Cellulari LG con tecnologia vocale Nuance

Un accordo tra le due aziende autorizza LG ad utilizzare la tecnologia vocale Nuance per la composizione vocale nei telefoni cellulari

Ghent (Belgio) - I lettori di Punto Informatico ricorderanno di aver letto, alcuni giorni fa, di un'applicazione vocale utile a scrivere (velocemente) SMS e a comandare il telefono cellulare senza toccarlo: oggi Nuance Communications annuncia l'accordo siglato con LG Electronics per la fornitura della sua tecnologia vocale per telefoni cellulari e dispositivi mobili (brevetto USA n. 6.501.966).

Il contratto di licenza autorizza LG Electronics a produrre telefoni cellulari in grado di comporre numeri e accedere alla rubrica mediante il solo ausilio della voce.

Il brevetto per la composizione vocale - chiariscono le due aziende - è uno dei 425 brevetti di proprietà di Nuance riguardanti tecnologie vocali e di gestione documentale. "L'azienda e le sue affiliate - specifica Nuance - hanno investito consistenti risorse in ricerca, sviluppo e acquisizione della proprietà intellettuale, per offrire ai clienti le migliori soluzioni del settore e garantire un costante impegno all'innovazione".
"Le tecnologie vocali stanno rapidamente prendendo piede e vengono implementate sempre più spesso nei cellulari di tutto il mondo, poiché i consumatori desiderano dispositivi in grado di assicurare maggiore praticità", ha dichiarato Paul Ricci, Presidente e Amministratore Delegato di Nuance.

Se è vero che l'SMS è lo strumento di comunicazione preferito da chi guida, un'applicazione a comandi vocali può rivelare la sua utilità.

D.B.