Coree unite dal wireless veloce

La Corea del Nord sembra interessata ad acquisire le tecnologie della controparte del Sud in uno sforzo per lo sviluppo comune delle TLC. Pace via CDMA

Roma - Le due Coree sono oggi più vicine e lo saranno ancora di più se nell'incontro previsto tra i delegati dei due paesi per il mese prossimo verranno effettivamente definite le linee guida per lo sviluppo comune di un importante progetto TLC.

In particolare sono stati fatti i primi passi di un accordo che consentirebbe alla Corea del Nord di sfruttare le infrastrutture di telefonia mobile avanzate della Corea del Sud e a quest'ultima di far partire per il CDMA un mercato anche in Corea del Nord.

Questo risultato è inseguito dalle numerose aziende sudcoreane impegnate nella telefonia mobile e dall'americana Qualcomm, che ha realizzato l'infrastruttura CDMA utilizzata in Corea del Sud.

L'idea è quella di varare, già dal mese prossimo, un primo consorzio partecipato dalle due Coree che si occupi di sviluppare le reti mobili in Pyiongyang e in altri centri di rilievo, come la città portuale di Nampo.
4 Commenti alla Notizia Coree unite dal wireless veloce
Ordina