Mac, l'update a 802.11n non sarà gratis

La società di Cupertino ha confermato che l'attivazione del nuovo protocollo WiFi sugli attuali Mac costerà un paio di dollari, una cifra definita simbolica. Qualche nuova indiscrezione su iPhone e Leopard

Roma - Confermando le voci circolate negli scorsi giorni, Apple ha fatto sapere che l'attivazione della tecnologia 802.11n sugli attuali Mac non sarà un'operazione gratuita, e questo nonostante si tratti semplicemente di aggiornamento software. Il costo dell'upgrade sarà però irrisorio, pari a 1,99 dollari, ed inferiore ai 4,99 dollari pronosticato da alcuni.

Apple ha giustificato la decisione con la necessità di rispettare una legge americana, chiamata Sarbanes-Oxley Act, che nel 2002 - a ridosso di grossi scandali finanziari come quello Enron - introdusse una più severa regolamentazione dell'attività d'impresa.

"Quando apportiamo migliorie significative ad un prodotto già in commercio, come nel caso dell'upgrade di AirPort a 802.11n, le vigenti normative fiscali generalmente ci impongono di far pagare tale aggiornamento", ha spiegato Lynn Fox, portavoce di Apple.
A breve Apple rilascerà sul proprio negozio online un software che, in cambio del succitato paio di dollari, permetterà di attivare l'ultima e più veloce versione di WiFi su tutti i Mac basati sui processori Core 2 Duo o Xeon (ad eccezione dell'iMac 17 pollici da 1,83 GHz). Lo stesso software, che implementa la Draft 1.0 della specifica 802.11n, viene distribuito gratuitamente insieme alla nuova Airport Extreme Base Station, il cui prezzo è di 179 euro.

Negli scorsi giorni sono emerse anche nuove indiscrezioni su iPhone a firma del giornalista Andy Ihnatko del Chicago Sun-Times. Ihnatko sostiene che il sistema operativo che gira sullo smartphone della Mela sia Leopard, ossia la prossima e ormai imminente major release di Mac OS X, e che non si tratti affatto di una versione embedded, come ipotizzato da molti, ma dello stesso kernel che verrà utilizzato sui prossimi Mac, solo alleggerito di tutte le funzionalità non essenziali. La mancanza di alcuni componenti renderebbe iPhone incompatibile con la maggior parte dei programmi desktop, ma del resto l'obiettivo di Apple è quello di far nascere un mercato parallelo di applicativi mobili certificati.

A proposito di Leopard, la sua introduzione sul mercato è prevista tra marzo e maggio di quest'anno.
220 Commenti alla Notizia Mac, l'update a 802.11n non sarà gratis
Ordina
  • ...di andare a documentarmi Triste
    Chi vuole tenersi il suo G4 PPc, che fa...non si aggiorna al /n?



  • - Scritto da: senzaesclusiva
    > ...di andare a documentarmi Triste
    > Chi vuole tenersi il suo G4 PPc, che fa...non si
    > aggiorna al /n?
    >
    >
    >
    ti compri una scheda WiFi USBSorride
    MeX
    16902
  • ...ricordate che Apple è legalmente anche la PRODUTTRICE dell'HW... quindi tutti i raffronti con Microsoft che abilita l'USB2 con la SP2 non reggono... o no?
    MeX
    16902

  • - Scritto da: MeX
    > ...ricordate che Apple è legalmente anche la
    > PRODUTTRICE dell'HW... quindi tutti i raffronti
    > con Microsoft che abilita l'USB2 con la SP2 non
    > reggono... o
    > no?

    Allora facciamo i raffronti con le numerose aziende hw che aggiungono funzionalità con nuovi firmware o bios, sempre gratuitamente.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: MeX
    > > ...ricordate che Apple è legalmente anche la
    > > PRODUTTRICE dell'HW... quindi tutti i raffronti
    > > con Microsoft che abilita l'USB2 con la SP2 non
    > > reggono... o
    > > no?
    >
    > Allora facciamo i raffronti con le numerose
    > aziende hw che aggiungono funzionalità con nuovi
    > firmware o bios, sempre
    > gratuitamente.

    bene... inizia la lista...
    MeX
    16902

  • - Scritto da: MeX
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da: MeX
    > > > ...ricordate che Apple è legalmente anche la
    > > > PRODUTTRICE dell'HW... quindi tutti i
    > raffronti
    > > > con Microsoft che abilita l'USB2 con la SP2
    > non
    > > > reggono... o
    > > > no?
    > >
    > > Allora facciamo i raffronti con le numerose
    > > aziende hw che aggiungono funzionalità con nuovi
    > > firmware o bios, sempre
    > > gratuitamente.
    >
    > bene... inizia la lista...

