Dell lancia un notebook Blu-ray

Anche il colosso americano dei PC ha introdotto, in tempo per lo shopping natalizio, il suo primo modello di notebook dotato di un lettore di dischi Blu-ray da 50 GB. Il suo prezzo, però, lo rende ancora un prodotto di nicchia

Round Rock (USA) - Dopo le rivali Sony e Fujitsu, anche Dell ha inserito nel proprio catalogo il suo primo notebook con drive ottico Blu-ray. La mossa era del resto attesa visto che Dell, al pari di Sony, è membro fondatore della Blu-ray Disc Association.

Il modello di notebook con tecnologia Blu-ray appena lanciato da Dell è l'XPS M1710, un sistema di fascia alta dedicato soprattutto agli hardcore gamer, ai creatori di contenuti multimediali e agli appassionati di cinema. A qualcuno il prezzo del laptop potrebbe però dare le vertigini: la versione dotata di lettore Blu-ray parte infatti dai 3.700 euro.

La scheda tecnica dell'M1710 con drive ad alta definizione parla di un processore Core 2 Duo T7600 o Core 2 Duo T7600G, configurazioni di memoria fino a 4 GB, schermo da 17 pollici, chipset grafico GeForce Go 7950 GTX con 512 MB di memoria, hard disk SATA da 160 GB e sistema audio a 7.1 canali. Va detto che i modelli sprovvisti di lettore Blu-ray hanno costi decisamente più accessibili, questo anche grazie alla possibilità di configurarli con componenti meno "estremi".
Dell è il maggior produttore di PC ad appoggiare il giovane formato ottico Blu-ray, e potrebbe dunque giocare un ruolo decisivo nella diffusione di questo standard.

Tra i produttori che commercializzano notebook capaci di riprodurre i film in alta definizione vi sono anche Toshiba e Acer, le quali appoggiano però il formato ottico HD DVD. La guerra di mercato tra i due standard ottici a laser blu è destinata a raggiungere il suo apice tra poche settimane, in occasione del Consumer Electronics Show 2007 di Las Vegas.
TAG: portatili, hw
5 Commenti alla Notizia Dell lancia un notebook Blu-ray
Ordina