Windows Vista tra SP1, widget e prezzi

Microsoft sta già reclutando i tester aziendali del primo service pack per Windows Vista, che molti sperano potrà risolvere gli attuali problemi di compatibilità. Pronta anche la prima ondata di widget e gadget

Redmond (USA) - Windows Vista non è ancora arrivato sugli scaffali dei negozi che già Microsoft sta organizzando il lavoro per lo sviluppo e il testing del primo, inesorabile service pack. Negli scorsi giorni BigM ha invitato le aziende che desiderano provare per prime l'update a segnalare la propria adesione al loro Technical Account Manager di riferimento.

Lo scorso anno il big di Redmond si è impegnata a rilasciare l'SP1 per Vista, noto con il nome in codice Fiji, entro la fine del 2007. L'obiettivo del gigante è quello di abbreviare il ciclo di rilascio dei service pack in modo da "alleggerirne il carico" e semplificarne testing e deployment.

Sul contenuto di Fiji non si hanno ancora informazioni, ma in una nota BigM ha detto che l'aggiornamento "risolverà vari problemi ad alto impatto", senza peraltro specificare quali aree del sistema operativo sono interessate dai problemi e l'esatta gravità di questi ultimi.
Ciò che attualmente sembra preoccupare maggiormente utenti e sviluppatori è l'altalenante compatibilità di Vista con le applicazioni e i driver preesistenti. I problemi di compatibilità affliggono peraltro anche molti giochi, questo soprattutto per le numerose modifiche apportare da Microsoft al sottosistema multimediale del proprio sistema operativo. Esempio ne è l'eliminazione dell'Hardware Abstraction Layer (HAL) per l'audio, che impedisce a molti degli attuali giochi di sfruttare gli effetti sonori avanzati di DirectSound 3D e EAX. Per rimediare al problema Creative ha rilasciato proprio in questi giorni un programma gratuito, chiamato ALchemy, per le sue schede sonore della famiglia Sound Blaster X-Fi.

Ma se la compatibilità con il passato non sembra il piatto forte di Windows Vista, Microsoft ha promesso che questo sistema operativo potrà da subito disporre di decine di widget e mini applicazioni che consentiranno il rapido accesso ad un'ampia varietà di contenuti e servizi, tra cui news, meteo, borsa, risultati sportivi, aree di condivisione file, album digitali, clip video e giochi. Microsoft ne fornisce un elenco provvisorio in questo comunicato.

In patria l'azienda ha anche lanciato un nuovo sito, chiamato Windows Vista Business Test Drive, che permette alle aziende di provare le principali funzionalità di Vista diretamente online, utilizzando Internet Explorer. Il demo web based è però riservato solo ai cittadini statunitensi: gli altri devono accontentarsi dei video.

La buona notizia, per chi ha già in programma il passaggio a Windows Vista, è che il prezzo OEM di questo sistema operativo non differirà molto da quello di Windows XP: questo, secondo gli analisti, dovrebbe lasciare più o meno inalterato il costo dei PC con Windows preinstallato. L'eccezione è però rappresentata da Windows Ultimate, il cui prezzo è superiore all'edizione Professional di Windows XP: in questo caso un PC Ultimate potrebbe costare fino al 35% in più rispetto ad un PC XP Pro.
172 Commenti alla Notizia Windows Vista tra SP1, widget e prezzi
Ordina
  • io ho win2k va benone nn si pianta mai, non è assetato di risorse e tutto quello che gli installo, anche programmi multimediali di conversione editing etc... tutto mi funziona liscio, microsoft non mi ha convinto all'acquisto di xp (anzi tanti miei amici hanno problemi con xp) e non credo che mi convincerà ad adottare vista: perchè dovrei spendere dei soldi e tanto tempo, per utilizzare un s.o. che in sostanza non fa niente di più del mio vecchio win2k, anzi il nuovo vista come è tradizione microsoft viene venduto malfunzionante; come se fiat pretendesse di convincermi a cambiare auto proponendomene una che nasce difettosa, consuma molto di più ed è più lenta della mia, ma perpiaceeere...
    non+autenticato
  • Uaaaah, i vari Vista Upgrade Advisor, ufficiali MS e non, dicono che il mio PC non è idoneo, ma se aggiorno l'HW e lo rendo idoneo, poi non ho più i soldi anche per una versione "professionale" di Vista... oh, beh, dovrò accontentarmi di upgradare solo l'HW e veder girare molto più fluido e veloce il mio attuale SW, che tristezza OcchiolinoCon la lingua fuoriA bocca aperta
    non+autenticato
  • Ma le persone proprio non capiscono?????
    Ma come si fa ad usare un S.O e sapere che già prima di uscire ha già un service pack in cantiere....speriamo che il mondo cominci a olere di meno questo S.O così da poterci finalmente svegliarci alla mattina e sperare in un mondo informatico migliore.   Sorride)
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ma le persone proprio non capiscono?????
    > Ma come si fa ad usare un S.O e sapere che già
    > prima di uscire ha già un service pack in
    > cantiere....speriamo che il mondo cominci a olere

