Space Invaders su Google Earth

L'ingegnosa e divertente trovata di un gruppo di informatici americani sta per approdare su Google Earth. I videogiocatori di lungo corso non potranno che goderne

Roma - Si prenda una riunione di appassionati smanettoni e net people, si prenda l'annuncio che proprio durante l'incontro Google intende effettuare una serie di fotografie della zona per Google Maps e Google Earth: il risultato che si ottiene sono immagini di Space Invaders, uno dei primissimi e storici videogame, spalmate sul territorio e accessibili da tutti proprio via Google.

Questo è quanto accaduto, racconta Plastic Bag, all'evento OReilly FOO Camp di Sebastopol, in California: si è tenuto lo scorso settembre ma il certosino lavoro di costruzione del design di Space Invaders per Google è andato a buon fine ed è ora visibile, come da foto allegata, scattata da velivoli dedicati alla "mappatura".

L'installazione"Una delle cose divertenti accadute quel weekend - scrive Plasticbag.org - è che Chris DiBona ha annunciato che Google avrebbe fatto una panoramica del campus e che avremmo dovuto cogliere l'occasione per realizzare qualche interessante progetto artistico, che sarebbe poi divenuto visibile su Google Maps e Google Earth. E così abbiamo fatto".
Oltre alle immagini riferite al mitico Space Invaders, che gode di una voce dedicata su Wikipedia, Plasticbag.org offre una serie di altre immagini relative alla costruzione di quell'installazione. Le fotografie aeree saranno effettivamente disponibili via Google entro poche settimane.

(via BoingBoing)
17 Commenti alla Notizia Space Invaders su Google Earth
Ordina