USA, telefonini donati agli anziani

Per andare incontro alle esigenze di sicurezza manifestate dagli anziani è stata varata un'iniziativa finalizzata a donare loro telefonini da utilizzare in caso di necessità

Roma - Negli USA, l'88% degli anziani dichiara di sentirsi più sicuro se ha a disposizione un telefono cellulare. È quanto evidenzia una ricerca condotta dall'associazione americana AARP (American Association of Retired Persons), che ha aperto una campagna di raccolta di apparecchi usati da donare agli anziani.

La notizia è riportata dall'Auser, che riferisce del varo, negli States, di Phones For Life, un'iniziativa non profit finalizzata alla raccolta di telefonini usati da donare agli over-60. Gli apparecchi ottenuti dall'organizzazione, prima di essere assegnati ai destinatari, possono essere predisposti per consentire le sole chiamate destinate al numero di emergenza 911 con un credito corrispondente a 100 minuti di traffico telefonico.

Phones For Life ha già generato uno spin-off con l'iniziativa Phones For Education: attraverso il quale gli studenti vengono messi in grado di finanziarsi gli studi con la raccolta di telefoni cellulari usati che vengono poi "versati" al centro di raccolta di Phones For Life.
D.B.