Già beccato l'autore di Anna.Worm

Il worm sta correndo su tutta la Rete, tutte le case antivirus hanno rilasciato warning nella giornata di ieri e gli osservatori danno già come elevatissima la sua diffusione. E ora spunta il virus writer, un olandese

Già beccato l'autore di Anna.WormRoma - Il worm che si diffonde spacciandosi come fotografia della bella tennista russa Anna Kournikova non ha origini russe ma olandesi. Questo si deduce dopo che ieri il virus writer OnTheFly ha lasciato un messaggio sul network olandese di Excite@Home affermando di essere l'autore del worm. Contestualmente, il provider ha raccolto prove che a suo parere indicano in OnTheFly l'autore del worm e ha annunciato che sta decidendo se procedere legalmente contro di lui.

Nel suo breve messaggio, OnTheFly ha dichiarato: "Non l'ho fatto per divertirmi. Non ho mai voluto far danni a persone che avessero aperto quell'allegato. Ma, in fin dei conti, è colpa loro se sono rimasti infettati". Per compilare il virus, OnTheFly ha utilizzato un tool di realizzazione di codici del genere, il Vbs Worm Generator realizzato da Kalamar, ritenuto un virus writer argentino. Lo stesso OnTheFly ha però sottolineato che l'autore di quel tool non c'entra alcunché con il virus "Anna".

Nel frattempo il worm, già condito di almeno due varianti, ha acquisito velocità e si sta diffondendo anche in Europa con grande rapidità. L'allerta è arrivata ieri mattina da tutti i maggiori produttori di software antivirus, che hanno annunciato lo sviluppo delle contromisure necessarie a proteggersi dal worm.
Il dato che allarma è l'arrivo delle nuove versioni che, secondo alcuni esperti, potrebbero contribuire a dare al worm una diffusione superiore a quella del celebre virus Melissa e forse persino superiore a quella di LoveLetter, in assoluto il worm che si è diffuso più ampiamente nel giro di pochi giorni dalla prima "infezione".

Le nuove varianti del virus non sembrano comunque costituire un pericolo aggiuntivo perché, come per il codice "originale", il worm risulta pressoché innocuo al sistema che colpisce, limitandosi ad auto-spedirsi a tutti gli indirizzi presenti nella rubrica di Outlook in ambiente Windows. Ciò che cambia tra versione e versione è il subject dell'email: da "Here you are;-)," a "Here you have;o)" fino a "Here you go;-)."

Il dato più importante, comunque, è che tutti i maggiori antivirus sono ora stati aggiornati e dunque l'utente che intende proteggersi dal nuovo worm può scaricare le definizioni necessarie e aggiornare i propri sistemi di protezione. Lo stato di allerta dovrà comunque proseguire nei prossimi giorni, vista la rapidità di diffusione dimostrata dal worm nel suo primo giorno di "vita".
8 Commenti alla Notizia Già beccato l'autore di Anna.Worm
Ordina
  • La definizione di hacker data dai giornalisti e dalla TV.. spesso non corrisponde a cio' che realmente essa dovrebbe signigicare; purtroppo.. con la globalizzazione... anche' un termine cosi' bello e' stato INCATENATO da una definizione datagli come al solito.. da coloro che posseggono l'arma della divulgazione di massa: "I MEDIA"
    Ovviamente non mi dilungo su coloro che comandano i Mass Media, sarei retorico nel farlo e noi sappiamo bene chi sono, lo sappiamo talmente bene... ci e' talmente chiaro e cristallino.. che spesso lo dimentichiamo.
    Ci dimentichiamo che ormai dipendiamo dai MASS..
    ci dimentichiamo che senza vedere il TG non sapremmo un cazzo di quello che succede nel mondo..
    ci dimentichiamo che se non paghiamo le tasse.. ci vengono a casa a prendersi i mobili...
    Ma ci siamo mai chiesti perche' vediamo il TG?
    e se quello che da le notizie.... si si Mentana... quello la....
    Se mi dicesse una montagna di cazzate?
    se tutto quello che mi dice sono puttanate?
    Ce lo siamo mai chiesti?
    Io credo di no!
    Siamo talmente schiavi della globalizzazione..
    siamo talmente dipendenti da quello che ci dicono..
    che ormai non ci rendiamo conto nemmeno piu' se dicono il vero...
    non ci rendiamo conto piu' se dicono la verita' per il semplice motivo che ce la fanno apparire come tale... e noi.. come il piu' cazzuto dei lamers... ce la azzecchiamo in testa e la assumiamo come vero.
    Quante cose ci sono nascoste...
    Quanto cose non sappiamo...
    Quante cose hanno occultato...
    Quante cose ci sono.. che non ci vogliono far sapre....
    Lo sapete che nei paesi del TERZO MONDO si muore ancora di AIDS... e il 70% della popolazione ha questa malattia??
    Lo sapete che le industri farmaceutiche con un farmaco che costa circa £3.000 potrebbero impedire in quei paesi che la malattia si trasmetta al momento del parto tra mamma e figlio???
    Scommetto che l'avevate sentito dire....
    Ma vi siete chiesti perche' le industrie non finanziano il farmaco???
    E vi siete mai chiesti perche' mai nessun TG ne parla????
    Bhe' ve lo dico io:
    Con questa politica adttata si risolvono 3 grandi mali del mondo...