    Asus, Intel per il wi-fi, poi mettiamoci tutti i produttori di mobo che finchè c'è compatibilità hardware aggiornano alle generazioni successive di cpu e schede video....
    non+autenticato

  • no come lista intendo:
    Asus, con il prodotto XXX ha fatto il driver XXX che ha aggiunto la funzionalità XXX

    Intel, con il prodotto XXX...

    sennò tutti vengono qua a fare nomi... dai... su siate cortesi!
    MeX
    16902

  • - Scritto da: MeX
    >
    > no come lista intendo:
    > Asus, con il prodotto XXX ha fatto il driver XXX
    > che ha aggiunto la funzionalità
    > XXX
    >
    > Intel, con il prodotto XXX...
    >
    > sennò tutti vengono qua a fare nomi... dai... su
    > siate
    > cortesi!


    Possibile che non hai mai fatto mezzo aggiornamento firmware? Praticamente qualsiasi motherboard!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: MeX
    > >
    > > no come lista intendo:
    > > Asus, con il prodotto XXX ha fatto il driver XXX
    > > che ha aggiunto la funzionalità
    > > XXX
    > >
    > > Intel, con il prodotto XXX...
    > >
    > > sennò tutti vengono qua a fare nomi... dai... su
    > > siate
    > > cortesi!
    >
    >
    > Possibile che non hai mai fatto mezzo
    > aggiornamento firmware? Praticamente qualsiasi
    > motherboard!

    non mi è mai capitato aggiornando il firmware di una scheda madre di implementa funzionalità NUOVE o inerenti a NUOVI standard... ma solo di migliorare bug o difetti in genere... ma ti ripeto.. fammi tu una lista più dettagliata per sopperire alla mia ignoranza!
    Ti ringrazio!
    MeX
    16902

  • - Scritto da: MeX
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da: MeX
    > > >
    > > > no come lista intendo:
    > > > Asus, con il prodotto XXX ha fatto il driver
    > XXX
    > > > che ha aggiunto la funzionalità
    > > > XXX
    > > >
    > > > Intel, con il prodotto XXX...
    > > >
    > > > sennò tutti vengono qua a fare nomi... dai...
    > su
    > > > siate
    > > > cortesi!
    > >
    > >
    > > Possibile che non hai mai fatto mezzo
    > > aggiornamento firmware? Praticamente qualsiasi
    > > motherboard!
    >
    > non mi è mai capitato aggiornando il firmware di
    > una scheda madre di implementa funzionalità NUOVE
    > o inerenti a NUOVI standard... ma solo di
    > migliorare bug o difetti in genere... ma ti
    > ripeto.. fammi tu una lista più dettagliata per
    > sopperire alla mia
    > ignoranza!
    > Ti ringrazio!

    Se vuoi sopperire a questa tua lacuna basta che ti prendi il sito della abit ed inizi a controllare l'evoluzione dei firmware delle mobo e delle relative cpu supportate.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: MeX
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da: MeX
    > > > >
    > > > > no come lista intendo:
    > > > > Asus, con il prodotto XXX ha fatto il driver
    > > XXX
    > > > > che ha aggiunto la funzionalità
    > > > > XXX
    > > > >
    > > > > Intel, con il prodotto XXX...
    > > > >
    > > > > sennò tutti vengono qua a fare nomi...
    > dai...
    > > su
    > > > > siate
    > > > > cortesi!
    > > >
    > > >
    > > > Possibile che non hai mai fatto mezzo
    > > > aggiornamento firmware? Praticamente qualsiasi
    > > > motherboard!
    > >
    > > non mi è mai capitato aggiornando il firmware di
    > > una scheda madre di implementa funzionalità
    > NUOVE
    > > o inerenti a NUOVI standard... ma solo di
    > > migliorare bug o difetti in genere... ma ti
    > > ripeto.. fammi tu una lista più dettagliata per
    > > sopperire alla mia
    > > ignoranza!
    > > Ti ringrazio!
    >
    > Se vuoi sopperire a questa tua lacuna basta che
    > ti prendi il sito della abit ed inizi a
    > controllare l'evoluzione dei firmware delle mobo
    > e delle relative cpu
    > supportate.


