DRM cracking, AACS LA vs muslix64 1-1

Il gruppo di aziende che ha sviluppato la tecnologia di protezione AACS minimizza il lavoro di muslix64, l'hacker che riuscito a forzare sia i film HD DVD che quelli Blu-Ray. Ma lo smanettone afferma che AACS un fallimento

Roma - L'AACS LA, il consorzio di aziende che sviluppa e concede in licenza la tecnologia di protezione AACS, ha confermato che "su alcuni siti web pubblici sono apparse delle AACS Title Keys senza autorizzazione". Come ben sanno i lettori di Punto Informatico, il metodo per ottenere queste chiavi di decodifica è stato messo a punto lo scorso mese da muslix64, che ha anche scritto un paio di tool per la decodifica dei film Blu-ray e HD DVD.

AACS LA ha però voluto minimizzare il problema sottolineando che muslix64 è riuscito a pocurarsi le chiavi sfruttando le debolezze di uno o più player per PC. "Questo non rappresenta - ha affermato l'organizzazione - un attacco al sistema AACS in sé, né è legato ad un formato in particolare".

La tesi di AACS LA è che dal momento che muslix64 si è limitato a compromettere "alcune specifiche implementazioni di AACS", la tecnologia in sé non è stata violata. L'organizzazione scarica la responsabilità dell'accaduto sulle spalle di chi ha sviluppato player poco sicuri, e a tal scopo ha invitato tutti i propri licenziatari a rileggersi bene il vademecum "Compliance and Robustness Rules", contenente le linee guida per implementare correttamente AACS.
In un'interessante intervista apparsa su Slyck.com, muslix64 ha ribattuto ad AACS LA affermando che "la gente sa che non ho craccato AACS, bensì i player. Ma i player sono parte di questo sistema, e la robustezza di un sistema si misura sul suo anello più debole".

L'hacker ha ribadito di essersi procurato le chiavi di decodifica grazie al fatto che alcuni player le memorizzano nella RAM del PC senza cifrarle: e la qual cosa, secondo lo smanettone, "rende il giochino fin troppo facile". Un giochino facile ma estremamente efficace visto che le volume key così ottenute non possono essere revocate con la stessa facilità di quelle legate al dispositivo (device key).

"Esiste la possibilità di revocare il contenuto, ma dubito fortemente che (le major, NdR) lo faranno mai", ha spiegato muslix64. "L'unico modo che attualmente posso immaginare per impedire il mio attacco è quello di mettere differenti chiavi in ogni disco! Ma questa soluzione costerebbe ai fabbricanti di dischi una fortuna, e dunque non credo verrà mai presa in considerazione".

Muslix64 si è poi detto deluso dal fatto che gli attuali film Blu-ray non adottino ancora il layer di sicurezza BD+. "Provare a superare anche questo scoglio sarebbe una bella sfida!", ha proclamato il programmatore.

Ora l'hacker affema di volersi defilare per un po', anche per evitare eventuali grane legali, ma ha promesso di tornare non appena Hollywood farà la sua prossima mossa. Una mossa che probabilmente non tarderà ad arrivare, visto anche la promessa/minaccia di AACS LA di "adottare tutte le misure tecniche e legali necessarie per contrastare gli attacchi alla nostra tecnologia".
15 Commenti alla Notizia DRM cracking, AACS LA vs muslix64 1-1
Ordina
  • Anche se in futuro realizzeranno lettori sw più robusti basterà continuare ad usare l vecchia versione del programma ceh lascia le chiavi in chiaro per estrarre le chiavi di decodifica dei futuri dvd.

    In compenso il CSS ha resistito anni.

    AACS è invece caduto ancora prima di arrivare sul mercato in volumi...

    Come una cassaforte a prova di superman a cui hanno dimenticato di montare il pannello posteriore, basta fare il giro e prendere ciò che vuoi.
    non+autenticato
  • No quella è una delle poche cose che possono impedire, basta che mettono nella black list dei nuovi titoli quella versione di player e non appena inserisci un hd-dvd il tuo drive non funzionerà più con quella versione di software, anche con i vecchi titoli. La black list viene caricata/agiornata anche nel drive. Verifica le funzionalità di AACS.

    Detto questo, in una vuova versione del player software potrenno rendere più difficile, molto difficile, difficilissima l'estrazione delle chiavi ma MAI impossibile.

    Senza contare che non è detto che in futuro chi estrae le chiavi pubblicizzi da quale player le ha estratte, quindi potrebbe non essere facile identificare "cosa" mettere nella blacklist.

    Se poi qualcuno riuscisse ad estrarre le chiavi da un dispositivo hardware....voglio vedere se mettono in blacklist un apparecchio....poi chi lo spiega a quelli che lo hanno acquistato che a causa di un pirata non funziona più??

    Francamente la vedo dura per AACS, anche se penso che l'unico vero ostacolo alla pirateria HD (almeno ora) siano le dimensioni e non (più) la protezione.

    Saluti

    Ez

  • > che l'unico vero ostacolo alla pirateria HD
    > (almeno ora) siano le dimensioni e non (più) la
    > protezione.

