Dell già pronta per i chip quad-core

Il gigante dei PC sarà tra i primissimi produttori del settore, la prossima settimana, a lanciare server e workstation basati sui nuovi processori a quattro core di Intel

San Francisco (USA) -Dell, secondo produttore al mondo di PC, ha annunciato ieri di essere già pronta a commrcializzare, la prossima settimana, i primi server e le prime workstation basate sui nuovi processori quad-core di Intel.

Nella sua linea di server PowerEdge, Dell intordurrà alcuni nuovi modelli, sia in formato rack che blade, equipaggiati con chip Quad-Core Xeon della serie 5300: tali sistemi saranno indirizzati ai datacenter delle aziende di piccole e medie dimensioni, e promettono di consumare sensibilmente meno rispetto ad un equiparabile server a quattro socket.

Nella famiglia di workstation Precision, il colosso americano utilizzerà invece la nuova versione quad-core del Core 2 Extreme, una CPU destinata ai PC desktop di fascia più elevata. Queste macchine non saranno destinate agli utenti consumer, ma ai professionisti della grafica 3D e dell'editing video.
Dell sostiene che un server dual-socket con processori quad-core è in grado di fornire fino al 63% di performance in più, e il 40% per watt, rispetto ad un server quad-socket con processori dual-core.

Sia gli Xeon che i Core 2 quad-core sono costruiti integrando due processori dual-core nello stesso package. Una soluzione che, seppure tecnologicamente poco raffinata, permetterà ad Intel di battere sul tempo la rivale AMD. Quest'ultima, come noto, ha in piano il lancio di un chip quad-core per la metà del prossimo anno: nel frattempo, per contrastare Intel, introdurrà entro breve una soluzione a quattro socket chiamata 4x4.

Intel non ha ancora lanciato ufficialmente i suoi primi chip quad-core: la data del debutto del Core 2 Extreme è fissata per la prossima settimana.
3 Commenti alla Notizia Dell già pronta per i chip quad-core
Ordina