A Parigi il Tivufonino va in metro

Presto nella metropolitana della capitale francese sarà possibile ricevere il segnale televisivo sui tivufonini

Parigi - Mentre c'è chi si pone il problema di rendere operativi i cellulari nelle tratte sotterranee della metropolitana, c'è chi - come la Corea vuole portare sottoterra addirittura la TV mobile. Fra le prime città a volerla sembra esserci Parigi, che potrebbe essere pronta entro il prossimo anno.

Il quotidiano francese Le Monde riporta infatti che lo scorso mercoledì è stata effettuata una dimostrazione di ricezione di TV mobile su un tivufonino, nella tratta tra le stazioni di Concorde e Assemblée nationale.

All'esperimento, curato dalla società di trasporti RATP e dall'emittente TDF, ha presenziato anche il ministro dell'industria Francois Loos.
Sempre presso la stazione di Concorde (Place de la Concorde, ndr), lo scorso mese era stata effettuata un'altra dimostrazione alla presenza del ministro per la Cultura e delle Comunicazioni Renaud Donnedieu de Vabres. L'intento del governo, secondo Le Monde, è quello di rendere la tv mobile un servizio il più possibile universale.
1 Commenti alla Notizia A Parigi il Tivufonino va in metro
Ordina