Download/ Sole, mare, amore

Cover e foto sul desktop con stile, un verificatore di suffissi, tavolozze, rime automatiche e mega poster

Sistema Operativo:WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:1.158 KB
Click:2.396
Commenti:Leggi | Scrivi (14)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Si chiamava Winamp Cd Case ma si è talmente evoluto da diventare Cd Art Display, senza legare il suo nome al noto player multimediale. Questo piccolo programmino consente, in un modo semplicissimo ed elegante con tanto di ombrettine e trasparenze, di visualizzare le copertine relative alla musica (mp3 ma non solo) che si sta ascoltando.

Le mostra sul desktop, condite da tante skin graficamente belle da vedere, e le "succhia" automaticamente dalla cartella nella quale la musica è stata salvata, ma può anche ravanare il Web o i dischi in cerca dei file grafici relativi alla musica.

Compatibile con Winamp 5, iTunes, Foobar2000, MediaMonkey ed altri lettori multimediali, Cd Art Display può anche offrire un modo alternativo per telecomandare la musica (avanti, indietro, volume etc) sostituendo di fatto i lettori veri e propri.

Ma per quale motivo bisognerebbe utilizzare lui e visualizzare lui invece del solito lettorino software? Che domande... perché è stylish, è cool, e soprattutto mostra le copertine!

Se la cartella contenente la musica non contiene nessun file grafico, Cd Art Display mostra un cd vuoto, o una grafica con un inequivocabile scritta "no cover". Un semplice clic nel menu contestuale (tasto destro del mouse) consente di raggiungere Amazon e cercare automaticamente la copertina relativa, che può essere salvata direttamente nella cartella giusta, o aggiunta all'archivio di cover che viene creato all'interno delle cartellina di installazione del programma. La copertina o il file grafico (es: la foto del cantante) può anche esser semplicemente trascinata su Cd Art Display et voilà, la musica viene associata a quel file.

Oltre alla grafica possono essere visualizzati, con caratteri e colori modificabili, moltissimi dati relativi alla musica (autore, titolo, nome dell'album, durata, etc) oltre ad una piccola barrettina interattiva che mostra l'avanzamento del brano. Cliccando sui lati inferiori della copertina visualizzata si potrà invece avanzare tra i vari brani contenuti nella playlist (brano successivo e precedente). In poche parole... Winamp, o gli altri, possono restar ridotti ad icona lasciando interagire l'utente soltanto con questa mitica applicazione.

Non è tutto! Con un clic è possibile anche "votare" il brano ascoltato, o visualizzare (e gestire) gli eventuali testi delle canzoni, reperibili anch'essi dal Web in maniera automatica o da aggiungere manualmente in associazione ai brani del cuore.

Un occhiata al pannellino di controllo rende l'idea di quanto e come è possibile modificare l'interazione con i lettori multimediali, e modificare l'aspetto di questo gadget. Menzione d'onore per le skin da scaricare a parte, da aggiungere a quelle già contenute nell'installazione del programma, alcune delle quali sono dei piccoli capolavori: una manciata di cassette audio (con la copertina ruotata dentro la copertina di una di esse) o vecchi vinili, ma anche stilose barrettine translucide, o riquadri in stile "Aero", o custodie di Cd con tanto di realistico riflesso della plastica, o con tanto di ombra riflettente sotto di esse. Wow!

C'è persino un popup (opzionale) che spunta dal System Tray a fianco all'orologio di sistema che ricorda il titolo di ogni singolo brano. Ma un'immagine vale più di mille parole, ed una occhiata alla schermata allegata alla scheda o alla pagina delle skin riesce sicuramente a far colpo più di una entusiastica descrizione.

Risorse occupate? Che importa. Chi bello vuole apparire un pochino deve soffrire, dicevano gli antichi. E non c'è forse niente di più visivamente appagante che vedere il "Cd virtuale" della musica che si ascolta in cima a tutte le altre finestre o ancorata al destkop (si può comunque spostare e trascinare in qualsiasi momento).

Chi ha tempo e voglia può personalizzare nel dettaglio tutti i dati testuali che vengono affiancati alla copertina (o eliminarli del tutto!). In ogni caso durante le prove circa 10MB di Ram occupata valgono la candela. Il programma è ancora distribuito come Beta ma durante le prove non ha mai dato problemi, se non una certa lentezza durante la ricerca on line di copertine e testi. (Luca\S)

Programma simile:
DeskPhoto