Intel rischia un procedimento UE

Indiscrezioni

Bruxelles - I funzionari degli uffici comunitari che si sono occupati di vagliare la posizione di Intel sul mercato europeo hanno chiesto al Commissario alla Concorrenza, Neelie Kroes, di avviare formalmente un procedimento contro il chipmaker americano.

Secondo il Wall Street Journal Intel potrebbe essere accusata di aver turbato il mercato e distorto i meccanismi della concorrenza nel settore dei processori.

Kroes ha poco tempo per scegliere se trasformare il lavoro istruttorio dei funzionari, partito nel 2005, in un vero e proprio procedimento o archiviare il caso. Intel, per ora, si astiene da qualsiasi commento.
11 Commenti alla Notizia Intel rischia un procedimento UE
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)