OpenOffice entra nelle scuole italiane

La suite di applicazioni per la produttività basate sull'open source entra nelle scuole di Verona, per una prima che fa rumore

Roma - OpenOffice, come noto, è da poco giunta alla versione 1.0 e dopo la diffusione in alcune scuole ora si appresta a giungere negli istituti didattici veronesi grazie alla maturità raggiunta e all'assoluta economicità del pacchetto di programmi per la produttività.

A comunicare l'iniziativa delle scuole veronesi, coordinata dal CSA (ex Provveditorato agli studi), sono stati i responsabili del Progetto linguistico italiano OpenOffice.org che hanno spiegato come "in questi giorni tutte le scuole veronesi riceveranno informazioni sulle caratteristiche e le modalità per ottenere questo programma".

La collaborazione fra le istituzioni scolastiche e la comunità OpenOffice.org, stando alla nota diffusa, è stata possibile grazie alla disponibilità del responsabile nuove tecnologie del CSA di Verona, il dott. De Silvestri, "che ha fermamente creduto alla valenza didattica, educativa - ed economica - dell'utilizzo di Software Libero nelle scuole".
"Il Software Libero - spiegano gli sviluppatori - permette alle scuole di utilizzare le scarse risorse economiche in maniera efficiente, potendo re-investire il denaro così risparmiato sia in campo informatico sia in altro campo didattico, con una notevole razionalizzazione degli investimenti". "Allo stesso tempo - continuano - la possibilità di distribuire gratuitamente OpenOffice.org per l'uso a casa degli studenti allevia i costi delle apparecchiature informatiche a carico delle famiglie che, sempre più spesso, devono affrontare spese non indifferenti per fornire ai propri membri in età scolastica quegli strumenti informatici ormai fondamentali per lo studio".

"Per avere maggiori informazioni su come introdurre OpenOffice.org nelle scuole e nella Pubblica Amministrazione - conclude la nota - contattare Flavio Filini".
109 Commenti alla Notizia OpenOffice entra nelle scuole italiane
Ordina
  • Mi piacerebbe avere qualche satistica di chi tra chi difende MS Office l'ha veramente comperato, mettendo i suoi soldini uno sull'altro. I lo feci e non mi sento di andare a fare delle difese del prodotto.
    non+autenticato
  • Utenti di software libero e proprietario !!!

    Uniamoci e boicottiamo i bastardi koreani !!!!

    LADRIIIIIIIIIIIIIII !!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: KerNivore

    > Utenti di software libero e proprietario !!!

    ecco il razzismo tipico di chi non usa debian gnu/linux/stable tutto questo clamore solo perche' l'arbitro e' un umile discepolo del debianzhang e infatti usa debian
    non+autenticato
  • - Scritto da: KerNivore

    > Utenti di software libero e proprietario !!!

    E' inutile che provi a seminare zizzanie melle armete del software free, il tuo disegno è stato scoperto.

    > Uniamoci e boicottiamo i bastardi koreani
    > !!!!

    Stai attento, altrimenti ti aizzo contro aerodog, il fratello volante di aerodog.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Minics

    > Stai attento, altrimenti ti aizzo contro
    > aerodog, il fratello volante di aerodog.

    Accidenti è il fratello di rollerdog, questi cani si riproducono troppo in fretta e mi confondo, ma non in fretta come le distribuzioni linux.
    non+autenticato


  • - Scritto da: TeX
    > Come da soggetto....

    E ho pure sbagliato a postarlo... rimedio subito..
    non+autenticato
  • - Scritto da: TeX

    > E ho pure sbagliato a postarlo... rimedio
    > subito..

    Che fai, ti dai dai da mangiare da solo?
    non+autenticato
  • io non ho capito se si usa openoffice sotto windows oppure sotto debian gnu/linux/stable ma secondo me bisognerebbe usarlo sotto debian me lo ha detto anche il maestro xian prima di andare ad allenare la corea
    non+autenticato
  • > io non ho capito se si usa openoffice sotto
    > windows oppure sotto debian gnu/linux/stable
    > ma secondo me bisognerebbe usarlo sotto
    > debian me lo ha detto anche il maestro xian
    > prima di andare ad allenare la corea

    Ma il maestro Xian non usa la RedFlag?
    E sopratutto, perchè ha allenato la nazionale Coreana a giocare a minigolf anzichè a calcio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: bobo v

    > Ma il maestro Xian non usa la RedFlag?

    no usa debian perche' e' free

    > E sopratutto, perchè ha allenato la
    > nazionale Coreana a giocare a minigolf
    > anzichè a calcio?

    le vie del debianzhang sono infinite e misteriose infatti abbiamo vinto dehehe
    non+autenticato
  • - Scritto da: Linucs

