Wind ha il suo BlackBerry

L'operatore lancia l'offerta destinata all'utenza professionale per posta elettronica e connettività Internet

Roma - Wind sembra aver deciso di infilarsi nella scia di altri operatori (come TIM e Vodafone) e lancia il nuovo Blackberry Internet Service di RIM, l'offerta di posta elettronica dedicata a chi fa un utilizzo "mobile" dell'email.

Focalizzata sui target Professional e Business, il nuovo servizio promette all'utenza Wind la possibilità di gestire le proprie e-mail in tempo reale, con una soluzione che prevede un contributo mensile di 15 euro, comprensivo del traffico mail e Internet. I clienti che aderiranno entro il 31 dicembre 2006 beneficeranno di uno sconto del 50% sul canone dei primi sei mesi del 2007.

Il terminaleWind renderà disponibile il servizio su tutti i terminali Blackberry 8700g. Queste le caratteristiche principali dell'apparecchio:
- Dimensioni: 110x69x19 mm
- Peso: 134 grammi
- Autonomia: stand-by fino a 16 giorni, conversazione fino a 240 minuti
- Quadriband - GPRS - EDGE MMS
- e-mail con tecnologia push POP3, IMAP4 (SSL supportato)
- fino a 10 account e-mail supportati su BlackBerry Internet Service
- visualizzazione di allegati
- suoneria polifonica MP3
- display 320x240 - 65.000 colori
- Bluetooth
- sincronizzazione calendario, rubrica, attività e promemoria fra il palmare e il computer desktop
- auricolare e microfono integrati, auricolare vivavoce, vivavoce incorporato
- modem wireless RIM integrato
- Microsoft Outlook Web Access v5.5, 2000 e 2003
- Microsoft Exchange v5.5, 2000 e 2003 tramite BlackBerry Mail Connector
- memoria Interna: 64 MB di memoria Flash e 16 MB di SDRAM
- processore Intel XScale® interno
- tastiera Qwerty retroilluminata