Chiude Skype Italia?

Skype pensa alla riorganizzazione e riporta tutto il marketing in un'unica sede, a Londra. Fra le business unit coinvolte nel riassetto organizzativo c'è anche quella italiana

Roma - Londra caput mundi. Almeno per Skype che, dopo tre anni di vita e una crescita senza soste, ha preso la decisione di rivedere il proprio assetto organizzativo e accentrare il marketing nella capitale londinese. Ciò comporta la "cessata attività" di alcune business unit locali, tra cui figura anche quella italiana.

Skype aveva cominciato ad aprire country unit in alcuni Paesi del vecchio continente con lo scopo dichiarato di consentire, in ogni realtà locale, una migliore penetrazione del suo soft-VoIP, sia a livello consumer che a livello business. E in quegli stessi Paesi, gli utenti registrati confidavano nel fatto che una business unit locale potesse operare a loro favore, ottenendo ad esempio migliori tariffe SkypeOut (il servizio che consente di telefonare agli utenti delle reti tradizionali) e la possibilità di essere chiamati telefonicamente con un numero SkypeIn. Così è avvenuto anche in Italia, dove Skype ha aperto una filiale guidata da Enrico Noseda (già amministratore delegato di Parla.it), che poco più di un mese fa aveva illustrato la strada percorsa fino ad allora.

Alla luce di questo, la recente - e sorprendente - decisione di Skype appare quindi un autentico dietro-front. Per approfondire la questione, Punto Informatico ha interpellato Imogen Bailey, responsabile a livello internazionale delle pubbliche relazioni di Skype, che ha dichiarato: "Skype è cresciuta molto, ma molte cose sono cambiate in tre anni, e anche da nove mesi a questa parte. Skype è entrata a far parte del gruppo eBay e oggi vi lavorano 516 persone. La crescita è stata rapida e importante, ma poco armonica".
Da qui nascerebbe l'esigenza di fare ordine. "La nostra necessità - aggiunge Bailey - è di agevolare il rapporto tra il marketing e il settore dello sviluppo. Lo scopo della nostra riorganizzazione è solo questo: gli utenti non si devono spaventare, le evoluzioni possono sempre portare novità positive. L'attitudine a cambiare ed evolvere fa parte di Skype".

La riorganizzazione si concretizzerà a breve termine, e Bailey precisa che riguarderà 40 persone: 14 di queste usciranno dall'azienda, mentre le altre assumeranno un incarico diverso all'interno del mondo Skype. Sul destino di Skype Italia e dello stesso Noseda, Bailey ha spiegato che "è tra le persone coinvolte nella riorganizzazione, insieme ad alcuni colleghi francesi, polacchi e britannici. Al momento non so dire di più, ma nei prossimi giorni potremmo essere in grado di fornire più dettagli".

Riguardo a problematiche che l'utenza italiana considera ancora aperte (come la possibilità di ottenere un numero SkypeIn e miglioramenti tariffari), aggiunge: "Non ci dimentichiamo che gli utenti italiani rappresentano una fetta importante del nostro mercato. Le questioni rimangono aperte e le azioni che avevamo intrapreso in questa direzione per andare incontro alle loro esigenze non si interromperanno. Anche su questo vi terremo aggiornati".

Dario Bonacina
44 Commenti alla Notizia Chiude Skype Italia?
Ordina
  • Vorrei capire, non avendo piu' una sede legale, non esistendo numeri di telefono da chiamare ne callcenter da interpellare, come si risolvono i problemi di pagamento? Tramite email? che valore legale hanno?
  • AVREI BISOGNO DI CONTATTARE SKYPE PER DISDIRE L'ABBONAMENTO GRATUITO DI UN MESE CHE MI SCADE OGGI.

    COME FACCIO A CONTATTARE SKYPE, PERCHE' NON RIESCO A TROVARE I SUOI CONTATTI ?

    GRAZIE,

    CORDIALITA',

    SANDRO MARIOTTI
    non+autenticato
  • Oltre ad una logica di costi e' piu' facile per loro importare nuovi tecnici italiani a Londra che pagarli in Italia ....... la vedo sempre piu' nera per i professionisti o semi-professionisti nel nostro paese.....
  • No è che hanno capito che in Italia non otterranno mai niente per due principali motivi:

    1) la gente è OTTUSA e preferisce pagare le gite in barca al tronchetto piuttosto che installarsi skype sul pc e comprare un telefono skype da pochi dollari;

    2) la telecom detiene il monopolio di fatto del settore telefonico fisso e uccide ogni tentativo di sottrargli utenza.
    non+autenticato
  • Prima di fare commenti da autobus tipo: 'Tutta colpa di Prodi, Tutta colpa di Berlusconi'.

    Qualcuno sa qual'e' 'la ragione ufficiale ?

    Poi magari, dopo, facciamo i commenti del caso...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Prima di fare commenti da autobus tipo: 'Tutta
    > colpa di Prodi, Tutta colpa di
    > Berlusconi'.
    >
    > Qualcuno sa qual'e' 'la ragione ufficiale ?
    >
    > Poi magari, dopo, facciamo i commenti del caso...

