Quella volta che mi spostarono l'ISDN

A chi è capitato di dover accettare il trasloco della linea ISDN da una centralina all'altra? Ecco cosa succede se lo spostamento non fila liscio come dovrebbe

Web - Cari lettori di PI, vi scrivo per raccontarvi un episodio che spero non vi accada mai ma che purtroppo è successo a me. All'incirca verso la fine di novembre, inizio dicembre dell'anno scorso.

Telecom decide di spostarmi fisicamente la linea telefonica (ISDN) da una centrale attestandomela su un'altra. Questo si è reso necessario poiché negli armadi sulla strada Telecom non aveva più spazio e non poteva così più vendere la costosa connettività ISDN nella mia zona, alle porte di Roma.

Fatto sta che mi accorsi subito che gli scienziati Telecom avevano fatto qualche casino nel copiare la configurazione della mia linea dai "vecchi" apparati a quelli nella nuova centrale poiché l'identificativo del chiamante appariva sempre e comunque all'utente chiamato, anche se si fosse tentato di escluderlo tramite la apposita procedura (e qui c'è anche una violazione della privacy, per quel che possa essere garantita).
Subito segnalai il guasto e dopo un paio di giorni misero a posto le cose (forse perché era disponibile chi ne capiva qualcosa, magari stava ancora lavorando al trasloco).

C'era però un altro problema di configurazione, di cui non mi accorsi subito, che causò un comportamento anomalo, sempre con l'identificativo del chiamante. In pratica accadeva che tutte le chiamate generate dagli apparati (opportunamente configurati) del mio impianto telefonico si presentavano all'utente chiamato sempre e soltanto con il numero principale, invece che con gli MSN secondari.

Ebbene, avendo io sottoscritto il 1088 con l'opzione internet no-stop (la flat di Wind) su uno degli MSN aggiuntivi e non sul numero principale (perché così mi era comodo) per tutto il mese di dicembre e fino al 9 gennaio (data in cui, insieme a tanti altri, sono stato cacciato da Wind) sono rimasto collegato pressoché di continuo.
TAG: italia
18 Commenti alla Notizia Quella volta che mi spostarono l'ISDN
Ordina
  • Sono un sistemista informatico, e proprio per questo mi vengo a trovare in contatto con i cosidetti "tecnici" telecom, vagli a spiegare che il tuo sofisticatissimo e costosissimo hardware funziona perfettamente e che magari in centrale c'è qualche intoppo, magari c'è solo da resettare la linea, oppure dolo da ricontrollare la configurazione della linea in centrale, NON NE VOGLIONO SAPERE!! ,il risultato? ,
    ti fanno perdere ore ed ore a fare decine di prove inutili, mandano in loco altri "tecnici",anche loro scienziati che si mettono ad armeggiare con con la borchia senza sapere cosa ti serve e che cosa dovrebbe fare quella linea, a che CUG appartiene, e via dicendo.
    Ma dove li trovano dico io, ma cambiate lavoro!!!, ci sono tanti posti di lavoro vacanti adatti a queste persone.........
    Insomma mi sento molto vicino al signore al quale hanno traslocato l'ISDN per dei fantomatici problemi di spazio......in bocca a lupo a chiunque debba servirsi di telecom!


    non+autenticato
  • anche io ho avuto problemi con isdn...
    non voglio parlare di questo ma dei rimborsi telecom per i ritardi nell'installazione dell'impianto e simili...
    io ho ricevuto il rimbroso (quasi 150 mila lire) per un mese di ritardo nell'attivazione (devo ancora fare i conti per vedere se e quanto hanno rimborsato era corretto) ma ero convinto che non l'avrei mai ricevuto...
    niente di scritto, nessuna data certa, nemmeno il tecnico che e' arrivato mi ha rilasciato ricevute, fatture o simili.. niente...

    c'e' qualcuno che in termini legali sa spiegarmi se queste procedure sono corrette?
    non+autenticato