    1) La sovrappopolazione

    Di AISD si muore.. quindi andando avanti per un altro po' si risolve il problema: MILIONI DI AFRICANI e DI POPOLI SOTTOSVILUPPATI... MORTI

    2) Problema immigrazione

    Nessuno ci viene piu' a rompere il cazzo nel nostro bel paese.... se sono tutti morti...
    chi viene piu??

    3) Problema Lavoro

    Ci sara' lavoro per tutti... senza piu' clandestini

    NON VI PARE UN OTTIMO METODO PER RISOLVERE 3 problemi con un colpo solo???
    BELLO NO???
    Ah ovviamente le industrie farmaceutiche hanno altro da fare.. che mettersi a fare medicine per cosi' poco prezzo....
    Spero che vi rendiate conto che vendere un costosissimo cosmetico per la pelle.. e fare ricerche' per non avere mai piu' le rughe...
    e' molto piu' fruttuoso a livello economico...
    non trovate????
    Scommetto che non ci avevate mai pensato eh??

    Il problema e' che ormai non vi rendete conto che non riuscite nemmeno piu' a pensare...
    Voi non ci avete mai pensato... perche' non ve lo hanno mai detto i MASS media..
    Voi non ci avete mai pensato... perche' hanno deciso per voi.. e non vi hanno fatto pensare.

    E' un' organizzazione impeccabile... un IMPERO CAPITALISTICO direi.. che adesso si sta trasformando con un altro nome... col nome di "GLOBALIZZAZIONE"... ma sempre tale rimane.
    Una struttura perfetta....
    ma come tutte le strutture....
    anche essa ha un BuG...
    anche' essa ha IL BUCO DEL CULO... (come diciamo tra noiCon la lingua fuori)
    anche essa ha fatto una cazzata nella programmazione...
    e questa cazzata e':INTERNET!!!!
    Si sono arrogati il diritto di poter controllare ogni cosa... tramite una macchina....
    si sono arrogati il diritto di farci controllare da una computer....
    ci spiano.. ci leggono le mail.. sanno i cazzi nostri..
    Ovviamente sentendosi ONNIPOTENTI.. hanno messo tutto nei PC... e li si sono fottuti con le loro stesse mani :>
    forse la scatola di metallo con la quale tutto potevano... forse quel barattolo pieno di fili dal quale tutto controllavano... ha dei piccoli problemini.. dei quali nemmeno loro se ne erano mai accorti :>
    e da la li penetriamo..
    e vediamo veramente come e' fatta all'interno...
    e tentiamo di scoprire.. quello che ci vogliono nascondere... e tentiamo di capire.. quello che non ci vogliono far capire.
    Entriamo ovunque.. in modo che non sanno mai quale sara' il prossimo obiettivo...
    Buchiamo chiunque si arroghi il diritto di nasconderci.. quello che di diritto ci spetta sapere.
    La conoscenza e' un diritto... and the information wants to be free :>
    "Gli Hackers"
    Ormai siamo diventati una famiglia immensa.. se ne contano milioni in tutti il mondo. Piu' passano i giorni.. e piu' mi rendo conto che il numero aumenta paurosamente.. Ogni giorno vengono disfatti centinaia di siti anche' se non sono famosi come yahoo e e-bye ma comunque avvengono su server di rilevante importanza.
    Ovviamente non nascondo a nessuno.. che e' ZEPPA di imbecilli cazzoni... che si scaricano i Nuke e chattano col "Prokoddio scritp" per fare i fighetti.. e per far cacare sotto i poveri users di IRC...
    ma ovviamente ci terrei a precisare di non credere queste persone.. gente appartenenti alla famiglia "hackers".
    Essere hacker e' una filosifia...
    C'e' gente che ci passa la vita a studiare i SyS perche' ama e crede in quel che fa.. e non e' giusto che venga infangato dal "lamer" di turno con il WinSMURF e con NETbus...
    Capite cosa dico no???
    -- Arrestato Hacker che infettava pc nelle chat con il virus NETBUS.. grande operazione della GdF e della Polizia --
    Quante volte avete visto sti titoli??
    io piu' leggevo l'articolo.... piu' me veniva da ridere....
    Ma ovviamente i mass. media devono per forza tentare di confondere questi imbecilli con noi...
    e' l'unico modo per tentare di contrastarci....
    ma ovviamente a noi non ce ne fotte un cazzoCon la lingua fuori
    Concludo questo breva articolo...
    e vi dico...
    riflettete.....
    e divulgate se potete queste mie parole...

