Ingegneri: sì alla certificazione IT EUCIP

Annuncio

Roma - La certificazione Europea degli specialisti di informatica EUCIP (European Certification of Informatics Professionals) è stata accolta dall'Ordine degli Ingegneri di Roma come attestazione di riferimento per un progetto pilota di aggiornamento delle competenze professionali dei propri iscritti operanti nel settore dell'informatica.

È quanto definisce l'intesa, approvata dal Consiglio dell'Ordine degli Ingegneri di Roma, tra Alessandro Alessandroni, Presidente della Commissione ICT dell'Ordine di Roma e Giulio Occhini, Direttore di AICA - Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico, l'ente responsabile per l'Italia dei programmi di certificazione europei delle competenze informatiche. Il programma è stato avviato in questi giorni ed è previsto concludersi entro il prossimo marzo 2007.

"Più in particolare - si legge in una nota - l'accordo prevede l'avvio di un programma di aggiornamento e di conseguimento delle certificazioni EUCIP, basato sull'utilizzo di strumenti di formazione a distanza via Internet, rivolto ai membri dell'ordine di Roma sul programma EUCIP Core. Esso si concluderà con una serie di esami da effettuarsi presso CPI Progetti, Centro di Competenza EUCIP accreditato da AICA, che verificheranno le competenze del candidato rispetto alla griglia di riferimento del modello EUCIP. Quest'ultimo, nato da iniziative finanziate dalla UE e indipendente dai fornitori, è un programma che certifica le competenze delle principali figure professionali dell'informatica. Rende disponibile un quadro di riferimento completo e univoco per studenti, lavoratori e imprese, condiviso dall'Università e dalle aziende del settore, destinato a ispirare i percorsi formativi e a facilitare l'ingresso e la crescita nel mondo del lavoro e delle professioni".
EUCIP è a questo indirizzo
25 Commenti alla Notizia Ingegneri: sì alla certificazione IT EUCIP
Ordina
  • La quota associativa, relativa all’anno solare in corso, dà diritto ai seguenti vantaggi:

        * Ricevere la tessera "Socio AICA" e lo Statuto in vigore;
        * Poter scrivere sul proprio biglietto da visita “Socio AICA”;


    A bocca aperta
  • ma ....

    conosco sistemi operativi ... architettura (windows, Linux, OpenVMS, e diverse varianti UNIX Like)

    Programmo in asm x86, pascal, C, C++

    Conosco networking, sicurezza su reti.

    Linguaggi Server Side quali Perl (CGI) PHP4, ASP.

    Conosco i principali DBMS quali MySQL, Postgres & MS SQL Server.

    Ho una ditta che fornisce servizi di sicurezza, Hosting Linux (PHP+MySQL), e creazioni WEB.

    La vera Informatica & i veri skills non l'apprendi ne all'uni ne in altri posti ... li impari solo "smanettando" e sulle Zine di mezzo mondo fatte per lo + da sedicenti smanettoni piuttosto che di Dottori o Ingegneri che si vantano del titolo che portano davanti al nome e poi non comprendono questa barzelletta : "Ci sono 10 tipi di persone al mondo : chi conosce il binario e chi no !".

    Io l'ho capita..... e voi Dottori/Ingegneri ???

  • - Scritto da: J3njy
    > ma ....
    >
    > conosco sistemi operativi ... architettura
    > (windows, Linux, OpenVMS, e diverse varianti UNIX
    > Like)
    >
    > Programmo in asm x86, pascal, C, C++
    >
    > Conosco networking, sicurezza su reti.
    >
    > Linguaggi Server Side quali Perl (CGI) PHP4, ASP.
    >
    > Conosco i principali DBMS quali MySQL, Postgres &
    > MS SQL
    > Server.
    >
    > Ho una ditta che fornisce servizi di sicurezza,
    > Hosting Linux (PHP+MySQL), e creazioni
    > WEB.
    >
    > La vera Informatica & i veri skills non
    > l'apprendi ne all'uni ne in altri posti ... li
    > impari solo "smanettando" e sulle Zine di mezzo
    > mondo fatte per lo + da sedicenti smanettoni
    > piuttosto che di Dottori o Ingegneri che si
    > vantano del titolo che portano davanti al nome e
    > poi non comprendono questa barzelletta : "Ci sono
    > 10 tipi di persone al mondo : chi conosce il
    > binario e chi no
    > !".
    >
    > Io l'ho capita..... e voi Dottori/Ingegneri ???

    La vera Informatica si chiama computer science.
    http://en.wikipedia.org/wiki/Computer_science
    non+autenticato
  • sottoscrivo.

