Il mobile cracking segna una vittima illustre

Il cellulare del cantante dei Linkin Park è caduto in balìa di una fan che è riuscita ad averne il controllo da remoto

Albuquerque - La vulnerabilità dei cellulari è un argomento ancora sottovalutato e c'è chi è convinto che ad evidenziarla siano le aziende specializzate in soluzioni di sicurezza per spingere il proprio business. Tuttavia il craking mobile è una realtà: lo sa bene Chester Bennington, cantante dei Linkin Park (nella foto), che ne è rimasto vittima.

Stando a quanto dichiarato dagli inquirenti e dall'ispettorato del Dipartimento della Difesa americani, la 27enne Devon Townsend, una fan della band, sarebbe riuscita ad ottenere le copie delle fatture dell'utenza di Bennington, i numeri chiamati e alcune immagini scattate dalla fotocamera del suo cellulare.

La rockstarLa ragazza avrebbe inoltre avuto accesso all'account e-mail della moglie Talinda e si sarebbe spinta al punto di telefonarle, insultandola e minacciandola. Comparsa giovedì scorso davanti al giudice, è stata temporaneamente rilasciata e affidata alla custodia della madre.
La Townsend compiva le sue "molestie" dal computer utilizzato al lavoro presso i Sandia National Laboratories, il cui portavoce Michael Padilla precisa comunque che la ragazza non vi lavora più. L'avvocato difensore Ray Twohig riferisce che gli investigatori stanno ancora analizzando il computer e, a suo avviso, sono ancora da appurare le esatte violazioni addebitabili alla sua cliente, così come è ancora da capire in che modo, tecnicamente, la giovane abbia a avuto accesso ai dati memorizzati sul telefonino di Chester Bennington.

"Questa è la versione internet delle groupie nascoste nel camerino di Mick Jagger" commenta l'avvocato "I tempi sono cambiati e i fan hanno nuove... possibilità".

Dario Bonacina
16 Commenti alla Notizia Il mobile cracking segna una vittima illustre
Ordina
  • DelusoDelusoDelusoDelusoDeluso
    SorpresaSorpresaSorpresaSorpresaSorpresa

    questa lavorava al sandia!
    Clicca per vedere le dimensioni originali

    cioè, robba nucleare!
    http://en.wikipedia.org/wiki/Sandia_National_Labor...
    Clicca per vedere le dimensioni originali

    (hanno un computer che occupa +280 m² )

    e questa, si perde via (tempo & occupazione) a rompere le p*lle al cantante di una band col cellulare quando ha (potenzialmente) per le mani tutta quella robba ipertech?

    ma bisogna proprio essere 'mmericani!

    A bocca storta
    non+autenticato
  • ... Mick Jagger se trovava una groupie nel camerino, facile che se la sc****a, come del resto facevano a dismisura gli Aerosmith, i Led Zeppelin e persino i Take That.

    Non credo che sia possibile farlo se invece la groupie se la trovano sul cellulare, che rovista negli affari loro. I tempi sono cambiati...
  • t..mbare !

    Non per essere offensivo ma questi eccessi del divismo non li capisco proprio.

    Insultare la moglie perche' partner del tuo idolo ?
    E tutto 'sto impegno non potevi dedicarlo ad altro ?

    Intraprendente lo sei, dal posto in cui lavoravi direi che ci capisci piu' di qualcosa del tuo lavoro, magari sei pure belloccia... cara mia... fai conoscenze ! (in senso BiblicoA bocca aperta )

    Non sognare un divo impossibile (si fa x dire), guardati intorno e cerca qualcuno di concreto.
    Oppure hobby meno invadenti.
    non+autenticato
  • la insultava perchè hanno appena divorziato, e lei vuole tenersi il figlio
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > la insultava perchè hanno appena divorziato, e
    > lei vuole tenersi il
    > figlio

    La insultava perche' e' una persona invadente e maleducata.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > la insultava perchè hanno appena divorziato, e
    > > lei vuole tenersi il
    > > figlio
    >
    > La insultava perche' e' una persona invadente e
    > maleducata.

    Intanto voi vi scannate per una cacchiata personale e qui si fa pubblicità "aggratis!" per quei quattro cani che chiamano cantanti...
    Che squallore....
    non+autenticato
  • e tu questa la chiami pubblicità? ora vado a comprarmi i CD, i poster e i gadget dei Linkin Park solo perché hanno invaso la privacy di questo tizio... seeeeeeee

