Una tempesta colpisce Microsoft

Clima avverso

Redmond - Nei giorni scorsi una furiosa tempesta giunta dal Pacifico settentrionale ha investito l'area di Seattle dove si trova anche il quartier generale di Microsoft. La forza degli elementi ha provocato il temporaneo collasso della fornitura elettrica costringendo Microsoft a chiudere buona parte del proprio campus per alcuneore.

Oltre a Microsoft sono stati colpiti da problemi del tutto simili quotidiani locali ed altre imprese, per non menzionare il milione e mezzo di residenti della zona, rimasti senza elettricità mentre, raccontano le cronache, "alberi venivano divelti e cadevano linee della luce".

La tempesta, che ha raggiunto lo stato di Washington, l'Oregon e la British Columbia canadese, ha lasciato dietro di sé tre morti.
20 Commenti alla Notizia Una tempesta colpisce Microsoft
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)