BT Vision, IPTV by Microsoft

L'offerta dell'incumbent britannico è frutto della partnership con il big di Redmond e con Philips

Londra - BT lancia in questi giorni BT Vision, l'attesa offerta IPTV diffusa via broadband che, stando alle previsioni dell'azienda, punta ad arrivare a medio termine a due-tre milioni di utenti.

Il lancio promozionale prevede che gli abbonati BT che già hanno accesso al broadband abbiano la possibilità di aderire al servizio fruendo dei contenuti di BT Vision senza costi di sottoscrizione, utilizzando un decoder che verrà offerto gratuitamente.

L'offerta si basa sulla piattaforma software Microsoft TV IPTV Edition e prevede l'impiego dei set-top box Philips.
BT Vision, precisa l'azienda, offre oltre 40 canali digitali terrestri, una libreria di contenuti video on-demand e la possibilità di registrazione digitale delle trasmissioni dal set-top-box, che è dotato di un hard disk che può contenere fino a 80 ore di programmi. Il dispositivo è inoltre provvisto di due sintonizzatori, lettore di smart card e ingresso HDTV.

L'offerta televisiva di BT Vision è consultabile qui.

D.B.