    Non pensate adesso.. all'hacking.. ed internet..
    ma pensate a quello che v'ho detto prima sul terzo mondo...
    Che Guevara e' morto per difendere loro...
    se all'epoca del "Che" ci fosse stata internet...
    stai sicuro che il "Che" avrebbe bukato tuttoCon la lingua fuori

    Riflettete sulle problematiche del mondo...
    ma piu' di tutti RIFLETTETE!!!!
    non vi fate imboccare pezzi di carne gia' masticata...
    non vi fate sottomettere dai MASS
    usate il cervello....
    usate il cervello VOSTRO!!
    e studiate MARX... Marx r0x davvero :>

    Vi dico solo...

    Open your eyes...
    and think with ur mind...


    Divulgate questo messaggio al mondo..
    traducetelo in tuttte le lingue...
    fate qualcosa no? :>
                    
             -( )- Can't rain forever -( )-
            
                       TheCrow
    non+autenticato
  • Beh ognuno ha le sue idee piu' o meno condivisibili...
    Una cosa non comprendo: perche' "hacker" deve essere sempre piu' spesso associato a "comunista"?
    Credo di averlo desunto dal testo della tua lettera, forse ho capito male?
    Perche' se per te l'hacker e' un comunista, ne ho anch'io tante da dire su quello che si fa in nome del comunismo e con questo non voglio assolutamente saltare dall'altra parte dove sta il capitalismo, visto che non mi piacciono gli estremi.

    Scarlight
    non+autenticato


  • - Scritto da: Scarlight
    > Beh ognuno ha le sue idee piu' o meno
    > condivisibili...
    > Una cosa non comprendo: perche' "hacker"
    > deve essere sempre piu' spesso associato a
    > "comunista"?
    > [...]
    >
    > Scarlight

    Perfettamente daccordo con te
    non+autenticato
  • E' un programma che viene lanciato dai tonti che non si rendono conto di cio' che stanno facendo !
    non+autenticato
  • Beh se puo' servire a svegliare qualche tonto della rete, ben venga questo "allarme" da farsela sottoSorride

    Zap
    non+autenticato
  • Hai ragione!
    Tanto rumore per nessun danno signficativo, se non per i server di posta elettronica sovracaricati dalla elevata mole di e-mail spedite! ma per l'utente niente di grave: basta eliminare la chiave di registro "onthefly" che va a creare e niente di piu'!

    ciao Stefano
    p.s. ==>> un appello a tutti gli utenti di internet: PER L'ENNESIMA VOLTA NON APRITE GLI ALLEGATI DELLE E-MAIL CHE VI ARRIVANO SE HANNO COME ESTENSIONE .EXE .COM .VBS .DOC .XLS .SCR .PPT SE NON SIETE VERAMENTE E SICURAMENTE CERTI DELLA PROVINIENZA ! MA ANCHE IN QUEL CASO DIFFIDATE SEMPRE, E' LA PRIMA REGOLA DI INTERNET!


    - Scritto da: Zap
    > Beh se puo' servire a svegliare qualche
    > tonto della rete, ben venga questo "allarme"
    > da farsela sottoSorride
    >
    > Zap
    non+autenticato
  • > p.s. ==>> un appello a tutti gli utenti di
    > internet: PER L'ENNESIMA VOLTA NON APRITE
    > GLI ALLEGATI DELLE E-MAIL CHE VI ARRIVANO SE
    > HANNO COME ESTENSIONE .EXE .COM .VBS .DOC
    > .XLS .SCR .PPT SE NON SIETE VERAMENTE E
    > SICURAMENTE CERTI DELLA PROVINIENZA ! MA
    > ANCHE IN QUEL CASO DIFFIDATE SEMPRE, E' LA
    > PRIMA REGOLA DI INTERNET!
    Aggiungo:
    Se usate sistemi supersicuri winzozz!
    non+autenticato