    ripeto... supportare una CPU "nuova" si limita a variare parametri quali il voltaggio elettrico e poche altre piccolezze...
    MeX
    16902

  • - Scritto da: MeX
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da: MeX
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > >
    > > > > - Scritto da: MeX
    > > > > >
    > > > > > no come lista intendo:
    > > > > > Asus, con il prodotto XXX ha fatto il
    > driver
    > > > XXX
    > > > > > che ha aggiunto la funzionalità
    > > > > > XXX
    > > > > >
    > > > > > Intel, con il prodotto XXX...
    > > > > >
    > > > > > sennò tutti vengono qua a fare nomi...
    > > dai...
    > > > su
    > > > > > siate
    > > > > > cortesi!
    > > > >
    > > > >
    > > > > Possibile che non hai mai fatto mezzo
    > > > > aggiornamento firmware? Praticamente
    > qualsiasi
    > > > > motherboard!
    > > >
    > > > non mi è mai capitato aggiornando il firmware
    > di
    > > > una scheda madre di implementa funzionalità
    > > NUOVE
    > > > o inerenti a NUOVI standard... ma solo di
    > > > migliorare bug o difetti in genere... ma ti
    > > > ripeto.. fammi tu una lista più dettagliata
    > per
    > > > sopperire alla mia
    > > > ignoranza!
    > > > Ti ringrazio!
    > >
    > > Se vuoi sopperire a questa tua lacuna basta che
    > > ti prendi il sito della abit ed inizi a
    > > controllare l'evoluzione dei firmware delle mobo
    > > e delle relative cpu
    > > supportate.
    >
    >
    > ripeto... supportare una CPU "nuova" si limita a
    > variare parametri quali il voltaggio elettrico e
    > poche altre
    > piccolezze...

    Perché, supportare un nuovo protocollo come l'802.11N cosa credi che sia?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: MeX
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da: MeX
    > > > >
    > > > > - Scritto da:
    > > > > >
    > > > > > - Scritto da: MeX
    > > > > > >
    > > > > > > no come lista intendo:
    > > > > > > Asus, con il prodotto XXX ha fatto il
    > > driver
    > > > > XXX
    > > > > > > che ha aggiunto la funzionalità
    > > > > > > XXX
    > > > > > >
    > > > > > > Intel, con il prodotto XXX...
    > > > > > >
    > > > > > > sennò tutti vengono qua a fare nomi...
    > > > dai...
    > > > > su
    > > > > > > siate
    > > > > > > cortesi!
    > > > > >
    > > > > >
    > > > > > Possibile che non hai mai fatto mezzo
    > > > > > aggiornamento firmware? Praticamente
    > > qualsiasi
    > > > > > motherboard!
    > > > >
    > > > > non mi è mai capitato aggiornando il
    > firmware
    > > di
    > > > > una scheda madre di implementa funzionalità
    > > > NUOVE
    > > > > o inerenti a NUOVI standard... ma solo di
    > > > > migliorare bug o difetti in genere... ma ti
    > > > > ripeto.. fammi tu una lista più dettagliata
    > > per
    > > > > sopperire alla mia
    > > > > ignoranza!
    > > > > Ti ringrazio!
    > > >
    > > > Se vuoi sopperire a questa tua lacuna basta
    > che
    > > > ti prendi il sito della abit ed inizi a
    > > > controllare l'evoluzione dei firmware delle
    > mobo
    > > > e delle relative cpu
    > > > supportate.
    > >
    > >
    > > ripeto... supportare una CPU "nuova" si limita a
    > > variare parametri quali il voltaggio elettrico e
    > > poche altre
    > > piccolezze...
    >
    > Perché, supportare un nuovo protocollo come
    > l'802.11N cosa credi che
    > sia?

    un cambiamento significativo, come se installando un nuovo driver la mia shceda di rete diventa da 1gigabit
    MeX
    16902
  • Di scuse strane per spillare qualche soldo se n'erano sentite ma questa le batte tutte.
    Tanto per citare nomi noti : novell e Rh per gli aggiornamenti di tutto l'os nelle edizioni open non chiedono un euro, Ms x i sp e gli add-on non chiede niente, asus per l'update a standard n ha lanciato un offerta che non prevede nessuna fee.
    Comunque i macuser d'oltremanica non sono per niente contenti, fatevi un giro per forum. Giusto da noi qualcuno può sostenere che sia cosa normale.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Di scuse strane per spillare qualche soldo se
    > n'erano sentite ma questa le batte
    > tutte.
    > Tanto per citare nomi noti : novell e Rh per gli
    > aggiornamenti di tutto l'os nelle edizioni open
    > non chiedono un euro, Ms x i sp e gli add-on non
    > chiede niente, asus per l'update a standard n ha
    > lanciato un offerta che non prevede nessuna
    > fee.
    > Comunque i macuser d'oltremanica non sono per
    > niente contenti, fatevi un giro per forum. Giusto
    > da noi qualcuno può sostenere che sia cosa
    > normale.

