SanDisk accelera le Memory Stick

Il noto produttore di schede di memoria flash ha sviluppato, in collaborazione con Sony, una nuova generazione di Memory Stick capaci di fornire velocità fino a tre volte superiori e capacità fino a 32 GB

Roma - SanDisk e Sony hanno annunciato di aver sviluppato una nuova generazione di Memory Stick, battezzate Pro-HG, capaci di incrementare capacità e performance delle attuali memory card basate sullo standard di Sony.

Grazie all'uso di un'interfaccia di memoria parallela ad 8 bit e 60 MHz, che sostituisce quella seriale a 4 bit e 40 MHz delle odierne Memory Stick, le future schede flash saranno in grado di raggiungere velocità di trasferimento dati teoriche fino a 60 Mbyte al secondo: un valore tre volte superiore a quello attuale. La velocità di scrittura minima garantita da queste schede è invece di 15 MB/s.

Le Memory Stick Pro-HG potranno essere utilizzate anche nei dispositivi che supportano le convenzionali Memory Stick Pro, ma in questo caso si perderanno i vantaggi prestazionali offerti dalle nuove memorie.
La versione Duo delle Memory Stick Pro-HG avrà una capacità massima di 32 GB, ma ci vorrà del tempo prima che questo taglio arrivi sul mercato.

SanDisk e Sony concederanno in licenza la nuova tecnologia già a partire dal prossimo gennaio, ma le prime card basate su questa specifica non sono attese prima della seconda metà del 2007.
8 Commenti alla Notizia SanDisk accelera le Memory Stick
Ordina