Ore contate per i cellulari nei cinema

Ci prova la più importante catena di sale negli USA: dei pager consentiranno al pubblico di avvisare le maschere qualora qualcuno decida di telefonare durante la proiezione. Per evitare risse, dicono i manager

Roma - È da anni uno dei modi migliori per far andare su tutte le furie i cinefili: accendere il cellulare durante la proiezione di un film in una sala cinematografica. Ora una importante catena di cinema americana ha deciso di consentire agli spettatori di "vendicarsi" su chi non rispetta il silenzio e la quiete richiesti nelle sale.

Il Regal Entertainment Group, considerato il maggiore gruppo del settore negli USA, ha fatto sapere di voler dotare gli spettatori di specifici pager che consentono di allertare immediatamente gli assistenti in sala.

I primi pager, distribuiti come test ai clienti affezionati di 25 cinema, sono dotati di quattro pulsanti. Uno avvisa in caso in cui sia in corso una rissa tra clienti, scatenata, come pare accada, dall'uso improprio del cellulare, un secondo pulsante serve nel caso in cui vi siano problemi tecnici con la proiezione, un terzo se vi sono problemi di temperatura in sala e un quarto, da usare per qualsiasi altro problema.
"I cellulari - ha dichiarato durante un convegno newyorkese il CEO di Regal, Micheal Campbell - ci fanno andare fuori di testa. Siamo al punto che si creano risse nei cinema. Uno spettatore dice ad un altro: spegni il cellulare... Abbiamo avuto gente assaltata con mazze, coltelli, pistole".

L'idea del gruppo è di far seguire alla sperimentazione, se avrà successo, una distribuzione dei dispositivi in tutte le 6.400 sale che gestisce in terra americana.

Va detto che la scelta di Regal non sorprende: pochi mesi fa l'associazione degli esercenti del cinema statunitense ha chiesto l'intervento della Commissione federale sul commercio per vietare tout-court i cellulari al cinema. I cinefili aspettano fiduciosi.
52 Commenti alla Notizia Ore contate per i cellulari nei cinema
Ordina
  • "Siamo al punto che si creano risse nei cinema. Uno spettatore dice ad un altro: spegni il cellulare... Abbiamo avuto gente assaltata con mazze, coltelli, pistole"

    Che altro aspettarsi da questo bel paese "esportatore di democrazia"?
    In lacrime
    non+autenticato
  • ci si va per vedere un film, è un luogo pubblico, display mega luminoso con tipo che ticchetta sui tasti mi da fastidio, per non parlare delle chiamate!
    Se devi ricevere una telefonata così importante vai allo spettacolo dopo...
    soluzione? sale schermate... e via!
    MeX
    16897

  • - Scritto da: MeX
    > ci si va per vedere un film, è un luogo pubblico,
    > display mega luminoso con tipo che ticchetta sui
    > tasti mi da fastidio, per non parlare delle
    > chiamate!
    > Se devi ricevere una telefonata così importante
    > vai allo spettacolo
    > dopo...
    > soluzione? sale schermate... e via!

    Non concordo molto su questo sistema... nel mio caso ho sempre visto che uso il cellulare al cinema, ma prima della proiezione è durante l'intervallo.

    Io tengo il cellulare accesso, ma lo tengo nella modalità silenziosa per non dare fastido... e se devo comunicare lo faccio all'intervallo. Io suo il buon senso almeno... cosa che molti purtroppo non fanno.
    Sgabbio
    26178
  • > Non concordo molto su questo sistema... nel mio
    > caso ho sempre visto che uso il cellulare al
    > cinema, ma prima della proiezione è durante
    > l'intervallo.