    Infatti, una modifica del genere è equivalente al supporto USB 2 fornito con il SP 2 di windows, che "aumentava" le potenzialità dell'hw. Ed era una delle numerose aggiunte. Quella volta nessuna richiesta di soldi da parte di microsoft, ditta di cui si parla tanto male ma che forse non è la peggiore sul mercato.
    non+autenticato
  • Ohhh!!! Scandalo Scandalo!!! La Apple fa pagare il suo nuovo cellulare (con più di 200 nuovi brevetti) 600$!!!!!

    Scandalo Scandalo: la Apple fa pagare "2$ due" il driver che abilita schede vendute due anni fa ad una tecnologia che ancora deve "a da veni' "!!!! La Microsoft almeno ti fa cambiare tutto il computer ad ogni major update del suo sistema operativo...

    Ma per chi ci hanno preso sti Americani!!! Noi siamo disposti ad esaltarci solo per i 1.007 € dei nuovi occhiali lanciati da quel geniaccio di Lapo Elkan (i 7 euro ha detto Elkan servono per il biglietto dell'autobus).
    E poi, con i soldi che mi costerebbe un iPhone entro ben 10 volte al Bilionere di Briatore!!! Apple vergogna!!! Per chi ci hai preso!!! Già hai preteso di farci pagare (dico PAGARE) 1.99€ una canzone che possiamo rubare tranquillamente su Internet...
    Ue'!!! Noi siamo il popolo dei fuuuurbi mica degli scemi!!!
    non+autenticato
  • oh oh scandalo scandalo hai comprato una scheda 802.11n pensando che fosse una 802.11g e ora fanno semplicemente il driver e te lo fanno pagare..
    non+autenticato
  • Appunto!!! Ma come si permettono di chiedermi 2$ per una scheda che pensavo obsoleta e ricomprare!!! Poi magari su quei 2$ ci pagano pure le tasse!!! Mica come da noi che un posteggiatore abusivo pretende giustamente due euro e nessuno si candalizza ( a Napoli, chi lo fa muore)
    Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Apple vergogna!!! Per chi ci hai preso!!! Già hai
    > preteso di farci pagare (dico PAGARE) 1.99€ una
    > canzone che possiamo rubare tranquillamente su
    > Internet...

    Le canzoni vendute da Apple costano 0,99€ non 1,99€.
    Un album, a prescindere dai brani fossero anche 18 (Capossela...) costa 9,99€.
    Apple si mette in tasca 0,04€uro a brano...QUATTRO centesimi!!!

    Se la rubi anche con questi prezzi vuol dire che sei sotto la soglia di povertà e forse è meglio che spegni il PC e smetti di buttare soldi per il collegamento internet.

    > Ue'!!! Noi siamo il popolo dei fuuuurbi mica
    > degli
    > scemi!!!


    L'Italia è il Paese in cui si pagano 3,00 €URO per una suoneria da cellulare!!!
    Businness da miliardi di euro nel Paese in cui i troll dicono che un brano INTERO e in AAC costa troppo se lo vende Apple...
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > L'Italia è il Paese in cui si pagano 3,00
    > €URO per una suoneria da cellulare!!!
    >
    > Businness da miliardi di euro nel Paese in cui i
    > troll dicono che un brano INTERO e in AAC costa
    > troppo se lo vende
    > Apple...

    Non ho mai sentito nessuno, tranne i diretti interessati, giustificare i 3 euro di suoneria, quindi questo argomento non può far leva.
    non+autenticato
  • scusa per il lapsus 1.99€ ( evidentemente 99 cent mi sembrano veramente pochi, ma sai... leggendo il forum sembra che Apple ti chieda lo stipendio per comprare una canzone oppure per scaricare un driver)...
    spero che tu abbia colto comunque la chiave ironica del mio primo post
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 19 discussioni)