Un nuovo SIC per il Comune di Milano

Il comune lancia il nuovo Sistema Integrato di Comunicazione. L'assessore Pillitteri: una rete sicura e servizi più efficienti al cittadino

Milano - Il Comune di Milano annuncia l'avvio della realizzazione del nuovo Sistema Integrato di Comunicazione, un progetto di e-Government che prevede il collegamento di oltre 700 edifici e di un numero di utenti compreso tra 24mila e 33mila.

La nuova infrastruttura - riferisce un comunicato diffuso da Palazzo Marino - sostituirà l'attuale e tradizionale rete di telecomunicazioni con un'infrastruttura integrata per voce, dati e immagini. "L'adozione del nuovo Sistema - illustra la nota - consente di entrare a far parte di una comunità digitale dove esiste un collegamento costante e sicuro tra i dipendenti, ma anche con le istituzioni esterne, le imprese e i cittadini".

"La novità ? afferma l'assessore alla Qualità, Servizi al Cittadino e Semplificazione del Comune di Milano Stefano Pillitteri - sta nella possibilità di fornire ai cittadini non solo un servizio più efficiente ma anche di consentire l'accesso ai nuovi servizi multimediali. Il Sistema permetterà infatti di creare una rete di comunicazione interna fra il personale dell'Amministrazione Pubblica e, in seguito, di ampliare il raggio dei servizi erogabili a domicilio in linea con gli obiettivi di semplificazione che l'Amministrazione Comunale si è posta".
Fra gli obiettivi della nuova piattaforma non manca la sicurezza: "Il Sistema Integrato di Comunicazione ? aggiunge il direttore specialistico dei Sistemi Informativi del Comune di Milano, Alessandro Musumeci ? permetterà anche di incrementare la sicurezza dei servizi informatici offerta ai cittadini milanesi".

Ad aggiudicarsi l'appalto-concorso per la realizzazione della nuova infrastruttura è stata Enterprise Digital Architects in partnership con Siemens Enterprise Communications spa. "Le due società hanno progettato per il Comune di Milano un Sistema conforme agli standard dettati dal Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione - afferma l'Ing. Luigi Caruso, Presidente di Enterprise Digital Architects. - La soluzione proposta garantisce una connessione operativa tra le reti della Pubblica Amministrazione". "La convergenza di differenti forme di comunicazione in un unico Sistema Integrato consentirà al Comune di Milano significativi vantaggi operativi", commenta infine l'ing. Fernando Ruzza, A.D. di Siemens Enterprise Communications.
1 Commenti alla Notizia Un nuovo SIC per il Comune di Milano
Ordina