Un cellulare da TAG Heuer?

I brand del lusso si avvicinano con attenzione al mondo della telefonia mobile. Dopo Prada, potrebbe essere la volta di TAG Heuer

Roma - Se un produttore di telefoni cellulari come Sony-Ericsson può lanciare un orologio da polso con funzioni telefoniche, anche un noto produttore di orologi può fare la stessa cosa: e fra le aziende ad averlo pensato sembra esserci un brand di alto livello come TAG Heuer.

Al momento non ci sono conferme ufficiali. Il progetto, stando ad alcuni rumors, è seguito da ModeLabs, che dalla sua base parigina cura il design dell'apparecchio.

Il conceptIn rete circolano anche alcune immagini che ne mostrerebbero un concept. Ma tra le voci che riportano le notizia, alcune si chiamano fuori dal coro che parla di un "orologio da polso", per ipotizzare (come fa il norvegese Esato) l'intenzione, da parte di TAG, di lanciarsi in un co-branding (come hanno fatto LG e Prada).
Qualcosa bolle in pentola, e presto si saprà se sono cavoli, zucchine o salmone.

D.B.