Sviluppare robot? Con Microsoft è gratis

Il big di Redmond ha messo a disposizione di ogni fan di Asimov un ambiente di sviluppo gratuito con cui poter progettare, programmare e simulare il proprio robot. Disponibile anche una licenza per applicazioni commerciali

Redmond (USA) - Presentato per la prima volta al pubblico lo scorso giugno, Microsoft Robotics Studio è il primo tentativo del big di Redmond di penetrare in un mercato lucroso ma assai frammentato come quello della robotica.

Disponibile per il download nella sua versione finale, Robotics Studio è una piattaforma per la progettazione e la programmazione di un'ampia varietà di robot, da quelli giocattolo, come i famosi Mindstorm di LEGO, a quelli progettati per il soccorso o la ricerca di mine.

Il software, che gira su Windows XP/2003, supporta molte architetture hardware differenti grazie all'uso di un motore runtime, ed include tutto il necessario per sviluppare il proprio robot, programmarne il comportamento e simularne le applicazioni all'interno di un ambiente virtuale 3D. Microsoft afferma che lo sviluppo del robot non richiede alcuna esperienza di programmazione, e può essere fatto avvalendosi di un ambiente drag and drop.
Tra i linguaggi di programmazione supportati da Robotics Studio vi sono Visual C#, Visual Basic e IronPython, la giovane implementazione del celebre linguaggio open source Python per la piattaforma MS.NET.

Alcune partner di Microsoft, come CoroWare, hanno già sviluppato una collezione di strumenti, servizi e librerie che estendono le funzionalità della piattaforma.

Microsoft spera di fare di Robotics Studio uno standard di riferimento per l'intero mondo della robotica, un obiettivo che spera di favorire grazie alla licenza d'uso gratuita per uso non commerciale che accompagna il software. Chi desidera invece utilizzare il prodotto in ambienti commerciali deve sborsare 399 dollari.

Questa mossa è simile a quella che il colosso ha appena compiuto nel settore dei videogiochi con il rilascio di XNA Game Studio Express, un toolkit gratuito destinato allo sviluppo di videogame per PC e Xbox 360.

Microsoft ha già stretto partnership con diversi produttori di robot, tra i quali LEGO, iRobot e RoboSoft, ed alcune università americane, prima fra tutte la Carnegie Mellon.

Microsoft Robotics Studio può essere scaricato da questo sito, dove si possono trovare anche numerose informazioni sul software.
88 Commenti alla Notizia Sviluppare robot? Con Microsoft è gratis
Ordina
  • Nei lab di Robotica universitari la maggior parte delle macchine usa linux, Solaris o altri unix, in minor numero ci sono macchine con Win 2000, che sostituiscono precedenti versioni di Windows NT o 9x e vengono soprattutto usate per far girare licenze di Matlab acquistate o ricevute in regalo prima che fosse portato su linux.
    XP non viene neanche considerato , a causa della pessima reputazione guadagnata prima che uscissero gli ultimi, recenti SP, e per le maggiori richieste HW.
    Vista obbligherebbe all'upgrade delle macchine, e non ci sono i fondi, in più in ambito mission critical è impensabile usare un prodotto per il mercato di massa, non specifico, appena uscito.
    Per i controlli sui robot veri, infine, si usa QNX.
    non+autenticato
  • esatto!
    almeno, QNX, non s'inchioda praticamente mai, altro che windows, linux, ecc..!Occhiolino
    non+autenticato
  • Nessuno intuisce che e' chiaramente un giocattolo e non una cosa seria !?
    Notasi il paradosso che vive l'informatica al giorno d'oggi: pur essendo una scienza a tutti gli effetti, grazie alla pubblicita' ed a giocattoli come il suddetto viene venduta come fosse un prodotto per le masse, qualsiasi campo di tale materia sara' prima o poi sperimentabile da tutti tramite drag & drop, sia esso biologia computazionale, VR, pattern recognition o quant'altro. Un tale software per progettare robot e' paragonabile al "Piccolo chimico"...nulla contro, magari divertente, ma da guardare con occhio cauto relativamente alla serieta'.
    Gli stessi concetti applicati ad esempio alla fisica non hanno nessun senso, e' improbabile che esistera' un kit da comprare in edicola per montare una camera a bolle in casa o un telescopio per neutrini. Ma perche' vogliamo continuamente far rivoltare nella tomba Turing, Kolmogorov e tutto il resto della compagnia ?
    Prendiamo le cose come stanno, il gap tra la casalinga di voghera che usa un cellulare e l'ingegnere che l'ha progettato e' un baratro, anche supponendo un sw M$ drag & drop, soprattutto se nell'etichetta sta scritto "lo sviluppo non richiede alcuna esperienza di programmazione".
    Insomma, la scienza e' una cosa, la commercializzazione di giocattoli tecnologici un'altra.E chi lo sta facendo, che continui a giocare a warcraft e non pensi di diventare un luminare con "il piccolo informatico"...a Cesare quel ch'e' di Cesare.