    il service pack non è uno scriptino del lamer linux di turno e un aggiornamento complesso che va programmato mesi prima

    a differenza delle fanatiche comunità linux microsoft quanto meno ammette che non possono esistere software perfetti

    > di meno questo S.O così da poterci finalmente
    > svegliarci alla mattina e sperare in un mondo
    > informatico migliore.
    > Sorride)

    secondo me dovresti sveglierti tu da quel mondo buio e triste che ti sei creato attorno
    non+autenticato
  • Indovinate un po'?"Microsoft si sta aprendo agli utenti" così dissi io tempo fa, ebbene oggi compro una rivista (hacker journal) dov'è c'è un'ampio articolo sull'accordo di Microsoft e Novell ma...ho sbagliato e di grosso.
    Microsoft sta stringendo accordi, sta usando i soldi che ha per fare suo Linux, perchè non gliene frega un merito cazzo della concorrenza!
    Microsoft vuole che gli utenti usino solo quello che vuole lei, degli altri ne frega niente e se vi autorizza Suse Linux è perchè ha stretto un'accordo con qualcuno o ha acquisito il potere di quel qualcuno.
    Per Microsoft non esiste la parola "concorrenza", non esiste la parola "convivenza", esiste solo il suo software mezzo scopiazzato, bombardato da virus e che va 1 volta su 1000!
    Inganna gli utenti, fa tante storie per il software craccato, scaricato quando la prima ad essere scorretta è proprio LEI, che ha visto Linux come il demonio, un cranco come il suo CEO lo ha definito ma forse è bene che Microsoft apra gli occhi e veda la realtà dei fatti.
    Usi software autorizzato Microsoft sei apposto, se usi qualcosa che non è stato autorizzato da Microsoft, sei a rischio tribunale perchè non usi quello che vuole microsoft.
    Beh io dico che è una stronzata ed è ora che i rivenditori smettano di supportare Microsoft e che la Commissione Europea intervenga in modo pesante sulla condotta scorretta di Microsoft e che la punizione sia esemplare per le altre!
    DRM, TPM e tutte le balle varie non devono più esistere!
    OGNI SOFTWARE HA IL DIRITTO DI VIVERE, OPENSOURCE O CLOSEDSOURCE CHE SIA NON PUO' ESSERE DISTRUTTO SOLO PERCHE' NON E' BENE ACCETTATO DA UNA SOFTWAREHOUSE!
    Linux non è di nessuno, è un sistema operativo che è stato creato da moltissimi utenti, aziende, è la collaborazione di molte persone che hanno dimostrato che E' POSSIBILE FARE QUALCOSA, CHE E' POSSIBILE FARE GRANDI OPERE CON LA COMUNITA', COLLABORAZIONE DI TUTTI!
    Le prossime distribuzioni di Linux dovranno supportare a piengo regime tutto il software Windows!Vediamo come la prende mamma Microsoft e vediamo se ha intenzione di distruggere il mondo intero!
    Sviluppatori di Linux dimostrate alla Microsoft che niente e nessuno può far soccombere un lavoro collettivo quale è il software opensource, LINUX SOPRATUTTO!

    Scusate per le paroline poco educate ma dovevo sfogarmi...


