I cellulari dicono Yahoo!

Servizi di messaggistica e social networking saltano a bordo dei telefonini. A partire dai Nokia

Amsterdam - Proseguendo una collaborazione che è iniziata all'inizio del 2005, Nokia e Yahoo annunciano l'imminente disponibilità dei servizi di messaggistica Yahoo (e-mail e IM) sui nuovi telefonini Nokia con interfaccia Serie 40.

"Dall'introduzione della Serie 40 nel 2002, Nokia ha venduto più di 400 milioni di telefoni cellulari con questa piattaforma" ha dichiarato Kai Oistamo, vicepresidente Nokia, che spiega che, finora, Yahoo Messenger e Yahoo Mail erano disponibili solamente sugli apparecchi della Serie S60.

I primi apparecchi che il colosso finlandese doterà delle nuove features saranno il Nokia 6300, il Nokia 5300 XpressMusic e il Nokia 5200. Consentire anche ai modelli dotati della Serie 40 di utilizzare questi servizi di messaggistica, estenderà ad un bacino di utenza ben più elevato la proponibilità di Yahoo! su dispositivi mobili.
È proprio il mondo della telefonia mobile la prossima terra di conquista di Yahoo, che sta lanciando a livello sperimentale - nell'ambiente dei campus - il nuovo servizio "Mixd", una sorta di social networking "mobile" per la condivisione di messaggi di testo, foto e video destinato a gruppi di amici.

Yahoo prevede che gli utenti lo utilizzino per comunicarsi eventi ed appuntamenti, in modo privato o collettivo. Il creatore di un gruppo avrà inoltre facoltà di cacciare gli utenti indesiderati o estranei alla policy che caratterizza il gruppo stesso. Ad ogni gruppo sarà assegnato uno spazio web per ospitare i contenuti (immagini, video, messaggi) che dovranno poi essere condivisi. Il servizio è allo stadio iniziale e si trova, per così dire, in attesa dei feedback degli utenti-tester.

D.B.