    Beh... prima della proiezione non sei obbligato a stare nella sala e durante l'intervallo puoi uscire

    > Io tengo il cellulare accesso, ma lo tengo nella
    > modalità silenziosa per non dare fastido... e se
    > devo comunicare lo faccio all'intervallo. Io suo
    > il buon senso almeno... cosa che molti purtroppo
    > non
    > fanno.

    da qui la necessità di schermare le sale!
    MeX
    16897

  • - Scritto da: MeX
    > > Non concordo molto su questo sistema... nel mio
    > > caso ho sempre visto che uso il cellulare al
    > > cinema, ma prima della proiezione è durante
    > > l'intervallo.
    >
    > Beh... prima della proiezione non sei obbligato a
    > stare nella sala e durante l'intervallo puoi
    > uscire

    Prima della proiezione... c'è un casino di pubblicità ^^ quindi mando dei messaggi per passare il tempoCon la lingua fuori All'intervallo mando gli amici a prendere da bereCon la lingua fuori


    > da qui la necessità di schermare le sale!

    Bhe... penso che bisognerebbe insegnare il buon senso però
    Sgabbio
    26178
  • > Bhe... penso che bisognerebbe insegnare il buon
    > senso
    > però

    senza dubbio! nel frattempo... si schermino le sale!... e si abolisca la pubblicità da inizio proiezione! che è un'infamata!
    MeX
    16897
  • appunto!
    non+autenticato
  • poi la maschera cosa fa, entra e ti incenerisce il maleducato?

    educazione!

    i cinefili non vanno in cinema di bassa lega (catena USA) popolati da spettatori di bassa lega (USA e non solo).

    in cineteca o cinema seri dove ci va gente seria mai ti capita di sentire un cellulare che ti interrompe un film di qualita'. oppure noleggio e traquillita' di casa possono risolvere

    proprio scemenze
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > poi la maschera cosa fa, entra e ti incenerisce
    > il maleducato?

    Lo invita al rispetto delle regole e degli altri spettatori.
    O alla porta.

    > i cinefili non vanno in cinema di bassa lega

    Per fortuna sei venuto a darci questa ventata di snobismo da quattro soldi.
    A quando un bel racconto su come le persone di qualita' scelgono i mobili di qualita'?
    non+autenticato
  • gli americani in questo genere di cose ci sguazzano... a me sembra più semplice inserire un cartello che invita gli spettatori a spengere o silenziare il cellulare... in fondo per qualcuno avere la linea attiva è questione di vita o di morte. Per cui basta tenere il cellulare silenzioso o in vibrazione e non si persono chiamate o sms importanti neppure al cinema senza per questo disturbare.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > gli americani in questo genere di cose ci
    > sguazzano... a me sembra più semplice inserire un
    > cartello che invita gli spettatori a spengere o
    > silenziare il cellulare... in fondo per qualcuno
    > avere la linea attiva è questione di vita o di
    > morte. Per cui basta tenere il cellulare
    > silenzioso o in vibrazione e non si persono
    > chiamate o sms importanti neppure al cinema senza
    > per questo
    > disturbare.

    Purché per lo meno si ha la decenza di uscire dalla sala per rispondere, dico, per lo meno alle chiamate! (gli sms possono risultare fastidiosi ma tutto sommato tollerabili...)

  • - Scritto da: avvelenato
    >
    > - Scritto da:
    > > gli americani in questo genere di cose ci
    > > sguazzano... a me sembra più semplice inserire
    > un
    > > cartello che invita gli spettatori a spengere o
    > > silenziare il cellulare... in fondo per qualcuno
    > > avere la linea attiva è questione di vita o di
    > > morte. Per cui basta tenere il cellulare
    > > silenzioso o in vibrazione e non si persono
    > > chiamate o sms importanti neppure al cinema
    > senza
    > > per questo
    > > disturbare.
    >
    > Purché per lo meno si ha la decenza di uscire
    > dalla sala per rispondere, dico, per lo meno alle
    > chiamate! (gli sms possono risultare fastidiosi
    > ma tutto sommato
    > tollerabili...)