  • Speriamo che con la liberalizzazione del mercato il servizio migliori. Vi ricordate quando uscirono i primi cellulari GSM quanti giorni ci voleva perchè la TIM attivase la linea? Oggi se vuoi attivare un nuovo numero basta solo il pensiero...
    Potere della concorrenza!

    non+autenticato
  • Allora, un bel giorno chiamo Interbusiness (sempre Telecom è), e richiedo l'intervento di un tecnico per montaggio HDSL... Dopo 2 settimane richiamo protestando che il tecnico non si sia fatto vedere. La centralinista, in perfetto romano mi dice che le richieste vengono evase dopo almeno 15 giorni... beh ok, saranno troppi, ma basta dirlo prima che uno si adegua.
    Cmq ad oggi non si è visto...Sono passati ormai forse 5 mesi.....
    non+autenticato

  • - Scritto da: TNT
    > Allora, un bel giorno chiamo Interbusiness
    > (sempre Telecom è), e richiedo l'intervento
    > di un tecnico per montaggio HDSL... Dopo 2
    > settimane richiamo protestando che il
    > tecnico non si sia fatto vedere. La
    > centralinista, in perfetto romano mi dice
    > che le richieste vengono evase dopo almeno
    > 15 giorni... beh ok, saranno troppi, ma
    > basta dirlo prima che uno si adegua.
    > Cmq ad oggi non si è visto...Sono passati
    > ormai forse 5 mesi.....

    E che pretendi? Capirai, io sono solo 7 mesi che HO GIA' PAGATO un preventivo all'ACEA (ente erogatore di acqua ed elettricita' romano) per un allaccio idrico e ancora non ce l'ho.

    Maledetti, devono mori' tutti agonizzando, uno dopo l'altro!
    non+autenticato
  • Dopo 5gg da richiesta a 182 arriva il tecnico, smonta la linea analogica (trasformazione di linea) mi spiega se volevo spostarmi la borchia come fare (allora non sapevo se la volevo tenere dove era la vecchia presa), collega il tutto, chiama in centrale per farsi mandare il segnale e scopre che in centrale non c'e' nessuno, allora va' lui in centrale, mi chiama sul cellulare mi dice diverificare se c'e' segnale sulla borchia (led verde), il segnale c'e' ma gli dico che non riesco ne a chiamare ne a ricevere telefonate. Ammette che questo e' colpa sua per colpa del fatto che ha staccato piu' volte la borchia, (oggni volta che viene staccata la linea viene bloccata per 20'), se ne scusa, dopo 4 ore la mia linea funziona perfettamente. Il giorno dopo tale tecnico passa da me per verificare che funzioni tutto...

    ...insomma ogni tanto c'e' gente che sa fare il suo mestiere!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Riccardo
    > Dopo 5gg da richiesta a 182 arriva il
    > tecnico, smonta la linea analogica
    >
    > ...insomma ogni tanto c'e' gente che sa fare
    > il suo mestiere!

    Beh... a me il lavoro lo ha fatto bene non certo Telecom. Mai vista, loro non fanno questi lavori, almeno qui' da noi. Ma una ditta appaltatrice Rete Gamma. Mi hanno cambiato persino il cavo che da casa mia va alla centralina in strada.
    non+autenticato
  • Si, ma...
    Perchè non c'era nessuno in centrale?!?!

