Verizon lancia l'enV di LG

Negli States sotto gli alberi di Natale si prevede un affollamento di smartphone a prezzi scontati e Verizon punta ad incrementare l'offerta sperando che salga anche la domanda

New York - Il mercato USA vede un rapido incremento di nuovi smartphone multifunzione. Verizon Wireless, secondo operatore nazionale, non sembra avere intenzione di perdere terreno ed ha annunciato, per il prossimo periodo natalizio ormai alle porte, il lancio del nuovo enV di LG.

Ad oggi, Verizon ha già inserito a listino otto modelli 3G e con l'enV sarà in grado di affrontare l'imminente (e commercialmente critico) mese di dicembre con un nutrito "parco apparecchi". Come sottolinea Reuters, si tratta della prima "stagione dello shopping natalizio" in cui gli operatori USA si preparano a posare sotto l'albero cellulari e smartphone con politiche di marketing aggressivo, basando la propria offerta su prodotti multimediali a prezzi "da outlet" per far sì che i consumatori siano calamitati verso gli smartphone e, di conseguenza, verso i vari servizi proposti (download di contenuti audio e video, e-mail, chat).

L'operatore e Vodafone (che di Verizon detiene il 45%) hanno presentato l'apparecchio dichiarando un prezzo di 149 dollari (circa 115 euro), subordinato ad una clausola di fidelizzazione: ai clienti sarà infatti chiesto di sottoscrivere un contratto della durata di due anni.
Una pratica che si potrebbe definire "operator-lock contrattuale", che è ormai diffusa anche presso gli operatori italiani, come nel caso di Vodafone No Problem, che propone cellulari a prezzi scontati (o azzerati) a fronte di un contratto di durata pari ad almeno 24 mesi e ad una soglia minima di traffico mensile, ma la cui rescissione anticipata implica il pagamento di una sorta di penale.

D.B.