    Basta spegnerlo. Anche silenzioso, a volte si sente che vibra e si accende il monitor. Si e' abbastanza adulti da avere la patente e un lavoro con responsabilita'? Allora si e' anche capaci di rispettare le regole di un cinema, per 90 minuti. Chi non lo fa non ha scuse, nemmeno la dimenticanza, e' un cane.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > gli americani in questo genere di cose ci
    > > > sguazzano... a me sembra più semplice inserire
    > > un
    > > > cartello che invita gli spettatori a spengere
    > o
    > > > silenziare il cellulare... in fondo per
    > qualcuno
    > > > avere la linea attiva è questione di vita o di
    > > > morte. Per cui basta tenere il cellulare
    > > > silenzioso o in vibrazione e non si persono
    > > > chiamate o sms importanti neppure al cinema
    > > senza
    > > > per questo
    > > > disturbare.
    > >
    > > Purché per lo meno si ha la decenza di uscire
    > > dalla sala per rispondere, dico, per lo meno
    > alle
    > > chiamate! (gli sms possono risultare fastidiosi
    > > ma tutto sommato
    > > tollerabili...)
    >
    > Basta spegnerlo. Anche silenzioso, a volte si
    > sente che vibra e si accende il monitor. Si e'
    > abbastanza adulti da avere la patente e un lavoro
    > con responsabilita'? Allora si e' anche capaci di
    > rispettare le regole di un cinema, per 90 minuti.
    > Chi non lo fa non ha scuse, nemmeno la
    > dimenticanza, e' un
    > cane.

    Guarda, io dico che bisogna evitare di passare da un eccesso ad un altro, è un fastidio tollerabile quello dello schermetto o della vibrazione, certo, ci vuole sempre buon senso.
    Proibire a tutti il cellulare mi sembra pericoloso, oltretutto, esistono delle persone che necessitano di essere reperibili per professione (pensa ai chirurghi) e sebbene sia giusto pretendere che rinuncino al film in caso di telefonata, un po' meno mi sembra chiedere di non riceverne alcuna.

  • - Scritto da: avvelenato
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da: avvelenato
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > > gli americani in questo genere di cose ci
    > > > > sguazzano... a me sembra più semplice
    > inserire
    > > > un
    > > > > cartello che invita gli spettatori a
    > spengere
    > > o
    > > > > silenziare il cellulare... in fondo per
    > > qualcuno
    > > > > avere la linea attiva è questione di vita o
    > di
    > > > > morte. Per cui basta tenere il cellulare
    > > > > silenzioso o in vibrazione e non si persono
    > > > > chiamate o sms importanti neppure al cinema
    > > > senza
    > > > > per questo
    > > > > disturbare.
    > > >
    > > > Purché per lo meno si ha la decenza di uscire
    > > > dalla sala per rispondere, dico, per lo meno
    > > alle
    > > > chiamate! (gli sms possono risultare
    > fastidiosi
    > > > ma tutto sommato
    > > > tollerabili...)
    > >
    > > Basta spegnerlo. Anche silenzioso, a volte si
    > > sente che vibra e si accende il monitor. Si e'
    > > abbastanza adulti da avere la patente e un
    > lavoro
    > > con responsabilita'? Allora si e' anche capaci
    > di
    > > rispettare le regole di un cinema, per 90
    > minuti.
    > > Chi non lo fa non ha scuse, nemmeno la
    > > dimenticanza, e' un
    > > cane.
    >
    > Guarda, io dico che bisogna evitare di passare da
    > un eccesso ad un altro

    Appunto, e siccome spegnere il telefono non e' un eccesso, ma e' rispettare gli altri e le regole, va spento.
    non+autenticato
  • Non è sol questione di rumore.
    Guarda che c'è un sacco di gente che chatta silenziosamente col cellulare al cinema ...ma a me dà fastidio lo stesso : lo schermo di certi telefoni è luminosissimo e distoglie l'attenzione dal fil se ti ci trovi vicino!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Non è sol questione di rumore.
    > Guarda che c'è un sacco di gente che chatta
    > silenziosamente col cellulare al cinema ...ma a
    > me dà fastidio lo stesso : lo schermo di certi
    > telefoni è luminosissimo e distoglie l'attenzione
    > dal fil se ti ci trovi
    > vicino!

