Viewtrak, l'anti-MuccaPazza è online

Il sistema consente di monitorare l'animale dalla nascita, di verificare via Internet lo stato di salute delle mucche, cosa mangiano, come vivono, di quali patologie hanno sofferto. Un marchio D.O.C. elettronico da Winnipeg al Mondo

Winnipeg (Canada) - Un sito Internet, un servizio online che consente di tenere d'occhio le proprie mandrie, di conoscere la storia degli animali acquistati, di sapere tutti i dettagli sulla salute e l'alimentazione delle mucche: questo è Viewtrak, un sistema nato dall'inventiva di un allevatore canadese.

Viewtrak si basa sui dati raccolti nei diversi allevamenti dai "cow chip", processori di registrazione monitorabili a distanza via wireless, che contengono tutte le informazioni aggiornate sul singolo animale. E l'archiviazione di questi dati viene offerta come "garanzia" di qualità, un "marchio elettronico" che sta aiutando gli allevatori canadesi che già ne fanno uso a esportare le proprie mucche anche in paesi tradizionalmente diffidenti verso gli allevamenti nordamericani.

Secondo il sito Viewtrak, questo sistema consente di registrare pressoché qualsiasi dettaglio che riguardi il singolo animale, indipendentemente dalla sua localizzazione sul territorio. Il sistema utilizza l'identificazione elettronica messa a punto dall'Agenzia canadese di monitoraggio sugli allevamenti che "segue" tutti gli animali quando lasciano il loro allevamento di origine.
Un plus del servizio è il sistema che consente di gestire la produzione, analizzando e studiando tutto ciò che va dagli aspetti finanziari dell'allevamento all'inventario, alla gestione amministrativa. Nel dettaglio, spiega il sito, si possono determinare diete specifiche per le proprie bestie e ottimizzare la spesa.

Al momento, Viewtrak viene reso disponibile ai soli allevatori nordamericani ma i produttori si dicono quasi pronti a diffondere l'architettura di monitoraggio e il servizio in Europa e America Latina.
TAG: mondo
3 Commenti alla Notizia Viewtrak, l'anti-MuccaPazza è online
Ordina