Speciale SourceForge(2)/ Giochi alla sorgente

Prosegue il viaggio nei programmi Open Source di SourceForge.net: questa volta ci si diverte!

Tower Toppler (Nebulous) (gratuito per Dos/Windows, 627k)
Link alternativo
Qualche nostalgico programmatore appassionato del vecchio giochetto chiamato Nebulous, che girava su quasi tutti i Pc anni 80, si è messo a produrne una versione Dos molto semplice ma divertente e fedele all'idea originale.
Che si fa in questo gioco? Si aiuta un "coso" a salire delle torri, saltellando su pedane mobili, schivando cattivoni e lanciando palline.
L'aspetto originale del gioco, all'epoca, consisteva nel fatto che la torre è "pseudo" tridimensionale e ruota a seconda dei movimenti del protagonista.. Praticamente un platform game spalmato su un cilindro!

Critical Mass(Critter) (gratuito per Windows e Linux 2849k)
link alternativo
Sparatutto, "pio-pio", shoot-em-up, galaga-clone che dir si voglia... questo è uno di quei giochetti in cui le munizioni, e i ragnetti volanti, non finiscono mai.
Ma è scientificamente dimostrato, su lunghi test effettuati da me su di me;), che giochini come questi assolvono perfettamente alla funzione di divertire, "spassare" il tempo e distrarsi.
La grafica è semplice ma accurata, i razzetti e le esplosioni sono carini anche se i movimenti degli "sciami" dei cattivoni di turno che cercano di distruggere la navetta spara-spara sono un po' troppo prevedibili per chi lancia razzetti ad astronavi ormai da vent'anni.

MangoQuest (gratuito per Windows e Linux, 9283k)
Chomp chomp, gnam gnam, mangiapalline a tradimento! MangoQuest è una sorta di PacMan in 3D con visuale in prima persona, che permette di creare e giocare sulle proprie mappe personalizzate.
Cuoricini, bombe e ovviamente pilloloni che permettono di mangiare i cattivoni di turno, con tanto di divertente miagolio lamentoso a corredo della loro sparizione.

Con il gioco è anche disponibile il cosiddetto "Mango Peeler" (lo sbuccia mango) ovvero un completo editor di livelli grafico che consente con pochi clic di "disegnare" in 2D nuovi labirinti e terreni di gioco.
Sicuramente sono molte le cose che potrebbero essere migliorate in MangoQuest e nel suo editor MangoPeeler, ad esempio i comandi di gioco non comodissimi o qualche personalizzazione in più nell'editor di livelli.
Ma è questo il bello di questi giochi OpenSource: chissà cosa diventerà in futuro;)