    Gia'!
    Nei cinema c'e' il cartello che indica che i cellulari sono vietati. In un paese civile basta questo.
    Ma molti pensano "questo divieto vale per gli altri, non per me" e fanno come gli pare.
    Questa e' la gentaglia cafona che vive al nostro fianco e che non merita altro che disprezzo e imposizioni.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > gli americani in questo genere di cose ci
    > sguazzano... a me sembra più semplice inserire un
    > cartello che invita gli spettatori a spengere o
    > silenziare il cellulare... in fondo per qualcuno
    > avere la linea attiva è questione di vita o di
    > morte. Per cui basta tenere il cellulare
    > silenzioso o in vibrazione e non si persono
    > chiamate o sms importanti neppure al cinema senza
    > per questo
    > disturbare.

    No guarda che lo scemo al massimo è chi entra in sala con un cellulare acceso. I cartelli ci sono ovunque nelle multisala, e sono normalmente violati. E' in mezzo a questi idioti che si sguazza. Se è questione di "vita o di morte" tenere acceso il cellulare semplicemente non vai al cinema. Il vibro o l'sms possono risultare fastidiosi comunque visto che gli odierni cellulari hanno dei display che possono diventare un faro in mezzo al buio della sala. Infastidiscono ugualmente.
  • Quante volte mi è capitato durante una visita medica che al paziente non solo squillasse il cellulare, ma che addirittura invece di spegnerlo immediatamente, rispondesse pure alla chiamata!
    Secondo Voi gente così al cinema spegne il cellulare o mette la vibrazione?
    Basterebbe così poco, invece è un continuo risuonare di motivetti (secondo me per il proprietario del cellulare molto imbarazzanti in determinati momenti), al cinema, al ristorante, ai congressi, nei treni di notte e sic durante le visite mediche e a messa!
    Ma chi è che non può spegnere o almeno mettere la vibrazione? Eventualmente puoi sempre alzarti e poi dove non si arreca disturbo rispondere.
    Il problema non è il cellulare è la maleducazione, persone così andrebbero buttate fuori da dove si ostinano a far suonare il loro cellulare, e se cosi ci rimettono i soldi del cinema, della visita medica o del biglietto del treno, tanto peggio per loro.
  • Non è così difficile trovare una soluzione, ingredienti:

    - una legge decente e facilmente interpretabile (in effetti questo in Italia potrebbe essere un problema)
    - dei grandi e chiari cartelli che dicono "Attenzione in questa area il segnale del cellulare è interrotto da dispositivi elettronici"
    - Il dispositivo elettronico, facilmente acquistabile del costo di 1.000-3.000 euro

    Non mi sembra una cosa così difficile...


    non+autenticato


  • - Scritto da:
    > Non è così difficile trovare una soluzione,
    > ingredienti:
    >
    > - una legge decente e facilmente interpretabile
    > (in effetti questo in Italia potrebbe essere un
    > problema)
    > - dei grandi e chiari cartelli che dicono
    > "Attenzione in questa area il segnale del
    > cellulare è interrotto da dispositivi
    > elettronici"
    > - Il dispositivo elettronico, facilmente
    > acquistabile del costo di 1.000-3.000
    > euro
    >
    > Non mi sembra una cosa così difficile...


