Skype e Plantronics mirano alle PMI

Le due aziende lanciano un bundle composto da un pacchetto di traffico SkypeOut e un auricolare

Milano - Allo scopo di consolidare e, possibilmente, ampliare un bacino d'utenza che oggi conta 137 milioni di utenti registrati, Skype e Plantronics annunciano il lancio sul mercato di un bundle per permettere ai consumatori finali di parlare in VoIP a mani libere e in mobilità.

L'accordo non nasconde di voler permettere a Skype una maggior penetrazione nel settore business, strizzando l'occhio alle piccole e medie imprese: "Skype for Business - si legge in una nota diffusa dalle due aziende - permette agli amministratori di centralizzare la gestione dei servizi di pagamento dell'intera azienda. Il Pannello di Controllo di Skype for Business è disponibile in 18 lingue e sei valute, e offre una nuova caratteristica di autogestione che abilita gli amministratori del gruppo ad effettuare grandi acquisti di credito per poter poi ricaricare gli altri account aziendali".

Il paccoIl nuovo packaging Plantronics offrirà, oltre a una coppia di Voyager 510-USB, anche un voucher Skype da 1.500 minuti di traffico per comunicare - anche tramite il servizio SkypeOut - con i telefoni mobili e i fissi.

Voyager 510-USB è un auricolare Bluetooth che consente, spiega la nota - "di passare facilmente dal PC o dal softphone al telefono cellulare" ed è provvisto di un "adattatore voce Bluetooth plug-and-play che, collegandosi a qualsiasi porta USB, permette all'auricolare di essere usato con un PC, senza installare alcun software Bluethooth".
L'auricolare dispone di una tecnologia multipoint che gli permette di essere utilizzato contemporaneamente con un telefono cellulare e un PC, dando la possibilità di rispondere a una telefonata proveniente da entrambi i supporti.

Voyager 510-USB con il packaging Skype è già in vendita presso i rivenditori autorizzati al prezzo di 199 euro.
TAG: voip