  • - Scritto da: Msdead
    > Indovinate un po'?"Microsoft si sta aprendo agli
    > utenti" così dissi io tempo fa, ebbene oggi
    > compro una rivista (hacker journal) dov'è c'è
    > un'ampio articolo sull'accordo di Microsoft e
    > Novell ma...ho sbagliato e di
    > grosso.
    > Microsoft sta stringendo accordi, sta usando i
    > soldi che ha per fare suo Linux, perchè non
    > gliene frega un merito cazzo della
    > concorrenza!
    > Microsoft vuole che gli utenti usino solo quello
    > che vuole lei, degli altri ne frega niente e se
    > vi autorizza Suse Linux è perchè ha stretto
    > un'accordo con qualcuno o ha acquisito il potere
    > di quel
    > qualcuno.
    > Per Microsoft non esiste la parola "concorrenza",
    > non esiste la parola "convivenza", esiste solo il
    > suo software mezzo scopiazzato, bombardato da
    > virus e che va 1 volta su
    > 1000!
    > Inganna gli utenti, fa tante storie per il
    > software craccato, scaricato quando la prima ad
    > essere scorretta è proprio LEI, che ha visto
    > Linux come il demonio, un cranco come il suo CEO
    > lo ha definito ma forse è bene che Microsoft apra
    > gli occhi e veda la realtà dei
    > fatti.
    > Usi software autorizzato Microsoft sei apposto,
    > se usi qualcosa che non è stato autorizzato da
    > Microsoft, sei a rischio tribunale perchè non usi
    > quello che vuole
    > microsoft.
    > Beh io dico che è una stronzata ed è ora che i
    > rivenditori smettano di supportare Microsoft e
    > che la Commissione Europea intervenga in modo
    > pesante sulla condotta scorretta di Microsoft e
    > che la punizione sia esemplare per le
    > altre!
    > DRM, TPM e tutte le balle varie non devono più
    > esistere!
    > OGNI SOFTWARE HA IL DIRITTO DI VIVERE, OPENSOURCE
    > O CLOSEDSOURCE CHE SIA NON PUO' ESSERE DISTRUTTO
    > SOLO PERCHE' NON E' BENE ACCETTATO DA UNA
    > SOFTWAREHOUSE!
    > Linux non è di nessuno, è un sistema operativo
    > che è stato creato da moltissimi utenti, aziende,
    > è la collaborazione di molte persone che hanno
    > dimostrato che E' POSSIBILE FARE QUALCOSA, CHE E'
    > POSSIBILE FARE GRANDI OPERE CON LA COMUNITA',
    > COLLABORAZIONE DI
    > TUTTI!
    > Le prossime distribuzioni di Linux dovranno
    > supportare a piengo regime tutto il software
    > Windows!Vediamo come la prende mamma Microsoft e
    > vediamo se ha intenzione di distruggere il mondo
    > intero!
    > Sviluppatori di Linux dimostrate alla Microsoft
    > che niente e nessuno può far soccombere un lavoro
    > collettivo quale è il software opensource, LINUX
    > SOPRATUTTO!
    >
    > Scusate per le paroline poco educate ma dovevo
    > sfogarmi...
    >
    >

    ma che cumulo di stronzate e complottismi spacca maroni

    è ovvio che ms cerca di mantenere la sua leadership, ma non mi pare che non accetti concorrenza, a parte il sistema operativo e una suite di office auomation, per il resto non controlla un tubo, dal web ai dispositivi, ai giochi ecc...

    e ovvio poi che leggendo hacker journal (il giornale dei lamer per eccellenza) non ti accorgerai mai delle stronzate che dici
    non+autenticato
  • > ma che cumulo di stronzate e complottismi spacca
    > maroni
    >
    > è ovvio che ms cerca di mantenere la sua
    > leadership, ma non mi pare che non accetti
    > concorrenza, a parte il sistema operativo e una
    > suite di office auomation, per il resto non
    > controlla un tubo, dal web ai dispositivi, ai
    > giochi
    > ecc...

    sviluppo : visual studio
    browser : IE
    firewall : integrato nel SO
    antispyware : integrato nel SO
    giochi : o usi le directx o sei fuori

    ... dicevi ?