    P.S. bella nn l'avevo mai sentita.
    non+autenticato

  • - Scritto da: J3njy
    >
    > La vera Informatica & i veri skills non
    > l'apprendi ne all'uni ne in altri posti ... li
    > impari solo "smanettando" e sulle Zine di
    > mezzo mondo fatte per lo + da sedicenti smanettoni
    > piuttosto che di Dottori o Ingegneri che si
    > vantano del titolo che portano davanti al nome

    il titolo dimostra di avere una cultura di base aggiornabile nel ramo che serve, chiaramente con tanta pratica...
    non+autenticato
  • conscere queste tecnologie non significa saperle utilizzare al meglio, saper ottimizzare.
    Tutti usiamo le tecnologie, ma solo pochi le sanno usare in modo razionale o (termine che a te per ovvi motivi non piace)ingegneristico!
    non+autenticato
  • Eucip per ri-formare gli ingegneri!
    Se hanno bisogno del corso Eucip... praticamente una patente informatica più approfondita... stiamo messi bene.
    Complimenti al sistema universitario italiano.

    Speriamo che gli ingegneri civili non progettino case e ponti con lo stesso livello di istruzione di chi ha bisogno di un corso Eucip!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Eucip per ri-formare gli ingegneri!
    > Se hanno bisogno del corso Eucip... praticamente
    > una patente informatica più approfondita...
    > stiamo messi
    > bene.
    > Complimenti al sistema universitario italiano.
    >
    > Speriamo che gli ingegneri civili non progettino
    > case e ponti con lo stesso livello di istruzione
    > di chi ha bisogno di un corso
    > Eucip!

    quando gli ingegneri informatici sono entrati nell'albo quelli edili con esame integrativo hanno potuto firmare i progetti informatici

    ben gli sta a chi crede nelle corporazioni chiuse invece che al sindacato di categoria informatici (laureati e periti)
    non+autenticato
  • Ho in mano i testi dell'Eucip. Se questo è minimamente paragonabile all'ECDL tu ci capisci qualcosa di IT e i maiali viola volano.
    Aggiungo che è noto a qualunque informatico che non abbia studiato informatica ad ingegneria, che gli ing. informatici non sanno praticamente nulla di informatica. Ben venga l'Eucip per loro... se dessero una regolata (ie: più specializzazione) ai corsi di ing. sarebbe anche meglio comq.
    non+autenticato
  • Poi, con la bolkestein, arrivera' il cantinaro polacco a fottere il lavoro per un pezzo di pane marcio.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Poi, con la bolkestein, arrivera' il cantinaro
    > polacco a fottere il lavoro per un pezzo di pane
    > marcio.

    questo solo finchè ci sarà lo sfaticato italiano.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Poi, con la bolkestein, arrivera' il cantinaro
    > > polacco a fottere il lavoro per un pezzo di pane
    > > marcio.
    >
    > questo solo finchè ci sarà lo sfaticato italiano.

    allora vai a vendere l'EUCIP+EUCIOP+EUCIAP
    allo stacanovista polacco vedrai che lui te lo compra.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > Poi, con la bolkestein, arrivera' il cantinaro
    > > > polacco a fottere il lavoro per un pezzo di
    > pane
    > > > marcio.
    > >
    > > questo solo finchè ci sarà lo sfaticato
    > italiano.
    >
    > allora vai a vendere l'EUCIP+EUCIOP+EUCIAP
    > allo stacanovista polacco vedrai che lui te lo
    > compra.

    ne sono sicuro. perchè non dovrebbe fare quel che può per avere qualche opportunità?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > > Poi, con la bolkestein, arrivera' il
    > cantinaro
    > > > > polacco a fottere il lavoro per un pezzo di
    > > pane
    > > > > marcio.
    > > >
    > > > questo solo finchè ci sarà lo sfaticato
    > > italiano.
    > >
    > > allora vai a vendere l'EUCIP+EUCIOP+EUCIAP
    > > allo stacanovista polacco vedrai che lui te lo
    > > compra.
    >
    > ne sono sicuro. perchè non dovrebbe fare quel che
    > può per avere qualche
    > opportunità?

    se poi invece di arrangiarsi ognuno per conto suo, gli informatici si facessero sindacato, nelle cantine resterebbe solo gli improvvisati
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > > Poi, con la bolkestein, arrivera' il
    > cantinaro
    > > > > polacco a fottere il lavoro per un pezzo di
    > > pane
    > > > > marcio.
    > > >
    > > > questo solo finchè ci sarà lo sfaticato
    > > italiano.
    > >
    > > allora vai a vendere l'EUCIP+EUCIOP+EUCIAP
    > > allo stacanovista polacco vedrai che lui te lo
    > > compra.
    >
    > ne sono sicuro. perchè non dovrebbe fare quel che
    > può per avere qualche
    > opportunità?
    Ma nessuno gli nega questa possibilita', ci mancherebbe! Meglio cosi'. Ma perche' pubblicizzare questa cosa in un sito di una nazione di sfaticati? Non sarebbe meglio andare direttamente nel PI polacco e rimanerci a vita?
    Li si che sanno aprezzare le VERE opportunia'!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ma perche'
    > pubblicizzare questa cosa in un sito di una
    > nazione di sfaticati? Non sarebbe meglio andare
    > direttamente nel PI polacco e rimanerci a vita?
    >