    Mah, secondo me se leggi l'articolo Skype una ragione ufficiale la da'.Occhiolino
    non+autenticato
  • E' l'effetto Prrrrr, l'avete votato... ora tenetevelo. Ed è solo l'inizio, tra 5 anni (purtroppo saranno tanti) avremo la panoramica completa dei disastri combinati dai quattro voti in più che ha preso. Nel frattempo abituatevi a notizie di aziende che nel migliore dei casi si trasferiscono, ma in maggioranza chiudono.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E' l'effetto Prrrrr, l'avete votato... ora
    > tenetevelo. Ed è solo l'inizio, tra 5 anni
    > (purtroppo saranno tanti) avremo la panoramica
    > completa dei disastri combinati dai quattro voti
    > in più che ha preso. Nel frattempo abituatevi a
    > notizie di aziende che nel migliore dei casi si
    > trasferiscono, ma in maggioranza
    > chiudono.

    Sì certo, e negli altri paesi d'Europa dove Skype sta chiudendo i battenti come lo spieghi? Vecchie responsabilità di quando Prrr era in Europa?

    Soliti giudizi scriteriati e privi di logica.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > E' l'effetto Prrrrr, l'avete votato... ora
    > > tenetevelo. Ed è solo l'inizio, tra 5 anni
    > > (purtroppo saranno tanti) avremo la panoramica
    > > completa dei disastri combinati dai quattro voti
    > > in più che ha preso. Nel frattempo abituatevi a
    > > notizie di aziende che nel migliore dei casi si
    > > trasferiscono, ma in maggioranza
    > > chiudono.
    >
    > Sì certo, e negli altri paesi d'Europa dove Skype
    > sta chiudendo i battenti come lo spieghi? Vecchie
    > responsabilità di quando Prrr era in
    > Europa?
    >
    > Soliti giudizi scriteriati e privi di logica.

    Beh piano col dire che questi giudizi sono scriteriati.
    Se skype ha preso in considerazione di chiudere in vari paesi di sicuro ha inserito l´Italia al primo posto.
    Questo governo non sta sicuramente favorendo o comunque rendendo la vita facile alle aziende (piccole, medie, e grandi)
    non+autenticato

  • > Se skype ha preso in considerazione di chiudere
    > in vari paesi di sicuro ha inserito l´Italia al > primo posto.

    ah si ? conosci forse personalmente gli amministratori di Skype ? ci sei andato a pranzo e a vete discusso di questi argomenti ?

    dai, siamo curiosi, visto che hai tutte queste certezze

    > Questo governo non sta sicuramente favorendo o
    > comunque rendendo la vita facile alle aziende
    > (piccole, medie, e grandi)

    non e' detto che questo rientri tra i motivi della chiusura di Skype Italia. Forse, ma forse no.

    Se hai altre fonti di informazioni rendici partecipi
    non+autenticato

  • > Se skype ha preso in considerazione di chiudere
    > in vari paesi di sicuro ha inserito l´Italia al
    > primo
    > posto.

    bhe se lo dici tu,
    ti prego dall' alto della tua omniscienza rivelaci qualche altra profonda verità.

    non+autenticato

  • > Questo governo non sta sicuramente favorendo o
    > comunque rendendo la vita facile alle aziende
    > (piccole, medie, e
    > grandi)


    Questo lo dici tu.
    Le aziende dicono il contrario, vedi gli ultimi accordi confindustria governo.
    Tra un paio d'anni vedremo se le manovre di questo governo saranno state utili o no.

    Commentare ora dando colpe a prr non fa altro che dare un'idea della maturità dell'elettorato di destra non certo confortante.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > > Questo governo non sta sicuramente favorendo o
    > > comunque rendendo la vita facile alle aziende
    > > (piccole, medie, e
    > > grandi)
    >
    >
    > Questo lo dici tu.
    > Le aziende dicono il contrario, vedi gli ultimi
    > accordi confindustria
    > governo.
    > Tra un paio d'anni vedremo se le manovre di
    > questo governo saranno state utili o
    > no.
    >
    > Commentare ora dando colpe a prr non fa altro che
    > dare un'idea della maturità dell'elettorato di
    > destra non certo
    > confortante.


    Per lo meno l´elettorato di destra riesce a fare delle manifestazioni civili senza che per forza ci sia qualcuno che:
    -Tira estintori contro i carabinieri
    -Sfascia vetrine di negozi
    -Sfila con bandiere arcobaleno quando fa´ comodo
    ...
    ...
    ...
    la lista e´ lunga

    Confrontarsi a parole e opinioni e´ sempre piu´ maturo che far dei danni irresponsabilmente e gratuitamente
    non+autenticato
  • > E' l'effetto Prrrrr, l'avete votato... ora
    > tenetevelo. Ed è solo l'inizio, tra 5 anni
    > avremo la panoramica
    > completa dei disastri combinati dai quattro voti
    > in più che ha preso.

    ma sei sicuro sicuro che questi effetti non siano da attribuire alla scelleratezza del governo precedente?
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)