Unidata e DSLogic comprati da C&W

Il colosso dei servizi tecnologici ha comprato in tutta Europa otto diversi fornitori di servizi internet spendendo mezzo miliardo e puntando ad una rete IP europea

Roma - Unidata e DSLogic-DSNet sono i due provider italiani comprati nelle scorse ore dal colosso della tecnologia e delle reti Cable & Wireless (C&W) che sta investendo un miliardo di dollari per creare una propria rete di IP europea. L'idea è quella di "prendere posizione" in tutti i maggiori paesi europei. Oltre alle due italiane, infatti, C&W ha acquistato altre sei aziende tra Spagna, Germania, Olanda e altri paesi europei.

Questo primo investimento, circa la metà del totale che l'azienda conta di spendere da qui alla fine del 2002, servirà a costituire l'infrastruttura operativa e strategica di base per "l'assalto" all'emergente mercato europeo della connettività.