    con un contratto di lavoro informatico che regolasse il mercato gli sfaticati si taglierebbero via da soli
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Poi, con la bolkestein, arrivera' il cantinaro
    > > polacco a fottere il lavoro per un pezzo di pane
    > > marcio.
    >
    > questo solo finchè ci sarà lo sfaticato italiano.

    Hai dimenticato che in polonia il costo della vita è un peeeeeelo più basso che in italia. In polonia con 1000 euro al mese ci vivi da nababbo, in italia ci fai la fame. Buona fortuna a far concorrenza ai polacchi sul prezzo a parità di ore lavorate e di professionalità.
    non+autenticato
  • quoto

    (sono un ing., seppur edile, e ovviamente sono iscritto "con somma gioia" -del portafoglio un po' meno- all'ordine)


    PS: sì, "sarebbero" da abolire, ma siccome le corporazioni regolamentate e codificate (alias ordini) esistono dal medioevo, non li aboliranno mai... perché la mentalità è la stessa del medioevo!
    non+autenticato
  • se non sbaglio gli ingegneri informatici sono stati accolti nell'albo, ma adesso anche gli edili possono firmare i progetti informatici, (basta fare esame integrativo)

    meglio sarebbe un sindacato che difendesse le professionalità di TUTTI gli informatici, non solo dei laureati, ma anche dei periti ITIS e magari anche chi ha solo un attestato regionale, ma tanta esperienza sul campo
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > se non sbaglio gli ingegneri informatici sono
    > stati accolti nell'albo, ma adesso anche gli
    > edili possono firmare i progetti informatici,
    > (basta fare esame
    > integrativo)
    >
    > meglio sarebbe un sindacato che difendesse le
    > professionalità di TUTTI gli informatici, non
    > solo dei laureati, ma anche dei periti ITIS e
    > magari anche chi ha solo un attestato regionale,
    > ma tanta esperienza sul
    > campo

    con la scusa dell'ordine si obbliga la gente a pagare prezzi calati dall'alto (ergo, si gonfiano i prezzi alla faccia del libero mercato), si escludono i non-eletti dall'accesso al lavoro e si creano nuovi monopoli lobbistici interni allo Stato. E' lo stesso principio che porta a distruggere le arance di troppo per tenere alti i prezzi e alla pratica mafiosa del caporalato. Un ladrocinio autorizzato, una conventio ad excludendum e uno schiaffo alla libera iniziativa.

  • - Scritto da: Crazy2
    >
    > con la scusa dell'ordine si obbliga la gente a
    > pagare prezzi calati dall'alto

    un sindacato CONTRATTA con i datori di lavoro, non impone tariffe, e per entrarci NON occorrono certo esamiTriste...

    ma un minimo di certificazione si, per non dare spazio agli improvvisati che lavorano per 2 soldi, magari male, togliendo lavoro a chi ha studiato e continua ad aggiornarsi, anche solo a livello elementare di ecdl
    non+autenticato
  • chi vuole pagare due soldi sa di pagare chi lavora male.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ma un minimo di certificazione si, per non dare
    > spazio agli improvvisati che lavorano per 2
    > soldi, magari male, togliendo lavoro a chi ha
    > studiato e continua ad aggiornarsi, anche solo a
    > livello elementare di
    > ecdl

    hai paura dell'improvvisato o del datore di lavoro
    che sceglie i profili in base al suo giudizio e non quello dell'ordine ?
    far parte di un'ordine non significa necessariamente essere qualificati anzi
    guarda quante ciofeche plurilaureate lavorano nei comuni e nelle regioni e poi ne riparliamo....
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > ma un minimo di certificazione si, per non dare
    > > spazio agli improvvisati che lavorano per 2
    > > soldi, magari male, togliendo lavoro a chi ha
    > > studiato e continua ad aggiornarsi, anche solo a
    > > livello elementare di
    > > ecdl
    >
    > hai paura dell'improvvisato o del datore di lavoro
    > che sceglie i profili in base al suo giudizio e
    > non quello dell'ordine
    > ?
    > far parte di un'ordine non significa
    > necessariamente essere qualificati anzi
    >
    > guarda quante ciofeche plurilaureate lavorano nei
    > comuni e nelle regioni e poi ne
    > riparliamo....

    certamente bisogna anche avere attestati di aggiornamento sulla materia, chi dorme sugli allori non merita nulla...
    non+autenticato