Tenta di vincere un Wii. Muore

Voleva a tutti i costi la console di casa Nintendo e pur di vincerla ha bevuto troppa acqua. Dopo il decesso è probabile una denuncia contro i gestori di un singolare concorso

Roma - Una emittente radiofonica californiana ha organizzato negli States un concorso che metteva in palio una console Nintendo Wii: la vincitrice del contest, vinto bevendo più acqua di qualunque altro partecipante, non è però sopravvissuta a lungo. Ha ingerito troppa acqua, il suo organismo non ha retto ed è deceduta per iperidratazione.

Questa la notizia che gira con insistenza nelle ultime ore tra blogger e siti di videogiochi, tutti colpiti da come una madre di tre figli, a 28 anni, abbia potuto perdere la vita in questo modo.

"Ciò che più mi ha colpito - scrive Blog of Funk - è che questa donna era povera e ha pensato che quella fosse un'attività senza controindicazioni, voleva vincere la console per la sua famiglia". Tutti ora si chiedono chi sia responsabile per l'accaduto e molti puntano il dito contro la radio e i suoi DJ, che non avrebbero avvertito i partecipanti dei possibili rischi per la salute derivanti dall'ingestione di enormi quantità d'acqua.
138 Commenti alla Notizia Tenta di vincere un Wii. Muore
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 18 discussioni)