Nintendo vende 600mila Wii

In Nord America, dove Wii ha debuttato la scorsa settimana, Nintendo afferma di aver venduto oltre 600mila unità della propria console di nuova generazione. La casa giapponese confida nella possibilità di tenere il passo di Sony

Tokyo - Nelle scorse ore Nintendo ha fatto sapere di aver venduto sul mercato nordamericano oltre 600mila console Wii, di cui oltre la metà sono state acquistate dai fan di Mario e Zelda durante i primi due giorni del lancio.

"Anche se abbiamo già venduto oltre 600mila unità, la domanda continua a crescere vertiginosamente", ha affermato Reggie Fils-Aime, presidente di Nontendo of America. "Appare ormai chiaro come Wii sarà uno dei prodotti più richiesti del periodo natalizio".

Ora Nintendo guarda con molta fiducia agli altri due debutti di Wii: quello giapponese, fissato per il 2 dicembre, e quello europeo, fissato per l'8 dicembre.
Oltre oceano sono andate molto bene anche le vendite di PlayStation 3, ma a differenza di Nintendo, Sony è riuscita a portare in USA soltanto 400mila console.

Per la prima volta dall'inizio dell'era PlayStation, Nintendo potrebbe avere l'occasione per uscire dalla sua nicchia di mercato - oggi formata soprattuto da amanti dei giochi di ruolo giapponesi e da giovanissimi - e raggiungere un pubblico più ampio ed eterogeneo. La storica casa di videogiochi punta soprattutto sul prezzo della propria console, il più basso sul mercato, e sul suo innovativo controller con sensori di movimento.

Secondo alcuni analisti, Wii ha le potenzialità per conquistare una quota di mercato non molto distante da quella di PS3, ma questo senza erodere in modo significativo la quota detenuta da Sony: a differenza di Xbox 360, infatti, Wii si rivolge ad un target di consumatori sostanzialmente diverso da quello di PS3.

Dal 1983 ad oggi Nintendo afferma di aver venduto oltre 2,2 miliardi di videogiochi e 387 milioni di console.
83 Commenti alla Notizia Nintendo vende 600mila Wii
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)