GNU/LinuxDay 2006 a Catania

Annuncio

Catania - Mancano ormai solo pochi giorni all'evento GNU/Linux Day 2006 organizzato dallo "GNU/Linux User Group Catania (A.C. "Linux User Group - Catania")", dall'associazione "Freaknet Medialab" e da "ASIC - Associazione Studentesca Informatici Catanesi". Un evento che ha come obiettivo - spiega una nota - "la divulgazione della cultura del Software Libero e delle applicazioni e dei sistemi operativi liberi, in primo luogo quelli basati sul kernel Linux".

L'appuntamento è per il 25 novembre dalle 9 alle 13 presso l'Aula Magna (edificio didattica) della Facoltà di Ingegneria presso la Cittadella Universitaria, V.le A. Doria 6. In quella sede - continua la nota - "sarà possibile assistere ad una serie di presentazioni sugli argomenti "GNU/Linux e il software libero", e "Cultura e libertà nell'era digitale". A seguire, "question time", sessione di domande e risposte. Sarà accessibile un'apposita area dimostrativa di postazioni Linux specializzate (Internet, produttività personale, giochi, multimedia, programmazione, ecc...)". Nel pomeriggio sono previste due sessioni sul software per la didattica e un installation party a seguire.

Tutte le informazioni sui siti dedicati:
http://catania.linux.it/
http://www.freaknet.org/
http://www.asiconline.org/
2 Commenti alla Notizia GNU/LinuxDay 2006 a Catania
Ordina
  • ragazzi nn prendiamoci in giro linux è un ottimo kernel, anche se al dire il vero io mi trovo meglio con il 2.4 che con il 2.6 (forse è questione di gusti)

    ma se non c'è il supporto da parte dei produttori HW.... rimane sempre un prodotto per pochi...
    che da una parte è una fortuna.... ma se guardiamo
    il lato commernciale no.

    ma mettiamo caso che un domani i produttori hw danno supporto con i driver.... (open or closed)

    voi vi immaginate il cliente classico da centro commerciale che vuole rendere il prodotto perche non ha windows media player 11 perche amaroK
    non lo trova "bello"?

    Per fare in modo che GNU/linux diventa un prodotto "commerciale" bisognas renderlo "cool"
    un po' come le persone che cercano Ipod e nn sanno cos'è
    non+autenticato
  • - Scritto da:

    > ragazzi nn prendiamoci in giro linux è un
    > ottimo kernel, anche se al dire il vero io
    > mi trovo meglio con il 2.4 che con il 2.6
    > (forse è questione di gusti)

    > ma se non c'è il supporto da parte dei
    > produttori HW.... rimane sempre un prodotto
    > per pochi...
    > che da una parte è una fortuna.... ma se
    > guardiamo
    > il lato commernciale no.

    > ma mettiamo caso che un domani i produttori
    > hw danno supporto con i driver.... (open or
    > closed)

    > voi vi immaginate il cliente classico da
    > centro commerciale che vuole rendere il
    > prodotto perche non ha windows media player
    > 11 perche amaroK non lo trova "bello"?

    ...E come farebbe il cliente classico a riconoscere un media player quando se lo trova davanti ?

    > Per fare in modo che GNU/linux diventa un
    > prodotto "commerciale" bisognas renderlo
    > "cool" un po' come le persone che cercano
    > Ipod e nn sanno cos'è

    Bhe, fatti non parole : unisci ai diversi gruppi che si occupano di rifare le grafica alle varie distribuzioni.
    non+autenticato