    Si lo penso anche io, tutto sommato pero'
    non sento la necessita' di vedere un film
    a cosi' alti livelli di definizione,
    quelle poche volte che voglio vedere un
    film per bene magari posso andare al cinema.
    La qualita' di un divx ben fatto mi basta
    per vedermi una storiella finta, il
    mondo un alta definizione me lo godo
    con i miei occhi...vabbe', anche con gli occhiali
    Occhiolino
    non+autenticato
  • Dimensioni?
    Scusate ma un HD DVD compresso con Mpeg 4 ha una dimensione di circa 4 - 5 GB, infatti ancora oggi non è chiaro perchè pur avendo implementato nei nuovi lettori un Mpeg 4 standard si sia sentita la necessità di aumentare le dimensioni del supporto ai 16 o più GB, lo stesso PI in un suo articolo di qualche settimana fa, parlando a proposito di un ultimo titolo promosso da Sony sul formato HD DVD o (non ricordo bene) sul Blu Ray faceva osservare come lo spazio effettivamente occupato dal film fosse di circa 4 GB e il resto fossero settori vuoti, un pò come usava qualche anno fa sui CD dei giochi.
    Questo significa (e sono confortato da qualche titolo già visto su EMule) che che un Mpeg4(H264)di 4 Gb o poco più sarà adeguato per contenere un intero film in HD, Visto che scarico attualmente le stesse dimensioni per un DVD non vedo la differenza!
  • Come un FALLIMENTO saranno tutti i tentativi di impedire copie per uso privato private e sistemi di protezione che imnpediscono la portabilità su diversi sistemi.
    Anche se faranno leggi nel merito, come le hanno già fatte, leggi Urbani, ce ne FOTTIAMO!
    La Costituzione Italiana difende le libertà di tutti e non le "libertà" delle lobbies interessate.
    W il partito dei PIRATI della LIBERT!
    non+autenticato
  • La costituzione italiana?Rotola dal ridere Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Siiii

    Viva la benda sull'occhio
    Viva il coltello tra i denti
    Viva la gamba di legno
    Viva l'uncino
    Viva Polly (il pappagallo)
    Viva Polly (la padrona del pappagallo)
    Viva l'isola che non c'è...

    PirataPirataPirataPirataPirata
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Viva Polly (il pappagallo)

    Grande citazione!!! Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • > - Scritto da:
    > Viva Polly (la padrona del pappagallo))
    >

    Grande eccitazione!!! OcchiolinoA bocca apertaRotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > - Scritto da:
    > > Viva Polly (la padrona del pappagallo))
    > >
    >
    > Grande eccitazione!!! OcchiolinoA bocca apertaRotola dal ridere

    Ahahahahah ! Me l'hai inturgidito!
    non+autenticato
  • Ma come stai...scommetto che se ci fosse qua in italia un partito del genere lo voteresti subito! perchè sono queste le cose serie....il voto a 18 anni dovrebbero proibirlo!
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > perchè sono queste le cose serie....il voto a 18
    > anni dovrebbero
    > proibirlo!


    Ci vorrebbe la tirannia, altro che la repubblica.

    Con tutti sti cazzo di soldi spesi in voti inutili, le citta' appestate da propaganda elettorale, la tv piene di facce di cazzo che vogliono essere votate...

    Un tiranno, che taglia le mani al ladri, che ci frega il 50% dello stipendio senza nascondersi in 10000 balzelli che sommati danno lo stesso risultato, e che e' facilmente identificabile e odiabile senza essere un serpente dalle 1000 teste e nessuna responsbilita'.

    Burp
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ma come stai...scommetto che se ci fosse qua in
    > italia un partito del genere lo voteresti subito!
    > perchè sono queste le cose serie....il voto a 18
    > anni dovrebbero
    > proibirlo!

    in realta' c'e':

    http://www.partito-pirata.it/
    ciko
    367

  • - Scritto da:
    > Ma come stai...scommetto che se ci fosse qua in
    > italia un partito del genere lo voteresti subito!
    > perchè sono queste le cose serie....il voto a 18
    > anni dovrebbero
    > proibirlo!

    Veramente la peggior categoria di elettori e' di una certa eta'! Gente che vota destra perche' si sente borghese e votare sinistra lo farebbe sentire operaio!:) maddai...
    bisognerebbe proibire a certi egoisti di votare solo per i propri interessi economici!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Ma come stai...scommetto che se ci fosse qua in
    > > italia un partito del genere lo voteresti
    > subito!
    > > perchè sono queste le cose serie....il voto a 18
    > > anni dovrebbero
    > > proibirlo!
    >
    > Veramente la peggior categoria di elettori e' di
    > una certa eta'! Gente che vota destra perche' si
    > sente borghese e votare sinistra lo farebbe
    > sentire operaio!:)
    > maddai...
    > bisognerebbe proibire a certi egoisti di votare
    > solo per i propri interessi
    > economici!

    Parli a vanvera. Razzismo basato sull'età.. Dove li vedi tutti quelli "di una certa età" di destra? Ma dove ? Ma che stai dicendo ?
    I '68ini sono invecchiati e ora "sono di una certa età" come dici tu, quindi ?
    Mah!
    non+autenticato