - Scritto da: birillom
    > Grazie un corno, io ho espesso una opinione
    > e tu non sei nessuno per dirmi di stare
    > zitto.

    non ti ho detto niente, te l'ho chiesto. se non lo vuoi fare, pazienza.

    > vatti a vedere le statistiche sull'utilizzo
    > dei sistemi desktop e poi vienimi ha dire
    > scusa.

    che mi frega delle statistiche? io voglio fare il figo ed essere alternativo...

    P.S: "a dire" senza l'haccaOcchiolino
    non+autenticato
  • ?
    Cosa c'entra ?
    Non ti pare *ovvio* che essendo Windows il sistema operativo più utilizzato sia anche il sistema desktop più utilizzato ?
    Fatti, non pugnette !
    Dimmi tecnicamente perchè Windows è migliore di Gnome e Kde (ma ho come l'impressione che tuli abbia a malapena visti, correggimi se sbaglio =p ) e vediamo di riparlarne.
    Non che l'argomento mi tocchi più di tanto (gnome non mi piace) ma stare sempre a sparare a zero su progetti che non si conoscono è da 5a elementare.

    Ciao !
    non+autenticato


  • - Scritto da: gsam
    > ?
    > Cosa c'entra ?
    > Non ti pare *ovvio* che essendo Windows il
    > sistema operativo più utilizzato sia anche
    > il sistema desktop più utilizzato ?
    > Fatti, non pugnette !
    > Dimmi tecnicamente perchè Windows è migliore
    > di Gnome e Kde (ma ho come l'impressione che
    > tuli abbia a malapena visti, correggimi se
    > sbaglio =p ) e vediamo di riparlarne.
    > Non che l'argomento mi tocchi più di tanto
    > (gnome non mi piace) ma stare sempre a
    > sparare a zero su progetti che non si
    > conoscono è da 5a elementare.
    >
    > Ciao !

    Ciao
    Voli di fantasia io dico solo che Mi sembra la guerra delle pulci, poi saranno pure bellissimi io non li conosco non ho tempo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: birillom

    > Ciao
    > Voli di fantasia io dico solo che Mi sembra
    > la guerra delle pulci, poi saranno pure
    > bellissimi io non li conosco non ho tempo.

    Appunto, hai perso un'ottima occasione per startene zitto, risparmiandoci la tua ottusità mentale.

    Grazie
    non+autenticato
  • non era un'opinione, era un dato.
    e siccome era del tutto errato, fammi il favore, evita di ripeterlo.
    cosa c'entrano poi le statistiche dei desktop rimane un mistero...
    non+autenticato


  • - Scritto da: godzilla
    > non era un'opinione, era un dato.
    > e siccome era del tutto errato, fammi il
    > favore, evita di ripeterlo.
    > cosa c'entrano poi le statistiche dei
    > desktop rimane un mistero...

    il dato non è errato windows desktop è il piu utilizzato gnome e kde sono delle pulci in confronto e non parlo di chi è biu bello o funzinale ma di numeri, di installazioni.
    forse l'unico nell'universo a non accorgersene (e diffondi pure il tuo pensiero) sei solo tu gogzilla
    non+autenticato
  • chiarisco:
    non ho detto che il dato sulle installazioni desktop fosse errato, ho chiesto cosa c'entrasse. il dato palesemente errato è invece quello secondo il quale Gnome sarebbe ispirato alla gui di Windows.

    ciao
    godz
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)