    >
    > e ovvio poi che leggendo hacker journal (il
    > giornale dei lamer per eccellenza) non ti
    > accorgerai mai delle stronzate che
    > dici

    hacker journal o come si chiama non lo leggo, ma M$ la vedo da ogni parte.
    non+autenticato
  • > hacker journal o come si chiama non lo leggo, ma
    > M$ la vedo da ogni
    > parte.

    oggi dopo tanto tempo ho comprato una rivista di informatica non a tema: computer bild (la più economica) un centinaio di pagine. ne ho lette meno 1 e mezzo circa. ho letto una 30 di volta la parola microsoft e stanamente non se ne parla mai male. MAIIIIIIIII. C'è un articolo su Vista (l'ho comprato apposta) ci sarà scritto accanto ad ogni features "innovativa" 3 volte. Il pezzo che ho sfogliato parla dell'interfaccia cosa c'è di innovativo nell'interfaccia di vista? I widget ogni window manager linux che si rispetti li usa da 4 anni circa, aero è minestra riscaldata (un mix fra mac os e compiz, la nuova barra dei menù (il menù windows) è bollato come rivoluzionario, E' nerooooooooo che ha di rivoluzionario? Fa la marcia su roma?
    Mi è arrivato un volantino di Euronics con una pagina dedicata solo a vista (il volantino è 8 pagine) anche li rivoluzionario di la, sistema più sicuro ecc.
    Il problema è che tutte le riviste sono così
    Chi vogliono prendere per il sedere questi sono pagati e nemmeno poco.
    non+autenticato
  • di peggio solo i suoi affezionati utenti capaci solo di muovere il mouse e far andare qualche programmino insignificante.
    la tecnologia sta ignorantizzando gli utenti di computer, come si fa a dare opignoni positive su quelle specie di sistemi operativi che fanno acqua da tutte le parti. chiedete a qualche proffesionista serio cos'è meglio x un server, un server che si rispetti ovviamente, se non conoscete nessuno guardate qualche statistica in rete. una statistica senza marchio misrosoft!
    windoews ancora piu di prima impone le sue applicazioni commentabili più o meno bene. se non fosse xke i videogiochi si appoggiano in gran maggioranza e windows non ne vedrei l'utilità.
    come si fa a credere che si apre agli altri utenti? beh ntfs dovrebbe dirvi qualcosa, se non ve lo dice di computer non sapete un cazzo, rimanete pure in windows e buttate i soldi
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > - Scritto da: Msdead
    > > Indovinate un po'?"Microsoft si sta aprendo agli
    > > utenti" così dissi io tempo fa, ebbene oggi
    > > compro una rivista (hacker journal) dov'è c'è
    > > un'ampio articolo sull'accordo di Microsoft e
    > > Novell ma...ho sbagliato e di
    > > grosso.
    > > Microsoft sta stringendo accordi, sta usando i
    > > soldi che ha per fare suo Linux, perchè non
    > > gliene frega un merito cazzo della
    > > concorrenza!
    > > Microsoft vuole che gli utenti usino solo quello
    > > che vuole lei, degli altri ne frega niente e se
    > > vi autorizza Suse Linux è perchè ha stretto
    > > un'accordo con qualcuno o ha acquisito il potere
    > > di quel
    > > qualcuno.
    > > Per Microsoft non esiste la parola
    > "concorrenza",
    > > non esiste la parola "convivenza", esiste solo
    > il
    > > suo software mezzo scopiazzato, bombardato da
    > > virus e che va 1 volta su
    > > 1000!
    > > Inganna gli utenti, fa tante storie per il
    > > software craccato, scaricato quando la prima ad
    > > essere scorretta è proprio LEI, che ha visto
    > > Linux come il demonio, un cranco come il suo CEO
    > > lo ha definito ma forse è bene che Microsoft
    > apra
    > > gli occhi e veda la realtà dei
    > > fatti.
    > > Usi software autorizzato Microsoft sei apposto,
    > > se usi qualcosa che non è stato autorizzato da
    > > Microsoft, sei a rischio tribunale perchè non
    > usi
    > > quello che vuole
    > > microsoft.
    > > Beh io dico che è una stronzata ed è ora che i
    > > rivenditori smettano di supportare Microsoft e
    > > che la Commissione Europea intervenga in modo
    > > pesante sulla condotta scorretta di Microsoft e
    > > che la punizione sia esemplare per le
    > > altre!
    > > DRM, TPM e tutte le balle varie non devono più
    > > esistere!
    > > OGNI SOFTWARE HA IL DIRITTO DI VIVERE,
    > OPENSOURCE
    > > O CLOSEDSOURCE CHE SIA NON PUO' ESSERE DISTRUTTO
    > > SOLO PERCHE' NON E' BENE ACCETTATO DA UNA
    > > SOFTWAREHOUSE!
    > > Linux non è di nessuno, è un sistema operativo
    > > che è stato creato da moltissimi utenti,
    > aziende,
    > > è la collaborazione di molte persone che hanno
    > > dimostrato che E' POSSIBILE FARE QUALCOSA, CHE
    > E'
    > > POSSIBILE FARE GRANDI OPERE CON LA COMUNITA',
    > > COLLABORAZIONE DI
    > > TUTTI!
    > > Le prossime distribuzioni di Linux dovranno
    > > supportare a piengo regime tutto il software
    > > Windows!Vediamo come la prende mamma Microsoft e
    > > vediamo se ha intenzione di distruggere il mondo
    > > intero!
    > > Sviluppatori di Linux dimostrate alla Microsoft
    > > che niente e nessuno può far soccombere un
    > lavoro
    > > collettivo quale è il software opensource, LINUX
    > > SOPRATUTTO!
    > >
    > > Scusate per le paroline poco educate ma dovevo
    > > sfogarmi...
    > >
    > >
    >
    > ma che cumulo di stronzate e complottismi spacca
    > maroni

