Epson aggiorna la tecnologia Image Matching

Arriva la seconda generazione di una tecnologia che vuole rendere più fedele la stampa su carta di fotografie digitali

Sesto San Giovanni - Epson ha aggiornato la propria tecnologia Print Image Matching (PIM) che, giunta alla versione II, offre nuove funzionalità per consentire una resa migliore nella stampa di fotografie digitale.

Epson sostiene che PIM II è in grado di ottimizzare automaticamente le immagini scattate dalle fotocamere dotate di questa tecnologia, consentendo alla stampante di riprodurre fotografie con una qualità migliorata. Rispetto alla precedente versione, PIM II ha due funzioni in più: la possibilità di ridurre il "rumore" nelle parti più scure delle immagini e quella di salvare all?interno della foto alcuni parametri personalizzati legati al tipo di ripresa, grazie alla funzione ?custom scene?. Inoltre, le informazioni del PIM. II possono ora essere contenute in un file formato TIFF (con spazio colore RGB), oltre che in immagini formato JPEG.

La nuova gamma di stampanti EPSON Stylus Photo supporta sia PIM. II che la tecnologia Exif Print, un nuovo standard per le fotocamere digitali pubblicato da JEITA (Japan Electronics and Information Technology Industries Association), l?associazione delle industrie elettroniche e IT giapponesi.
?Con l?introduzione di PRINT Image Matching II, Epson continua a sostenere soluzioni efficaci e semplici per ottenere le stampe migliori partendo dallo scatto digitale?, ha dichiarato Robert Clark, European Senior Business Manager dei Prodotti Consumer di Epson, aggiungendo che P.I.M. II incoraggia la ricerca di Epson verso la realizzazione di soluzioni di stampa che assicurino una perfetta riproduzione fotografica sempre ricercata da professionisti e amatori?.

Nel recente passato PIM ha ricevuto un largo consenso da parte dei maggiori produttori di fotocamere digitali presenti sul mercato. I primi prodotti compatibili con la tecnologia PIM. furono lanciati nell?estate del 2001 e a oggi si contano oltre 38 prodotti compatibili con PIM, realizzati da 13 produttori di fotocamere digitali, stampanti fotografiche e software.
TAG: hw