    I punti 2 e 3 potrebbero essere attuati domani.
    non+autenticato
  • Il cellulare serve per reperibilità ed emergenze ergo non deve essere inibito.
    Dovrebbero essere messi fuori legge gli inibitori.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Il cellulare serve per reperibilità ed emergenze
    > ergo non deve essere
    > inibito.
    > Dovrebbero essere messi fuori legge gli inibitori.
    Ma anche i cafoni. Il cellulare è nato per essere ed è uno strumento utilissimo, ma purtroppo è anche diventato un giocattolo per fighetti che non hanno preso abbastanza sberle quando si era ancora in tempo per educarli.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Il cellulare serve per reperibilità ed emergenze
    > > ergo non deve essere
    > > inibito.
    > > Dovrebbero essere messi fuori legge gli
    > inibitori.
    > Ma anche i cafoni. Il cellulare è nato per essere
    > ed è uno strumento utilissimo, ma purtroppo è
    > anche diventato un giocattolo per fighetti che
    > non hanno preso abbastanza sberle quando si era
    > ancora in tempo per
    > educarli.
    Basta mettere la vibrazione e sbattere fuori chi lo fa suonare
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > Il cellulare serve per reperibilità ed
    > emergenze
    > > > ergo non deve essere
    > > > inibito.
    > > > Dovrebbero essere messi fuori legge gli
    > > inibitori.
    > > Ma anche i cafoni. Il cellulare è nato per
    > essere
    > > ed è uno strumento utilissimo, ma purtroppo è
    > > anche diventato un giocattolo per fighetti che
    > > non hanno preso abbastanza sberle quando si era
    > > ancora in tempo per
    > > educarli.
    > Basta mettere la vibrazione e sbattere fuori chi
    > lo fa
    > suonare
    Giusto, ma non devono neanche rispondere alla chiamata, se non tramite SMS.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Il cellulare serve per reperibilità ed emergenze
    > > ergo non deve essere
    > > inibito.
    > > Dovrebbero essere messi fuori legge gli
    > inibitori.
    > Ma anche i cafoni. Il cellulare è nato per essere
    > ed è uno strumento utilissimo, ma purtroppo è
    > anche diventato un giocattolo per fighetti che
    > non hanno preso abbastanza sberle quando si era
    > ancora in tempo per
    > educarli.

    Io le darei a te, ora e tante.Vedi tu...
    non+autenticato
  • Non stare a sottilizzare sulle parole, che vi sia un evidente carenza di disciplina nelle nuove generazioni è sotto gli occhi di tutti. Non penso che bastino un paio di ceffoni per rimettere in riga certi giovinastri, ma se qualcuno di Voi ha mai visto il programma TV di La 7 la Tata, avrà notato come per una corretta educazione del bambino, futuro adolescente, siano necessarie due cose:
    1. Genitori presenti, che si interessano al bambino e giocano con Lui
    2. Regole precise di comportamento, con precise punizioni che scattano alle infrazioni (non necessariamente corporali)
    Per tornare all'argomento del post, uno che in qualsivoglia modo arrechi disturbo ai suoi vicini durante la visione del cinema, andrebbe immediatamente buttato fuori, senza eccezioni (nel senso che se a rompere è il Vip di turno la regola la si applica lo stesso). Come detto Regole precise e punizione delle infrazioni, punizione che non deve essere eccessiva, ma che deve essere sempre fatta rispettare. Tempo un anno e di simili problemi non se ne riparlerebbe più.

  • - Scritto da:
    > Il cellulare serve per reperibilità ed emergenze
    > ergo non deve essere
    > inibito.
    > Dovrebbero essere messi fuori legge gli inibitori.

    Chi ha di questi problemi non vada al cinema a scassare i maroni.
    non+autenticato

  • > Chi ha di questi problemi non vada al cinema a
    > scassare i
    > maroni.

    Concordo.

    Tra l'altro qui nella mia città c'è la multisala che è costruita su una vecchia struttura in cemento armato e quindi anche senza inibitori i cellulari non hanno campo.

    Nessuno si è mai lamentato. Anzi, vedersi il film senza trilli di professionisti straimpegnati o ragazzini rompicoglioni è davvero un PARADISO.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Il cellulare serve per reperibilità ed emergenze
    > ergo non deve essere
    > inibito.
    > Dovrebbero essere messi fuori legge gli inibitori.

    a te tira il culo, se sei reperibile non vai il cinema a rompere i coglioni agli altri
    non+autenticato