    L'unica stronzata che leggo è quella che segue:

    > è ovvio che ms cerca di mantenere la sua
    > leadership, ma non mi pare che non accetti
    > concorrenza, a parte il sistema operativo e una
    > suite di office auomation, per il resto non
    > controlla un tubo, dal web ai dispositivi, ai
    > giochi
    > ecc...

    Ecco... appunto...

    P.S. Vatti a cercare le storie di Wordperfect, di Netscape, di Stacker, ecc. ecc.
    E magari, visto che ci sei, datti pure un'occhiata a quello che non è riuscita a fare, come Microsoft Network, che se avesse preso piede tu non saresti su internet a sparare stronzate, o perlomeno non senza versare il 'dovuto obolo' a Microsoft...

    non+autenticato
  • perfettamente d'accordo. non ho ancora avuto la disgrazia di provarlo ma dalle recensioni, anche ufficiali di microsoft, sembea sempre il solito windows, è più elegante e grazioso (tipo mac) da la possibilità di cittografare l'hard disk (tipo linux). non ha portato nulla di nuovo!!
    il discorso della ricerca può non essere un fallimento ma è tuto da vedere.
    implementando solo la multimedialità non si va da nessuna parte caro Bill!
    il software microsoft è creato solo x andar d'accordo con se stesso (wma, wmv ecc..)
    non è una concorrenza ma una dittatura!!!
    non+autenticato
  • ... alcune delle quali rilasciano "aggiornamenti" ongi settimana... e qui tutti trollano sui Service Pack di MS?

    Ma da quale pulpito la predica... Indiavolato
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ... alcune delle quali rilasciano "aggiornamenti"
    > ongi settimana... e qui tutti trollano sui
    > Service Pack di
    > MS?
    >
    > Ma da quale pulpito la predica... Indiavolato

    Ma infatti non li capisco. Tutti rilasciano aggiornamenti. Molti forniscono tool per autoaggiornare i sistemi. Ogni tanto consolidano gli aggiornamenti in una nuova versione o in service pack (o equivalente).

    Questo indipendetemente dal software open o closed.

    Tra parentes poi sono gli stessi che dicono che Microsoft non rilascia i fix di sicurezza velocemente.

    La gente è strana...

