Il minimodem di Huawei che corre in HSDPA

Il colosso cinese presenta un modem USB che viaggia sulla banda larga delle reti mobili

Milano - È piccolo, veloce, viaggia in HSDPA e si collega al PC via USB: è il nuovo E220, il modem presentato da Huawei Technologies per desktop e laptop per poterli collegare ad Internet anche da rete mobile.

I numeri dichiarati da Huawei sono caratteristiche che possono "fare la differenza": lungo 8,9 cm, può raggiungere una velocità massima di 3,6 Mbps. Huawei dichiara che oltre allo standard HSDPA il dispositivo supporta anche WCDMA, EDGE e GPRS.

Il dispositivo"Negli ultimi anni il mercato dell'HSDPA ha registrato un rapido sviluppo" ha affermato Li Chengjun, direttore Marketing & Sales della divisione Huawei Wireless Terminal. "Riteniamo che questa tendenza sia destinata a continuare e l'azienda prevede di incrementare ancora gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo nell'ambito dei terminali wireless, in modo da fornire ai clienti di questa regione soluzioni per le comunicazioni di grande valore e di alta qualità."
Per quanto riguarda il mercato italiano, Huawei ha già siglato accordi per la fornitura dei Modem E220 (già disponibili dal mese in corso) con i maggiori operatori italiani. Tra i primi a presentare il dispositivo a listino ci sarà Vodafone, che lo proporrà al prezzo di 249 euro.