    Saluti

    Andrea
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Nessuno intuisce che e' chiaramente un giocattolo
    > e non una cosa seria
    > !?
    > Notasi il paradosso che vive l'informatica al
    > giorno d'oggi: pur essendo una scienza a tutti
    > gli effetti, grazie alla pubblicita' ed a
    > giocattoli come il suddetto viene venduta come
    > fosse un prodotto per le masse, qualsiasi campo
    > di tale materia sara' prima o poi sperimentabile
    > da tutti tramite drag & drop, sia esso biologia
    > computazionale, VR, pattern recognition o
    > quant'altro. Un tale software per progettare
    > robot e' paragonabile al "Piccolo
    > chimico"...nulla contro, magari divertente, ma da
    > guardare con occhio cauto relativamente alla
    > serieta'.
    > Gli stessi concetti applicati ad esempio alla
    > fisica non hanno nessun senso, e' improbabile che
    > esistera' un kit da comprare in edicola per
    > montare una camera a bolle in casa o un
    > telescopio per neutrini. Ma perche' vogliamo
    > continuamente far rivoltare nella tomba Turing,
    > Kolmogorov e tutto il resto della compagnia
    > ?
    > Prendiamo le cose come stanno, il gap tra la
    > casalinga di voghera che usa un cellulare e
    > l'ingegnere che l'ha progettato e' un baratro,
    > anche supponendo un sw M$ drag & drop,
    > soprattutto se nell'etichetta sta scritto "lo
    > sviluppo non richiede alcuna esperienza di
    > programmazione".
    > Insomma, la scienza e' una cosa, la
    > commercializzazione di giocattoli tecnologici
    > un'altra.E chi lo sta facendo, che continui a
    > giocare a warcraft e non pensi di diventare un
    > luminare con "il piccolo informatico"...a Cesare
    > quel ch'e' di
    > Cesare.

    Giustissimo, quoto alla grande, Microsoft sta cercando di aggiudicarsi quel target giovanile interessato all'informatica in maniera amatoriale ma che nutre grandi sogni, che sia un percorso di crescita atto a "comprare" baby consumatori?
    E in risposta a chi dice "nulla del genere su GNU/Linux" invito a fare qualche ricerca su freshmeat.net o su sourceforge.net
  • Ciao, visto che al suddetto giocatore di terza categoria nel comasco manca il cervello, non lo si potrebbe progettare?
    Magari anche con una bella plastica al viso per renderlo UMANOA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ciao, visto che al suddetto giocatore di terza
    > categoria nel comasco manca il cervello, non lo
    > si potrebbe
    > progettare?
    > Magari anche con una bella plastica al viso per
    > renderlo UMANO
    >A bocca aperta

    Impossibile ha la cavità cranica troppo piccola!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Ciao, visto che al suddetto giocatore di terza
    > > categoria nel comasco manca il cervello, non lo
    > > si potrebbe
    > > progettare?
    > > Magari anche con una bella plastica al viso per
    > > renderlo UMANO
    > >A bocca aperta
    >
    > Impossibile ha la cavità cranica troppo piccola!

    Riprogettiamo il cervello di Tuttolomondo, facciamolo per i giovani calciatori comaschi!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > c.d.o.
    >
    > A bocca aperta

    if( troll )
    {
    recupera_ip(log_PI)
    vai_a_picchiarlo() = individuazione_geografica(GoogleMaps)
    }

    Ecco il mio contributoSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > if( troll )
    > {
    >   recupera_ip(log_PI)
    >   vai_a_picchiarlo() =
    > individuazione_geografica(GoogleMaps)
    > }
    >
    > Ecco il mio contributoSorride

    Un linguaggio di programmazione bislacco A bocca storta ?
    11237
  • - Scritto da: Giambo
    > - Scritto da:

    > > if( troll )
    > > {
    > >   recupera_ip(log_PI)
    > >   vai_a_picchiarlo() =
    > > individuazione_geografica(GoogleMaps)
    > > }
    > >
    > > Ecco il mio contributoSorride
    >
    > Un linguaggio di programmazione bislacco A bocca storta ?

    Uno schemino rapido rapido in pseudo codice, dobbiamo pur partire da qualche parte, no ?

    Adesso prendo rational rose e schematizzo anche le varie routine... Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > > Un linguaggio di programmazione bislacco A bocca storta ?
    >
    > Uno schemino rapido rapido in pseudo codice,
    > dobbiamo pur partire da qualche parte, no
    > ?

    Il formalismo ! Il formalismo e' importanteA bocca aperta !

    > Adesso prendo rational rose e schematizzo anche
    > le varie routine...

