MSN può sparare e ricevere SMS

MSN può sparare e ricevere SMSRedmond (USA) - Sull'instant messaging, Microsoft vuole tentare di giocare una carta che almeno sul mercato europeo potrebbe significare molto nella guerra dell'instant messaging combattuta contro AOL. La carta si chiama integrazione con la telefonia mobile e gli SMS.

Microsoft ha annunciato ieri di aver stretto accordi commerciali con otto operatori europei che da subito permettono a circa 31 milioni di utenti di inviare e ricevere SMS attraverso il proprio Messenger, il software di instant messaging che Microsoft distribuisce assieme a tutte le sue tecnologie di rete.

Gli operatori interessati dagli accordi con Microsoft operano in Norvegia, Danimarca, Olanda, Austria, Svizzera e Turchia. Per Microsoft, però, tutto questo non è che un primo passo: il prossimo è stringere alleanze con tutti i maggiori carrier del Vecchio Continente e diffondere rapidamente, a macchia d'olio, il nuovo servizio. Al centro, naturalmente, è la tariffazione per il servizio che viene decisa dagli operatori.
L'idea di Microsoft non è nuova. Negli Stati Uniti, AOL e VoiceStream già offrono dallo scorso novembre ai propri utenti la possibilità di inviare e ricevere SMS dai propri sistemi di instant messaging. Ma lo sbarco anticipato in Europa, mercato ad altissima densità di telefoni cellulari, potrebbe rappresentare moltissimo per l'azienda. Molto dipenderà anche dalla velocità con cui Microsoft sarà capace di stringere accordi con gli altri operatori europei.

Gli utenti di MSN Messenger, dunque, potranno sparare e ricevere messaggini anche sui cellulari di amici e conoscenti. Non solo, il sistema è in grado di inoltrare in automatico un messaggio, sotto forma di un breve SMS, al telefonino di quegli utenti che, al momento dell'invio, risultino off-line.

La grande differenza fra il servizio fornito in Europa da Microsoft e quello fornito negli USA dai suoi rivali è che quest'ultimo richiede l'utilizzo di particolari modelli di telefonini, come il Nokia 3390. Una scelta che consente di creare una vera e propria "chat session" tra PC e telefonini.
La scelta di Microsoft è invece andata su una limitazione della quantità di testo inviabile verso i cellulari in cambio però di una maggiore compatibilità. Tutti i cellulari, infatti, possono essere coinvolti dal servizio.

Le basi di partenza per MSN Instant Messenger sono notevoli. In Europa sono infatti 13 milioni gli utenti attivi e 46 milioni nel mondo. Cifre che soltanto AOL, con i suoi AIM e ICQ, riesce a superare. Se poi si pensa al quasi miliardo di SMS che ogni giorno girano nel mondo si ha l'idea di quale possibile mercato si apra al genere di operazioni su cui stanno investendo i maggiori player dell'instant messaging.
35 Commenti alla Notizia MSN può sparare e ricevere SMS
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)