    > le vie del debianzhang sono infinite e
    > misteriose infatti abbiamo vinto dehehe

    Questo significa che l'italia non è veramente free e ha ricevuto la giusta punizione, adesso mi trasferisco in corea anch'io
    non+autenticato
  • - Scritto da: Minics

    > Questo significa che l'italia non è
    > veramente free e ha ricevuto la giusta
    > punizione, adesso mi trasferisco in corea
    > anch'io

    tutti i giocatori della corea usavano debian gnu/linux stable e invece totti usa xp e vieri usa redhat quindi il risultato e' ovvio anzi palese un po' come i pavesini
    non+autenticato
  • - Scritto da: Linucs

    > tutti i giocatori della corea usavano debian
    > gnu/linux stable e invece totti usa xp e
    > vieri usa redhat quindi il risultato e'
    > ovvio anzi palese un po' come i pavesini

    Si vede che gli insegnanti di vieri al cepu sono tutti servi del monopolio
    non+autenticato
  • - Scritto da: Minics

    > Si vede che gli insegnanti di vieri al cepu
    > sono tutti servi del monopolio

    forse se gli azzurri non avessero tutti le treccine e il codino e i capelli fluenti incuterebbero piu' rispetto nei sacri monaci shaolin/debianzhang che il maestro xian ha sostituito al posto dei calciatori della corea
    non+autenticato
  • - Scritto da: Linucs

    > forse se gli azzurri non avessero tutti le
    > treccine e il codino e i capelli fluenti
    > incuterebbero piu' rispetto nei sacri monaci
    > shaolin/debianzhang che il maestro xian ha
    > sostituito al posto dei calciatori della
    > corea

    Avrebbero almeno potuto costruirsi delle corazze coi CD di debian/GNU/hurd per evocare lo spirito del grande maestro tsung-chu che avrebbe infuso in loro la forza dello spirito libero anzi il free spirit del free software
    non+autenticato
  • - Scritto da: Minics
    > - Scritto da: Linucs
    >
    > > forse se gli azzurri non avessero tutti le
    > > treccine e il codino e i capelli fluenti
    > > incuterebbero piu' rispetto nei sacri
    > monaci
    > > shaolin/debianzhang che il maestro xian ha
    > > sostituito al posto dei calciatori della
    > > corea
    >
    > Avrebbero almeno potuto costruirsi delle
    > corazze coi CD di debian/GNU/hurd per
    > evocare lo spirito del grande maestro
    > tsung-chu che avrebbe infuso in loro la
    > forza dello spirito libero anzi il free
    > spirit del free software

    Avrebbero sicuramente potuto anientare il nemico sfinendolo a colpi di /Blue-Screen-Of-Death/, una delle micidiali tecniche dell'antichissima arte dell'insuperato maestro Zhang-bill-chu (anche noto con il nome di Bruce-cancelli-chen).
    La potenza dei segretissimi colpi (closed) del maestro hang-bill-chu e' tale, che a volte, in combattimento, gli stessi discepoli possono subirne le fatali conseguenze.
    Eseguendo le raffinate tecniche con troppo ardore e trasporto possono (spesso) rimanerne essi stessi vittime, riportardando (nella maggioranza dei casi) gravi menomazioni, a volte fisiche, molto piu' frequentemente spirituali.


    non+autenticato
  • - Scritto da: UindoOoO

    > (nella maggioranza dei casi) gravi
    > menomazioni, a volte fisiche, molto piu'
    > frequentemente spirituali.

    deheheee ma qui abbiamo un altro allievo del maestro fu-zong forse tu hai notizie del mio amico tong pong che non ho piu' visto dopo l'incidente mentre installava gnu/hurd/stable sul mainframe ibm
    non+autenticato
  • - Scritto da: Linucs

    > deheheee ma qui abbiamo un altro allievo del
    > maestro fu-zong forse tu hai notizie del mio
    > amico tong pong che non ho piu' visto dopo
    > l'incidente mentre installava
    > gnu/hurd/stable sul mainframe ibm

    Qualcuno gli aveva sostituito il cd con una Bad Penguin unstable/alpha/beta e lui se n'è accorto solo al boot e allora ha cercato di uccidersi tagliandosi le vene col cd (debianzhang - pos. n. 218) perché avrebbe dovuto riconoscere gnu/hurd/stable dalle tracce sul cd però il meastro fu-zong nella sua magnanimità ha fermato il suo braccio ma adesso tong pong per purificarsi deve recitare tutto il social contract per non mi ricordo quante volte però erano tante mi sa che non lo rivediamo tanto presto
    non+autenticato
  • Ragazzi una super notizia questa secondo me !!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)