    Ecco, cominciamo dal piccoloSorride
    11237
  • Cinfrugnaus ++
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Cinfrugnaus ++

    E' un dialetto che sta tra il C e il C++ solitamente detto C +o-.
    non+autenticato
  • Ed è molto potente, così tanto che nessun computer riesce a gestirlo al 100% Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • segnalo che è scaricabile anche senza il wga

    http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?Fa...

    non so se lo fa a posteriori
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > segnalo che è scaricabile anche senza il wga
    >
    > http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?Fa
    >
    > non so se lo fa a posteriori

    Macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    pensa che io ho l'intero OS senza WGA si chiama LINUX!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > segnalo che è scaricabile anche senza il wga
    > >
    > >
    > http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?Fa
    > >
    > > non so se lo fa a posteriori
    >
    > Macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    > pensa che io ho l'intero OS senza WGA si chiama
    > LINUX!
    Sorpresa
    non+autenticato
  • > Macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    > pensa che io ho l'intero OS senza WGA si chiama
    > LINUX!

    E macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere? Torna veloce nel tuo 1% di market share...
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > > Macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    > > pensa che io ho l'intero OS senza WGA si
    > > chiama LINUX!

    > E macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    > Torna veloce nel tuo 1% di market
    > share...

    Sisi, siamo qua che vi aspettiamo per il giorno in cui non riuscirete a copiarvi Vista e applicazioni relative.
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > Sisi, siamo qua che vi aspettiamo per il giorno
    > in cui non riuscirete a copiarvi Vista e
    > applicazioni
    > relative.

    HAHHA HHAHAHHHA HAHHAHAH Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Prima o poi accadrà e allora i loro portafogli piangeranno... Ah, se piangeranno...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > - Scritto da:
    > > > Macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    > > > pensa che io ho l'intero OS senza WGA si
    > > > chiama LINUX!
    >
    > > E macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    > > Torna veloce nel tuo 1% di market
    > > share...
    >
    > Sisi, siamo qua che vi aspettiamo per il giorno
    > in cui non riuscirete a copiarvi Vista e
    > applicazioni
    > relative.

    Tranquillo appena questo succederà Linux diventerà a pagamento
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > - Scritto da:
    > > - Scritto da:

    > > > > Macchissenefrega non ce lo vogliamo
    > > > > mettere?
    > > > > pensa che io ho l'intero OS senza WGA si
    > > > > chiama LINUX!

    > > > E macchissenefrega non ce lo vogliamo
    > > > mettere?
    > > > Torna veloce nel tuo 1% di market
    > > > share...

    > > Sisi, siamo qua che vi aspettiamo per il
    > > giorno in cui non riuscirete a copiarvi
    > > Vista e applicazioni relative.

    > Tranquillo appena questo succederà Linux
    > diventerà a pagamento

    Annoiato
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > - Scritto da:
    > > > > Macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    > > > > pensa che io ho l'intero OS senza WGA si
    > > > > chiama LINUX!
    > >
    > > > E macchissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    > > > Torna veloce nel tuo 1% di market
    > > > share...
    > >
    > > Sisi, siamo qua che vi aspettiamo per il giorno
    > > in cui non riuscirete a copiarvi Vista e
    > > applicazioni
    > > relative.
    >
    > Tranquillo appena questo succederà Linux
    > diventerà a pagamento

    Versioni a pagamento ce ne sono sempre state, i winari useranno quelle sentirsi troppo smarriti.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > - Scritto da:
    > > > > > Macchissenefrega non ce lo vogliamo
    > mettere?
    > > > > > pensa che io ho l'intero OS senza WGA si
    > > > > > chiama LINUX!
    > > >
    > > > > E macchissenefrega non ce lo vogliamo
    > mettere?
    > > > > Torna veloce nel tuo 1% di market
    > > > > share...
    > > >
    > > > Sisi, siamo qua che vi aspettiamo per il
    > giorno
    > > > in cui non riuscirete a copiarvi Vista e
    > > > applicazioni
    > > > relative.
    > >
    > > Tranquillo appena questo succederà Linux
    > > diventerà a pagamento
    >
    > Versioni a pagamento ce ne sono sempre state, i
    > winari useranno quelle sentirsi troppo
    > smarriti.
    Intatto vista già si trova sulle riviste GRATIS!! Come linux qualche anno fa...
    non+autenticato
  • - Scritto da:

    > > > > > > Macchissenefrega non ce lo
    > > > > > > vogliamo mettere ?
    > > > > > > pensa che io ho l'intero OS
    > > > > > > senza WGA si chiama LINUX!

    > > > > > E macchissenefrega non ce lo
    > > > > > vogliamo mettere?
    > > > > > Torna veloce nel tuo 1% di market
    > > > > > share...

    > > > > Sisi, siamo qua che vi aspettiamo per il
    > > > > giorno in cui non riuscirete a copiarvi
    > > > > Vista e applicazioni relative.

    > > > Tranquillo appena questo succederà Linux
    > > > diventerà a pagamento

    > > Versioni a pagamento ce ne sono sempre
    > > state, i winari useranno quelle per non
    > > sentirsi troppo smarriti.

    > Intatto vista già si trova sulle riviste
    > GRATIS!!
    > Come linux qualche anno fa...

    In versione full e senza limiti di tempo, immagino, proprio come linux da anni...

    Mi dici per favore quale rivista ? Cosi' la segnalo alla GDF.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)