L'ADSL che Telecom non vuol dare.??

Telecom gestisce le centrali e vende il servizio a tutti gli altri ISP, però se io chiedo a Telecom di usufruire di una sua offerta mi viene detto che questa non è disponibile, pur essendolo

Web - Spett.le redazione di Punto-Informatico, vi scrivo per raccontarvi una storia "in stile Telecom". A dicembre, convinta che l'offerta Teleconomy ADSL 24 fosse la scelta migliore per le mie tasche, ho deciso di sottoscrivere un abbonamento con Telecom. Mi reco in uno dei negozi Punto 187 della mia città (Napoli) e in quella sede mi sono stati richiesti gli estremi del mio abbonamento telefonico, nonché i dati dell'intestatario della linea telefonica. "Fra una quindicina di giorni sarete attivati", testuali parole...

Ovviamente inutile specificare che fino ad ora non si è visto nulla. Ma Telecom non solo lascia in attesa i propri clienti, Telecom fa di più: Telecom è una società che ha maltrattato un proprio cliente, Telecom ci fa un favore se ci offre un servizio, non siamo clienti, siamo debitori.

Insomma pochi giorni fa, spazientita dall'attesa, decido di incominciare a "marcare stretti" gli uomini di Telecom. Decido di puntare subito sul pesante: chiamo a Roma, alla Direzione Generale, dove però mi viene detto che sono una cliente, che devo chiamare il 187, che è quello il servizio che mi spetta. Chiamo allora il 187 e l'operatrice mi spiega che in quel momento i terminali sono fermi e che dunque non può controllare cosa c'è che non va con la mia procedura di attivazione.
"Comunque, sa, sono servizi nuovi, tecnologie nuove, ci possono essere dei problemi all'inizio". Servizi nuovi? Ma le centrali su cui si appoggiano Tin e gli altri provider non erano Telecom? E su quelle centrali l'ADSL non ci viaggia da almeno un anno? Ma Telecom non aveva addirittura un offerta HDSL? E prima ancora dell'offerta consumer di Telecom non era forse Interbusiness, ramo di Telecom, a offrire servizi ADSL? "Bah - penso - mi starò sbagliando". Ma mi sento abbastanza sicura sulla storia dell'"evoluzione ADSL" in Italia.
TAG: adsl
15 Commenti alla Notizia L'ADSL che Telecom non vuol dare.??
Ordina
  • Pensa che a me dopo due mesi in azienda hanno fatto l'installazione del modem, a distanza di 15gg non mi hanno dato le password xche' sarebbe venuto direttamente un tecnico della EIS da Roma (350km circa) con tutto l'occorrente.

    Il tecnico e' venuto, e' rimasto quasi 4 ore a sbattere la testa tra il mio pc e gli help desk di Telecom e TIN (xche' il servizio e' offerto da entrambi in partnership) e poi se ne e' andato sconsolato.

    Entro 24 ore avrei avuto notizie precise, altrimenti c'era sempre il numero "800 187" (che non esiste) a mia disposizione.

    Sono passati 9 giorni, nessuno si e' piu' fatto vedere o sentire.

    Aspetto che mi arrivi la fattura di Gennaio con i canoni di Teleconomy Adsl e poi mi faccio quattro risate.

    non+autenticato
  • Ecco la mia esperienza e le mie conclusioni su TELECONOMY ADSL di mamma telecom :
    Io ho aspettato circa un mese per l'attivazione e se non mi avessero aiutato i frequentatori del newsgroup it.discussioni.adsl forse sarei ancora senza linea.
    Il problema secondo me è questo l'abbonamento Teleconomy ADSL è si fornito da Telecom , il problema è che in realta poi nessuno al 187 o in telecom in generale sappia bene come adsl funzioni e le problematiche legate dietro ad esso.
    In reatà tutta l'infrastuttura ADSL di Telecom è gestita da TIN e da una società chiamata EOL,se non sbaglio, solo loro hanno accesso ai servers ADSL e solo loro sono competenti sia per risolvere i problemi tecnici legati ad ADSL .
    In realtà il 187 non centra niente , per motivi economici, loro devono curare l'assistenza , questo per contenere i costi visto che Teleconomy ADSL è chiaramente un'offerta molto economica rispetto a tutte le altre presenti sul mercato.
    Quello che posso consigliare a tutti è questo:
    se avete problemi con Teleconomy ADSL telefonate direttamente al numero verde TIN , solo loro possono aiutarvi , non solo perchè ne hanno le competenze tecniche ma anche perchè , e di questo ne sono quasi sicuro, solo loro hanno accesso ai servers che gestiscono il servizio.
    Dunque per concludere Teleconomy ADSL è solo in apparenza gestita dal 187 , in realtà però il "know-how" e l'infrastuttura tecnologica che gestisce il servizio è tuttora in mano a TIN.
    non+autenticato
  • Io sono abbonato al servizio adsl con un altro provider. Quando mi fu attivato il servizio aspettai per due mesi che telecom venisse ad installarmi la linea agg. Dopo due mesi di attesa un giorno inaspettatamente, senza alcun preavviso, i tecnici Telecom vennero per aggiungere il doppino dedicato adsl, ma, poichè per fortuna a casa mia lavoriamo, non trovarono nessuno. La grandezza di questi geni di Telecom stette nel dsichiarare archiviata la mia richiesta di adsl, per quanto li riguardava, poichè " avevo rinunciato". Naturalmente il mio provider quando seppe di ciò si incazzò un attimino. Anche io mi incazzai molto di più di un attimino. In una sola giornata ho totalizzato, senza scherzi, 35 telefonate a responsabili Telecom cittadini. SOlo dopo avergli piantato un casino incredibile ho avuto l'onore di avere installato il mio doppino aggiuntivo, perfettamente funzionante.
    Non posso che essere solidale con la persona che ha spedito questa mail alla vostra redazione
    non+autenticato
  • Hi.. .Hi... mi viene proprio da ridere, non per voler disprezzare l'utente privato (anch'io ne faccio parte), ma questo e' niente.

    Io come azienda ho chiesto l'ampliamento delle mie linee ISDN/56k verso fine novembre.
    Telecom risponde che entro il 20 Dicembre sarebbero stati completati i valori. Ottimo dico.... !!!!

    Bene hanno finito di attivare la linea proprio oggi, senza non pochi problemi con i tecnici presso la mia sede. 2 mesi, dico 2 mesi di ritardo per attivare 30 canali, quando rilascio a "Mamma Telecom" fior di milioni per diversi flussi dati che abbiamo preso da lei. E io pago !!!!!
    Durante questa odissea non so con quanti dirigenti ed operatori Telecom ho parlato e quante palle mi hanno raccontato.......

    E io pago !!!!!!!!!!
    non+autenticato


  • Qualcuno mi spieghi perche', quando si chiama il 187, nove volte su dieci i loro terminali in quel momento non funzionano? Ma che cesso di sistema e'? Ma chi e' quel fornitore cosi' scalcinato? Perche' non l'hanno ancora denunciato/vampirizzato/cambiato?

    Viene da dubitare che la causa sia un'altra. Che malfidente che sono! Ficoso

    Qwe Time
    non+autenticato
  • ...un esempio perfetto...
    è così che NON funziona la telefonia in Italia.

    ... e non è che i privati siano meglio: per lo più, i loro quadri li hanno riempiti con ex-Sip...

    ...buonanotte!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)