    - Scritto da:
    > Intanto voi vi scannate per una cacchiata
    > personale e qui si fa pubblicità "aggratis!" per
    > quei quattro cani che chiamano
    > cantanti...
    > Che squallore....
  • Ad oggi i metodi per rubare informazioni da uno smartphone (dico smartphone perchè un cellulare base non penso sia violabile dal momento che non ha servizi evoluti) ci sono e sono reperibili su internet. La prima tecnica è via bluetooth,ci sono dei programmini java che scannerizzano una lista di vulnerabilità in un dispositivo e se lo trovano cercano l'accesso.. ora non so se questa tipa si trovava vicino a lui in un concerto e lui aveva il cellulare con il bluetooth acceso e visibile.. se avesse fatto tutto da computer da lavoro l'unica sarebbe tramite web.. il tizio con il cellulare avrebbe dovuto utilizzare il cellulare per connettersi ma.. non è semplicissimo trovare l'ip.. visto che ad ogni connessione cambia.. e poi.. non sono a conoscenza di exploit per cellulari via web.. sommando il fatto che se è come operatori italiani.. non è un ip univoco e quindi essendo dentro una grande lan.. difficile raggiungere il dispositivo... Mi sembra un pò strana sta cosa.. molto strana.. questa aveva già molto info sicuramente.. e non ricavate dal cellulare. Quella sarà stata una cosa secondaria.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ad oggi i metodi per rubare informazioni da uno
    > smartphone (dico smartphone perchè un cellulare
    > base non penso sia violabile dal momento che non
    > ha servizi evoluti) ci sono e sono reperibili su
    > internet. La prima tecnica è via bluetooth,ci
    > sono dei programmini java che scannerizzano una
    > lista di vulnerabilità in un dispositivo e se lo
    > trovano cercano l'accesso.. ora non so se questa
    > tipa si trovava vicino a lui in un concerto e lui
    > aveva il cellulare con il bluetooth acceso e
    > visibile.. se avesse fatto tutto da computer da
    > lavoro l'unica sarebbe tramite web.. il tizio con
    > il cellulare avrebbe dovuto utilizzare il
    > cellulare per connettersi ma.. non è
    > semplicissimo trovare l'ip.. visto che ad ogni
    > connessione cambia.. e poi.. non sono a
    > conoscenza di exploit per cellulari via web..
    > sommando il fatto che se è come operatori
    > italiani.. non è un ip univoco e quindi essendo
    > dentro una grande lan.. difficile raggiungere il
    > dispositivo... Mi sembra un pò strana sta cosa..
    > molto strana.. questa aveva già molto info
    > sicuramente.. e non ricavate dal cellulare.
    > Quella sarà stata una cosa
    > secondaria.


    ...a me mi sa di pubblicità gratuita....
    ATTIVISSIMO, DOVE SEI???????
    non+autenticato
  • Già, ha proprio il gusto di cassata sta notizia. Con tutto il rispetto per i dolci siciliani.
    non+autenticato
  • > ...a me mi sa di pubblicità gratuita....
    > ATTIVISSIMO, DOVE SEI???????

    stà a tentar di debunkare la verità (ovvero, non può) mentre non ha più tempo per cose come queste, che un tempo lo rendevano un grande...

    attivissimo ha oramai perso parecchi punti...
    non+autenticato
  • disapprovo. è ancora un grande, che riesce ancora a gestire ancora in maniera onesta una faccenda nata privata e divenuta gigantesca.

    lode e gloria a paolo attivissimo, ora, e - speriamo - sempre.

    rgh
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > disapprovo. è ancora un grande, che riesce ancora
    > a gestire ancora in maniera onesta una faccenda
    > nata privata e divenuta
    > gigantesca.

    A bocca aperta
    ma non riesce più a cavare un ragno dal buco.
    oramai il terreno gli cede sotto i piedi
    (capita quando tenti di smentire la realtà)
    purtroppo pativissimo ha un paio di difetti (per carità, nessuno è perfetto) tra cui la cocciutaggine,
    piuttosto di ammettere l'errore (come in realtà hanno capito tutti, lui compreso, di aver fatto) continua a campar storie e castelli di sabbia, che ovviamente crollano con un filo di vento...

    (e poi, la questione non mi sembra affatto privata, ma mondiale!!!)

    > lode e gloria a paolo attivissimo, ora, e -
    > speriamo -
    > sempre.
    >
    > rgh

    si, lode e gloria, concordo;
    ma che si occupi di più di informatica e banali truffe, gli conviene assai!

    Anonimo
    shdx

    ps: ciao paolo! Occhiolino
    non+autenticato
  • che è un'impiegata del MIT ? A bocca storta

  • - Scritto da: sazemaster
    > che è un'impiegata del MIT ? A bocca storta

    più o meno   Sorride

    http://www.sandia.gov/
    non+autenticato
  • naaa ... il software di sviluppo x symbian lo danno a chiunque (e' ree, e una nota universita' x conto di un noto operatore telefonico ha indetto anche una gara x il software piu' utile...)... se ti ci metti in un mese la produci una cosa del genere, non bisogna essere mica einstein x mettere a frutto l'ingegno!!
    ... garantito!! Con la lingua fuori
    non+autenticato