    Fan WindowsFan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > ... alcune delle quali rilasciano
    > "aggiornamenti"
    > > ongi settimana... e qui tutti trollano sui
    > > Service Pack di
    > > MS?
    > >
    > > Ma da quale pulpito la predica... Indiavolato
    >
    > Ma infatti non li capisco. Tutti rilasciano
    > aggiornamenti. Molti forniscono tool per
    > autoaggiornare i sistemi. Ogni tanto consolidano
    > gli aggiornamenti in una nuova versione o in
    > service pack (o
    > equivalente).
    >
    > Questo indipendetemente dal software open o
    > closed.
    >
    >
    > Tra parentes poi sono gli stessi che dicono che
    > Microsoft non rilascia i fix di sicurezza
    > velocemente.
    >
    > La gente è strana...
    >
    > Fan WindowsFan Linux

    mi sembra leggermente differente
    nessuna distro linux sbandiera ai 4 venti (anche con annunci sui giornalini dei megastore che arrivano a casa) che il loro sistema è il più sicuro dell'universo

    credo poi che questo sia il caso di preparazione bugfix prima dell'uscita al grande pubblico del sistema.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > ... alcune delle quali rilasciano
    > > "aggiornamenti"
    > > > ongi settimana... e qui tutti trollano sui
    > > > Service Pack di
    > > > MS?
    > > >
    > > > Ma da quale pulpito la predica... Indiavolato
    > >
    > > Ma infatti non li capisco. Tutti rilasciano
    > > aggiornamenti. Molti forniscono tool per
    > > autoaggiornare i sistemi. Ogni tanto consolidano
    > > gli aggiornamenti in una nuova versione o in
    > > service pack (o
    > > equivalente).
    > >
    > > Questo indipendetemente dal software open o
    > > closed.
    > >
    > >
    > > Tra parentes poi sono gli stessi che dicono che
    > > Microsoft non rilascia i fix di sicurezza
    > > velocemente.
    > >
    > > La gente è strana...
    > >
    > > Fan WindowsFan Linux
    >
    > mi sembra leggermente differente
    > nessuna distro linux sbandiera ai 4 venti (anche
    > con annunci sui giornalini dei megastore che
    > arrivano a casa) che il loro sistema è il più
    > sicuro dell'universo
    >
    >
    > credo poi che questo sia il caso di preparazione
    > bugfix prima dell'uscita al grande pubblico del
    > sistema.

    No infatti non ha bisogno di sbandierare queste flasita'.Ha gia' un esercito di persone pronte a tutto pur di evangelizzare il mondo.
    Non ti preoccupare che fate un bel po' di baccano pure voi,molto assolutamente a sporposito che sia chiaro.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > > ... alcune delle quali rilasciano
    > > > "aggiornamenti"
    > > > > ongi settimana... e qui tutti trollano sui
    > > > > Service Pack di
    > > > > MS?
    > > > >
    > > > > Ma da quale pulpito la predica... Indiavolato
    > > >
    > > > Ma infatti non li capisco. Tutti rilasciano
    > > > aggiornamenti. Molti forniscono tool per
    > > > autoaggiornare i sistemi. Ogni tanto
    > consolidano
    > > > gli aggiornamenti in una nuova versione o in
    > > > service pack (o
    > > > equivalente).
    > > >
    > > > Questo indipendetemente dal software open o
    > > > closed.
    > > >
    > > >
    > > > Tra parentes poi sono gli stessi che dicono
    > che
    > > > Microsoft non rilascia i fix di sicurezza
    > > > velocemente.
    > > >
    > > > La gente è strana...
    > > >
    > > > Fan WindowsFan Linux
    > >
    > > mi sembra leggermente differente
    > > nessuna distro linux sbandiera ai 4 venti (anche
    > > con annunci sui giornalini dei megastore che
    > > arrivano a casa) che il loro sistema è il più
    > > sicuro dell'universo
    > >
    > >
    > > credo poi che questo sia il caso di preparazione
    > > bugfix prima dell'uscita al grande pubblico del
    > > sistema.
    >
    > No infatti non ha bisogno di sbandierare queste
    > flasita'.Ha gia' un esercito di persone pronte a
    > tutto pur di evangelizzare il
    > mondo.
    > Non ti preoccupare che fate un bel po' di baccano
    > pure voi,molto assolutamente a sporposito che sia
    > chiaro.