    - Scritto da: Riccardo
    > Dopo 5gg da richiesta a 182 arriva il
    > tecnico, smonta la linea analogica
    > (trasformazione di linea) mi spiega se
    > volevo spostarmi la borchia come fare
    > (allora non sapevo se la volevo tenere dove
    > era la vecchia presa), collega il tutto,
    > chiama in centrale per farsi mandare il
    > segnale e scopre che in centrale non c'e'
    > nessuno, allora va' lui in centrale, mi
    > chiama sul cellulare mi dice diverificare se
    > c'e' segnale sulla borchia (led verde), il
    > segnale c'e' ma gli dico che non riesco ne a
    > chiamare ne a ricevere telefonate. Ammette
    > che questo e' colpa sua per colpa del fatto
    > che ha staccato piu' volte la borchia,
    > (oggni volta che viene staccata la linea
    > viene bloccata per 20'), se ne scusa, dopo 4
    > ore la mia linea funziona perfettamente. Il
    > giorno dopo tale tecnico passa da me per
    > verificare che funzioni tutto...
    >
    > ...insomma ogni tanto c'e' gente che sa fare
    > il suo mestiere!
    non+autenticato
  • - Scritto da: James T. Kirk
    > Si, ma...
    > Perchè non c'era nessuno in centrale?!?!

    Semplice! Perche' (da perfetti ex stataliSorride erano al bar a bersi un cappuccino.

    BeRToZ
    non+autenticato

  • - Scritto da: Riccardo
    > Dopo 5gg da richiesta a 182 arriva il
    > tecnico, smonta la linea analogica
    > (trasformazione di linea) mi spiega se
    > volevo spostarmi la borchia come fare
    > (allora non sapevo se la volevo tenere dove
    > era la vecchia presa), collega il tutto,
    > chiama in centrale per farsi mandare il
    > segnale

    Farsi mandare il segnale??? Ma che stai ancora con quelli di fumo per caso? T'assicuro che se t'ha detto una bestialita' del genere (e tu te la sei pure bevuta) altro non ha fatto che prenderti in giro (non esiste che debba essere mandato alcun segnale).

    > e scopre che in centrale non c'e'
    > nessuno, allora va' lui in centrale, mi
    > chiama sul cellulare mi dice diverificare se
    > c'e' segnale sulla borchia (led verde), il

    Ferma tutto, il led verde di borchia si accende in presenza di alimentazione a 220V (ovvero se la spina di corrente della borchia e' infilata in una presa), e' quindi indipendente da un discorso di centrale (la linea e' presente quando il led rosso e' acceso).

    > segnale c'e' ma gli dico che non riesco ne a
    > chiamare ne a ricevere telefonate. Ammette
    > che questo e' colpa sua per colpa del fatto
    > che ha staccato piu' volte la borchia,
    > (oggni volta che viene staccata la linea
    > viene bloccata per 20'), se ne scusa, dopo 4
    > ore la mia linea funziona perfettamente.

    Ti ha ripreso in giro, NON S'E' MAI VISTO che se uno "resetta" una borchia essa venga isolata per 20 minuti! Ma siamo matti?!? Con tutte le volte che HO DOVUTO resettare io la borchia! Oltretutto se il tecnico stava veramente in centrale (invece che al bar) e avesse avuto le competenze per farlo avrebbe potuto anche resettarti manualmente la linea, senza dover aspettare queste fantomatiche 4 ore. Secondo me molto piu' probabilmente dopo 4 ore ci ha messo le mani qualcuno che ne capiva piu' della scimmia che t'hanno mandato a casa per montarti la borchia.

    > ...insomma ogni tanto c'e' gente che sa fare
    > il suo mestiere!

    Momento, che tu non ti sia accorto del fatto che probabilmente ti ha preso in giro su molte cose non vuol certo dire che il tecnico abbia saputo fare il suo lavoro. Non dovrebbe contemplare la vendita di fumo il lavoro di tecnico telecom, anche se a volte pare essere la loro occupazione preferita.

    Saluti...Sorride
    non+autenticato
  • a me l'isdn l'hanno installato dopo 3-4 ore...senza nessun problema.....
    cmq,parlando con i tecnici sono venuto a sapere che manca personale a controllare la pressione nei tubi per i cavi(rischieremo di rimanere anke senza telefono forse...heheh),e che stanno liquidando tecnici a destra e a sinistra
    mamma telekom sembra in una situazione non tanto semplice .....
    meglio per la concorrenza.

    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)