Windows Live Messenger sull'i-mode di Wind

Microsoft Italia sigla un accordo con l'azienda dell'Arancia per diffondere la sua soluzione di instant messaging

Milano - Microsoft Italia ha annunciato ieri di aver siglato un accordo con Wind, che prevede la disponibilità di Windows Live Messenger per tutti gli utenti Wind i-mode, per conversare in tempo reale da cellulare a cellulare o da cellulare a PC (e viceversa).

L'utente Wind, collegandosi con il proprio cellulare al sito i-mode di Wind, potrà scaricare senza addebiti aggiuntivi il sistema di messaggistica istantanea di Microsoft, che trasforma il telefonino in una finestra di conversazione di Messenger.

Per utilizzare il servizio bisogna disporre di un account Windows Live ID e digitare la propria login e password; anche su telefonino si avrà immediatamente la stessa configurazione delle impostazioni presente nel proprio PC. "Inoltre - recita la nota diffusa ieri - fino al 31 gennaio Windows Live Messenger su i-mode è gratuito, escluso il costo del traffico.
Speciali pop-up si materializzeranno sul display segnalando quando uno dei contatti presenti accede a Windows Live Messenger ed è quindi raggiungibile per una conversazione istantanea. Nel caso un utente non fosse collegato al servizio, sarà la mail push di i-mode ad avvisarlo che un suo contatto ha provato a contattarlo via Messenger.
TAG: wind
3 Commenti alla Notizia Windows Live Messenger sull'i-mode di Wind
Ordina