    Basta vedere con quanta foga vi accanite se uno prova a mettere in dubbio (cosa assolutamente lecita) qualche cosa che riguarda linux.
    Dico tutto questo nell'intenzione ovviamente di non difendere minimamente quei poveretti che credono ancora nella bandierina svolazzante e di quel porco che grida "Developers,Developers!!!"
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Basta vedere con quanta foga vi accanite se uno
    > prova a mettere in dubbio (cosa assolutamente
    > lecita) qualche cosa che riguarda
    > linux.
    > Dico tutto questo nell'intenzione ovviamente di
    > non difendere minimamente quei poveretti che
    > credono ancora nella bandierina svolazzante e di
    > quel porco che grida
    > "Developers,Developers!!!"

    La cosa più stupida che si possa fare è generalizzare.

    Esistono i troll in entrambi gli "schieramenti".
    Tra l'altro "mettere in dubbio qualcosa che riguarda" un Software non vuol dire un po' niente...
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > mi sembra leggermente differente
    > nessuna distro linux sbandiera ai 4 venti (anche
    > con annunci sui giornalini dei megastore che
    > arrivano a casa) che il loro sistema è il più
    > sicuro dell'universo

    Microsoft dice che è il Windows più sicuro, non il sistema più sicuro.

    > credo poi che questo sia il caso di preparazione
    > bugfix prima dell'uscita al grande pubblico del
    > sistema.

    Quello che dici non ha molto senso. Windows Vista come XP si aggiorna via Windows Update in modo continuo. Sulla mia Ultimate RTM io ho già 7 aggiornamenti installati (principalmente driver e un paio di fix di vecchi componenti MS). Lo scopo principale della SP1 invece è allineare Vista al nuovo server Longhorn. Questo l'ha dichiarato il capo della divisione 2 settimane fa.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > ... alcune delle quali rilasciano
    > > "aggiornamenti"
    > > > ongi settimana... e qui tutti trollano sui
    > > > Service Pack di
    > > > MS?
    > > >
    > > > Ma da quale pulpito la predica... Indiavolato
    > >
    > > Ma infatti non li capisco. Tutti rilasciano
    > > aggiornamenti. Molti forniscono tool per
    > > autoaggiornare i sistemi. Ogni tanto consolidano
    > > gli aggiornamenti in una nuova versione o in
    > > service pack (o
    > > equivalente).
    > >
    > > Questo indipendetemente dal software open o
    > > closed.
    > >
    > >
    > > Tra parentes poi sono gli stessi che dicono che
    > > Microsoft non rilascia i fix di sicurezza
    > > velocemente.
    > >
    > > La gente è strana...
    > >
    > > Fan WindowsFan Linux
    >
    > mi sembra leggermente differente
    > nessuna distro linux sbandiera ai 4 venti (anche
    > con annunci sui giornalini dei megastore che
    > arrivano a casa) che il loro sistema è il più
    > sicuro dell'universo
    >

    eh, ne sei proprio sicuro?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > ... alcune delle quali rilasciano
    > > "aggiornamenti"
    > > > ongi settimana... e qui tutti trollano sui
    > > > Service Pack di
    > > > MS?
    > > >
    > > > Ma da quale pulpito la predica... Indiavolato
    > >
    > > Ma infatti non li capisco. Tutti rilasciano
    > > aggiornamenti. Molti forniscono tool per
    > > autoaggiornare i sistemi. Ogni tanto consolidano
    > > gli aggiornamenti in una nuova versione o in
    > > service pack (o
    > > equivalente).
    > >
    > > Questo indipendetemente dal software open o
    > > closed.
    > >
    > >
    > > Tra parentes poi sono gli stessi che dicono che
    > > Microsoft non rilascia i fix di sicurezza
    > > velocemente.
    > >
    > > La gente è strana...
    > >
    > > Fan WindowsFan Linux
    >
    > mi sembra leggermente differente
    > nessuna distro linux sbandiera ai 4 venti (anche
    > con annunci sui giornalini dei megastore che
    > arrivano a casa) che il loro sistema è il più
    > sicuro dell'universo
    >
    >
    > credo poi che questo sia il caso di preparazione
    > bugfix prima dell'uscita al grande pubblico del
    > sistema.

    La distro non sbandiera di essere sicurissima, ci pensano i cagnolini comunistoidi fanatici pro-Linux a farlo... Pirata
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 20 discussioni)